Che cosa significa pagamento in Contrassegno?

martedì 22 luglio 2008

Significa che il pagamento avverrà solo nel momento in cui il postino/corriere vi consegnerà a domicilio il libro.

8 Commenti a “Che cosa significa pagamento in Contrassegno?”

  1. La Redazione scrive:
    30 luglio 2008 alle 13:18

    Le spese di spedizione sono indicate nel modulo d’acquisto, al quale si accede cliccando l’icona in alto “Acquista”.
    E’ possibile scegliere tra due tipi di spedizione:
    1. Poste Italiane: spese di spedizione: 5,45 euro (per 1 libro) oppure 7,59 (per 2 o 3 libri). Per tutta l’Italia (tempi di consegna 4/5 giorni).
    2. Corriere Espresso Bartolini: Spese di spedizione: 7,00 euro per tutta Italia e 9,50 euro per Calabria, Sicilia e Sardegna (tempi di consegna 24 ore) sia nel caso di acquisto 1 o 2 libri o di tutti e 3 i libri.
    Al momento della compilazione dell’ordine è obbligatorio indicare la spedizione prescelta.

  2. federica scrive:
    30 luglio 2008 alle 12:38

    quanto costa la spesa di spedizione

  3. La Redazione scrive:
    29 settembre 2008 alle 19:29

    non la seguo…
    cosa intende per essere lei a vendere?

  4. umberto sabatino scrive:
    29 settembre 2008 alle 18:56

    Una volta arrivato il pacco a domicilio e pagato, a me i soldi come arrivano se sono io a vendere?

  5. maurizio scrive:
    22 novembre 2011 alle 15:11

    ho messo in vendita un articolo su subito.it l’interessato all’oggetto mi chiede spedizione in contrassegno essendo la prima volta vorrei sapere quanto la cosa sia sicura e quando viene riscossa la somma richiesta grazie

  6. La Redazione scrive:
    22 novembre 2011 alle 15:49

    Pagamento in contrassegno è il sistema di pagamento più sicuro che c’è, perchè si ordina la merce e la si paga al corriere quanto te la porta a casa (quindi non si paga prima di ricevere la merce nè si usano carte di credito o altro). L’unica cosa è che il corriere non può far aprire il pacco all’acquirente se questi non gli ha dato prima i soldi.
    Poi il corriere quando incassa i soldi dall’acquirente li versa al venditore, per questo servizio infatti si paga un “qualcosa in più” rispetto al costo netto della spedizione che appunto vanno al corriere per il servizio di “incasso della somma dall’acquirente e di versamento poi al venditore”.

  7. maurizio scrive:
    22 novembre 2011 alle 16:06

    grazie per la risposta buon lavoro a tutto lo staff

  8. umberto cugini scrive:
    20 febbraio 2014 alle 21:16

    con poche parole spiega molto bene, complimenti a tutto lo staff

Scrivi un commento