Test di ammissione Professioni Sanitarie Università Roma Tor Vergata, Napoli (SUN), Cagliari, Sassari, Bologna, Palermo, Torino, Novara (Piemonte Orientale – Avogadro), Siena, Modena e Reggio Emilia, Parma, Udine, Insubria (Varese e Como), Marche, Catanzaro, Genova, Ferrara, Foggia, Catania, Perugia, Pisa, Firenze, Palermo, Bari ecc.: ANALISI E CONFRONTO CON ARTQUIZ

lunedì 21 settembre 2009

In questa sezione trovate analisi e confronti di molti test delle Professioni Sanitarie con i quesiti di Artquiz. Da questa sezione potete accedere, cliccando sui vari link, ai confronti dei test delle Professioni Sanitarie dal 2009 in poi con i quiz dei nostri volumi (scritti dal Cineca, dal Caspur, o dalle stesse Commissioni interne d’esame degli Ateni oppure dagli stessi Atenei demandati per la loro scritturazione ad aziende “terze”).
Si consideri che fino a qualche anno fa, mediamente, 7/8 Atenei su 10 demandavano la stesura dei quiz al Cineca, i rimanenti Atenei, invece facevano scrivere i quiz al Caspur o ad aziende terze.
Tuttavia, il Cineca, con l’andare degli anni ha finito per scrivere la quasi totalità dei test di ammissione per le Professioni Sanitarie, ormai ad oggi (2015) quasi tutti i test delle Professioni Sanitarie sono test Cineca. I test Cineca hanno sempre i medesimi quiz, esempio: il test di Bologna e quello di Ferrara (entrambi Cineca) hanno i medesimi quiz nel test ufficiale, e così tutti gli altri test cineca assegnati nei vari Atenei.

Quest’articolo è scritto nel Settembre 2009, ho cercato negli anni di tenerlo aggiornato il più possibile, almeno fino al 2014, poi l’ho un po’ trascurato perchè ormai questa suddivisione tra test cineca e caspur e redatti da commissione interna o da aziende terze, mi è stata copiata da molti siti, come se avessero scoperto loro (l’acqua calda) mentre io, confrontando i vari test di tutti gli Atenei (per questo me ne sono accorto) lo dicevo già dal 2008 (scusate la precisazione ma è doverosa…!)

Per non fare confusione, è opportuno distinguere:
- Ci sono due gruppi di Atenei per i quali il test di ammissione alle professioni sanitarie è identico e che definiamo, rispettivamente, cd test Cineca e cd test Caspur. Tutti gli altri Atenei, che non fanno parte di questi 2 gruppi, fanno redigere il test a una commissione interna (che tuttavia ben può demandarne la scritturazione anche ad un’azienda terza rispetto all’Ateneo, ma in ogni caso questi test non sono identici a quelli di nessun altro Ateneo).
- Sostanzialmente, che il test sia Cineca, Caspur o redatto da commissione interna non cambia molto (le domande sono quelle…) tra l’altro, come potete leggere dai vari confronti, e in particolare proprio dai test redatti da commissione interna, l’altissima percentuale di ritrovare quiz identici o estremamente simili ai nostri è pressoché tale in qualsiasi Ateneo pubblico italiano (attenzione perché “parliamo” di 50/70 quiz identici parola per parola, quando il test era da 80 quesiti e oltre i 50 quiz identici da quando è “diventato” da 60 quiz). Il record, come lo chiamo io, è di 78 quiz identici realizzato, tra l’altro nel test dell’Aquila che all’epoca non era nemmeno un test Cineca, ma fu redatto infatti da commissione interna, qui di seguito lo troverete.
Certamente la media più alta di ritrovare quiz identici è e rimarrà sempre nei Test Cineca (ma ripeto, non ci sono preoccupazioni di sorta ad andare a fare il test in un ateneo “non cineca”, tanto nei libri le domande le trovate tutte comunque).
P.S. E’ chiaro, che a parte alcuni rarissimi casi di quiz identici ai nostri, nei test di Medicina, Odontoiatria e Veterinaria non c’è questa possibilità di ritrovare quiz identici ai nostri (per quei pochi casi si tratta sempre però di un quiz dato nei test ministeriali in anni precedenti che viene poi riproposto in altri test ministeriali negli anni successivi), perchè le domande, sono scritte ex novo ogni anno, non è proprio così in verità, ma dico così per distinguere meglio i quesiti delle 2 aree. Quindi nei test ministeriali, sebbene le domande siano più impegnative rispetto a quelli delle Prof. Sanitarie, in ogni caso c’è sempre un nostro quiz che di fatto chiede la stessa cosa, soltanto che non sarà identico parola per parola al nostro, almeno come accade nei test delle prof. sanitarie. Tra l’altro il programma d’esame è unico per entrambe le aree, controllate l’allegato al Decreti ministeriale che ogni anno bandisce i test (il fatto che il programma d’esame sia unico sia per medicina che per le prof. sanitarie, e lo stabilisce la legge appunto con il Decreto ministeriale ogni anno, mi ha sempre colpito specie quando vedo manuali di teoria per le Prof. Sanitarie e manuali di Teoria per Medicina Odontoiatria e Veterinaria, mah!?? che dite forse lo faranno per vendere più libri?? questa cosa è veramente… assurda!)
- Ancora una piccola premessa, perchè sennò so come va a finire, io posso effettuare un confronto con i nostri quiz solo per quei test che vengono pubblicati ufficialmente sui siti dei rispettivi Atenei, mentre per gli altri test che possiedo ma che non sono stati pubblicati ufficialmente dagli Atenei, non lo posso proprio fare, quindi vi prego di non chiedermi questo o quest’altro confronto… Qui trovate soprattuto i confronti con i test Cineca delle prof. sanitarie e quindi troverete medie elevatissime di quiz identici, o pressoché tali, ai nostri, ma ciò avvine in verità anche nei test “non Cineca”, ormai i quiz sono sempre quelli, come i nostri (ovviamente ritroverete quiz identici o sostanzialmente tali anche nei test redatti da commissioni interne o da aziende terze, così come per i Test delle Università Pubbliche e Private di Milano e anche alla Cattolica). Qui di seguito vi presento una “panoramica” di test vari in modo tale che potete rendervi conto della grande qualità dei nostri quiz.

Attualmente (2015) gli Atenei che fanno fare il cd test Cineca sono: l’Università di Roma Tor Vergata, Bologna, Siena, Modena e Reggio Emilia, Parma, Udine (a Udine il test è stato Cineca fino all’a.a. 2011/12, nel 2012/13 è stato Caspur, per poi “ritornare” ad essere Cineca), Trieste (come Udine: è sempre stato Cineca, tranne nell’anno 2011/2012 che è stato Caspur), Sassari, Cagliari (non sempre è stato cineca, ma dal 2013/14 ad oggi è stato cineca), Novara (Piemonte Orientale – Avogadro), l’Università dell’Insubria (Varese e Como), l’Università delle Marche (Ancona) e Catanzaro, Ferrara (dall’a.a. 2013/14, prima di tale data era caspur), Foggia (come per Ferrara: dal 2013/2014 è diventato cineca, prima era caspur; nel 2017 non è stato cineca), Firenze (fino al 2015 è stato redatto da commissione interna, nel 2016 è stato cineca).
Gli Atenei che fanno fare il cd test Caspur sono: l’Università di Perugia, Pisa, Genova, Torino, (a Udine il test è stato Caspur nel solo anno 2012/2013, “prima e dopo” è sempre stato Cineca, idem per Trieste)

Leggi i commenti degli studenti che hanno superato il Test qui (potete trovare molte risposte alle vostre domande leggendo i commenti degli studenti e le nostre risposte…)

A seguire in questa pagina, trovate l’analisi e il confronto dei Test di ammissione nelle Professioni Sanitarie assegnati negli anni accademici 2008/2009, 2009/10 e 2010/2011 (sia Cineca che non).
Per i confronti dei test degli ultimi anni, e quindi ancor più recenti, trovate qui di seguito i link che vi rimanderanno alle specifiche pagine.

Per l’analisi e il confronto dei Test delle Professioni Sanitarie con Artquiz per l’A.A. 2013-2014 leggi qui (test cineca)
ATTENZIONE: a seguito dei test 2013/2014 tutti gli atenei che prima facevano il test caspur (con la sola aggiunta della SUN e della Federico II e Salerno) hanno fatto tutti lo stesso test cineca. Per praticità indichiamo tutti gli atenei che hanno fatto il test cineca nell’A.A. 2013/2014:
L’Università di Roma Tor Vergata, Bologna, Siena, Modena e Reggio Emilia, Parma, Udine, Trieste, Sassari, Novara (Piemonte Orientale – Avogadro), l’Università dell’Insubria (Varese e Como), l’Università delle Marche (Ancona) e Catanzaro, Perugia, Pisa, Ferrara, Foggia, Genova, Torino e Cagliari, SUN, Federico II, Salerno.

Per l’analisi e il confronto dei Test delle Professioni Sanitarie con Artquiz per l’A.A. 2012-2013 leggi qui (test cineca), qui (test caspur), qui (test Verona), qui (test Palermo), qui (test Brescia)

Per l’analisi e il confronto dei Test delle Professioni Sanitarie con Artquiz per l’A.A. 2011-2012 leggi qui (test cineca), qui (test caspur)qui (test dell’Aquila) e qui (test Milano Statale)

Per l’analisi e il confronto dei Test di Medicina, Veterinaria e Odontoiatria con Artquiz leggi per l’A.A. 2011-2012 qui e per gli A.A. 2009-2010 e 2010-2011 qui

Da questi confronti emergono indicazioni interessanti, utili a coloro che dovranno sostenere il Test il prossimo anno.
I dati che emergono dall’analisi dei test di ammissione alle Professioni Sanitarie confermano che la gran parte dei quiz assegnati nelle varie prove di ammissione erano già presenti in Artquiz, sia nel caso in cui il Test è tato cd cineca, caspur o redatto commissione interna degli Atenei (naturalmente, il confronto si riferisce sempre all’edizione pubblicata nell’anno precedente al Test di ammissione).
Fate attenzione perchè chiedono (sempre) anche quiz assegnati negli anni precedenti a Medicina, Veterinaria e Odontoiatria!
In questi confronti con i quiz presenti nei nostri volumi facciamo riferimento principalmente ai quesiti del tutto identici (sia nella domanda che nelle 5 risposte), ma anche gli altri quiz sono presenti nei nostri volumi sebbene non completamente identici parola per parola. In sostanza, come potete leggere dai confronti, i quesiti non identici sono soltanto delle riformulazioni, ossia il quesito non è proprio identico parola per parola al nostro ma la domanda come anche la risposta corretta è quella…

Per il Test delle Professioni Sanitarie della Sapienza e Tor Vergata leggi qui e anche qui

.

ANALISI DEI TEST DI AMMISSIONE NELLE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2010/2011
(TEST CINECA E ALTRI)

24 settembre 2010
>
Anno Accademico 2010/2011

1) Prendiamo in considerazione la prova di ammissione ai corsi di laurea nelle Professioni Sanitarie Anno Accademico 2010/2011 dell’Università di Trieste.

Nota: l’Università di Trieste demanda la stesura del Test al CINECA, pertanto per tutte le Università che fanno redigere il Test delle Professioni Sanitarie al CINECA, il test è identico a quello di Trieste (che da due anni demanda la scritturazione del Test al CINECA, prima era la commissione interna che lo redigeva).
Pertanto il Test di ammissione nelle Professioni Sanitarie (test Cineca) che stiamo per analizzare è identico ogni anno a quello assegnato all’Università di Roma Tor Vergata, Bologna, Siena, Modena e Reggio Emilia, Parma, Udine, Trieste, Sassari, Novara (Piemonte Orientale – Avogadro), all’Università dell’Insubria (Varese e Como), all’Università delle Marche (Ancona), Seconda Università di Napoli (solo per l’A.A. 2010/2011), Catanzaro, ecc.

N.B. E’ possibile che qualche altro Ateneo si aggiunga quest’anno, come è capitato in questi ultimi anni, agli elenchi sopra indicati di quelle Università che hanno in comune lo stesso test. Tuttavia fate attenzione, in quanto i Bandi possono avere dei richiami al Cineca, ma questo non vuol dire che il test sarà Cineca (o Caspur), infatti è possibile che la sola correzione sia affidata al Cineca mentre la redazione del test avvenga ad opera di una commissione interna.

Per il test di ammissione nelle Professioni Sanitarie dell’Università di Perugia, Pisa, Ferrara, Foggia, Genova, Catania, Torino, Cagliari (dall’A.A. 2011/2012) ecc. (test Caspur) leggi il pdf del commento del 9 aprile 2011.
- Anche questi Atenei hanno lo stesso test in comune, sebbene diverso da quello della lista degli atenei con test Cineca.

Nel pdf sotto allegato, avete il Test di Trieste, affianco ad ogni quesito abbiamo indicato il nr. esatto del quiz come riportato nel volume Artquiz Studio III Edizione (A.A. 2010/2011, quindi pubblicato prima del Test di settembre 2010).

In sintesi, erano già presenti nei nostri volumi 68 quiz identici. Si consideri, come indicato nel pdf stesso, che i quesiti di Logica e cultura generale, ossia i nr. 33, 34, 35 (cioè le 3 domande sul grafico) e il 36 (cioè il quesito avente ad oggetto la figura degli ombrelli, la domanda chiedeva quale degli ombrelli era la figura da scartare) pur essendo in nostro possesso non sono stati inseriti nei volumi in quanto sono di una banalità assoluta e pertanto quiz così sempliciotti evitiamo di inserirli… Stessa cosa dicasi per il quiz nr. 68 di Chimica.

Precisamente, erano presenti:
Di Logica e cultura generale, 31 quiz su 40 (non sono conteggiati quei 5 quiz banali sopra indicati).
Di Biologia, tutti i 18 quiz del test.
Di Chimica, tutti tranne il banale quiz nr. 68 e il nr. 69.
Di Matematica, tutti tranne uno, il quiz nr. 75.
Di Fisica, tutti.

Nota: I quiz assegnati negli anni precedenti a Medicina, Odontoiatria e Veterianaria e riproposti nel Test del Cineca sono ben 38 (è un record assoluto in questi ultimi 3 anni… Comunque sono tutti indicati nel pdf, così vi fate anche un’idea dei quiz ministeriali che su Artquiz non devono essere “saltati” ma studiati al pari degli altri!)

Qui avete il Test da scaricare:
test-di-ammissione-professioni-sanitarie-trieste-2010-11.pdf

Se volete potete confrontare anche il test di Trieste con questi altri Test così vi rendete conto anche voi che il Test delle Professioni Sanitarie degli Atenei che ne demandano la stesura al CINECA è identico per tutte le Facoltà sopra indicate (ricordiamo sempre che possiamo postare solo i Test che sono presenti sui siti delle Università).
universita-di-bologna-test-professioni-sanitarie-2010-11.pdf
universita-politecnica-delle-marche-test-professioni-sanitarie-2010-11.pdf
universita-di-udine-test-di-ammissione-professioni-sanitarie-2010-11.pdf

Per il Test della Seconda Università di Napoli (SUN) che da quest’anno è Test CINECA, si confronti la prova di ammissione, disponibile qui (è identica agli altri test delle Professioni Sanitarie redatti dal CINECA anche se l’ordine dei quiz risulta diverso rispetto, ad esempio, a quello di Trieste, confrontate bene…)

2) Postiamo anche il Test di ammissione delle Professioni Sanitarie dell’Università di Napoli Federico II – sede A.O. S. Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona – Salerno (RUGGI) 2010/2011. (non è un Test CINECA)
Ringraziamo Ida che ce l’ha inviato via fax (leggi il commento di Ida che ha superato il test qui a fondo pagina)

In sintesi, c’erano 65 quiz già presenti in Artquiz Studio (III edizione). Sono indicati i nr. dei quiz di riferimento accanto ai vari quiz del Test.
Solo 5 quiz erano stati assegnati ai test ministeriali negli anni precedenti (sono indicati nel pdf)
Vorrei far notare il quiz nr. 64 del test:
Una mole di O2 (PM = 32) corrisponde a:
a) 32 mg
b) 32 g (risp. corretta)
c) 0,32 Kg
d) 0,32 g
e) 32 Kg

Perchè è un buon esempio, di come un quiz pur non essendo completamente identico a uno del nostro archivio, comunque è presente, infatti:

1517.[M] Quale delle seguenti affermazioni è CORRETTA?
A.una molecola di O2 occupa 22,414 L in condizioni standard di temperatura e di pressione
B.una molecola di O2 pesa 32 g
C.una mole di O2 pesa 32 g (risp. corretta)
D.una mole di O2 pesa 8 g
E.una molecola di O2 pesa 16 g

Certamente questo è un caso direi estremo di quesiti simili, perchè in verità i quiz simili si differenziano per piccole cose, mentre questo è già più complesso, però è indicativo di quanta attenzione dovete fare nello studio dei quiz…

Qui avete il Test da scaricare:
test-ammissione-professioni-sanitarie-napoli-federico-ii-sede-ao-s-giovanni-di-dio-e-ruggi-daragona-salerno.pdf

3) Per il Test di ammissione Professioni Sanitarie Università di FIRENZE 2010/2011 (non è un Test CINECA) leggi il commento di Sara qui del 26 settembre 2010 (che ci dice come l’80% dei quiz del test erano identici a quelli di Artquzi e per il 20% erano rielaborazioni di quesiti già presenti nei nostri volumi. Peccato non poter postare il Test, ma l’Ateneo di Firenze non pubblica i suoi Test…)

4) Test di ammissione Professioni Sanitarie Università di Cagliari 2010/2011 (non è un Test CINECA)
In questo Test abbiamo realizzato il nuovo record, 80 quiz su 80 quesiti assegnati al test erano già presenti in Artquiz!

Qui avete il test da scaricare. Affianco ad ogni quesito è riportato il nr. del quiz come indicato nel volume Artquiz Studio
test-ammissione-professioni-sanitarie-cagliari-2010-2011.pdf

A breve posteremo ancora un’altro Test non redatto dal CINECA e precisamente il Test di ammissione nelle Professioni Sanitarie Università di Palermo A.A. 2010/11.
Purtroppo, come sopra abbiamo già indicato, ci dobbiamo limitare a postare solo i test disponibili presso gli Atenei…
Tuttavia, come emergerà anche dall’analisi del Test di Palermo le “cose” non cambiano molto, in quanto, anche nei Test non redatti dal CINECA, una parte di tali quesiti erano già presenti nei nostri volumi e completamente identici parola per parola, ma gli altri quiz, seppur diversi nella formulazione della domanda, sono di fatto gli stessi (ossia la domanda è quella e la risposta corretta pure, sebbene non siano proprio identici parola per parola…)

.

> Anno Accademico 2009/2010

1) Qui di seguito, l’analisi della Prova di Ammissione ai Corsi di Laurea nelle Professioni Sanitarie Università di Roma Tor Vergata 2009/10 (il test di Tor Vergata è un test CINECA), dalla quale risulta che:
60 quiz, completamente identici, sia nella domanda che nelle 5 risposte, erano presenti in Artquiz (abbiamo indicato accanto al quiz, il numero del quesito di Artquiz Studio della II edizione a.a. 2009/10 che naturalmente è stato pubblicato prima del Test di settembre) come anche altri 2 quiz, pressochè identici.
Di questi 62 quiz, 26 erano stati già assegnati, negli anni passati, ai precedenti test per Medicina, Veterinaria e Odontoiatria. I rimanenti quiz erano stati assegnati, negli anni passati, ai test per le Professioni Sanitarie e Biotecnologie in altri Atenei italiani.

I 26 quiz Ministeriali già assegnati nei precedenti test di Medicina, Veterinaria e Odontoiatria sono (riferendoci alla numerazione della prova di ammissione di Roma Tor Vergata) i quiz n. 7, 11, 17, 18, 20, 23, 24, 25, 28, 31, 32, 39, 41, 43, 44, 45, 48, 50, 51, 52, 53, 54, 61, 64, 67 e 68. I quiz 48 e 67 erano stati assegnati sia a Medicina che a Odontoiatria (naturalmente in anni diversi)

Qui avete la Prova di Ammissione Università di Tor Vergata Roma 2009/10
prova-ammissione-tor-vergata-roma-2009-10.pdf
Essendo un Test CINECA è identico anche ai Test di altri Atenei che demandano la scritturazione dei quesiti al CINECA, ecco alcuni esempi:
universita-di-novara-test-di-ammissione-professioni-sanitarie-2009-2010.pdf
universita-di-udine-test-professioni-sanitarie-2009-2010.pdf
bologna_test_ammissione_profsanitarie2009_10.pdf

2) Questa è invece l’analisi del Test assegnato alle Professioni Sanitarie dalla Seconda Università di Napoli (SUN) A.A. 2009/10 (non è un Test CINECA, e le cose non cambiano molto…)
Nell’edizione di Artquiz precedente al Test (II edizione) erano presenti 62 quiz, che sono (il primo numero indica il nr. del quiz del Test, il secondo numero indica il nr. del quiz in Artquiz Studio, quelli ministeriali sono indicati e sono in tutto 15):
1:1753 [M]; 2:2509 [O]; 3:1562 [M]; 5:26 [M]; 6:2213; 7:2 [M]; 8:2709; 10:617; 11:601; 12:606; 13:1425; 17:1168; 19:2557; 20:1707 [O]; 21:1539 [O]; 22:1957 [M]; 23:1054; 24:1044; 25:974 [V]; 26:596; 28:1374; 29:2273; 30:1183; 31:2018; 32:522 [V]; 34:225 [O]; 35:214 [M]; 37:1312; 38:1230; 40: 1203 [O]; 41:2445; 43:891; 44:951; 45:2587; 46:1306; 47:1299; 48:2385; 50:692; 51:375; 52:1206; 53:1157; 54:1256; 56:2213; 57:1693; 58:1051; 59:1259; 61:573; 63:972 [O]; 64:1146; 65:1779; 66:750; 67:45; 68:1009 [V]; 69:1942; 71:332 (fisica); 72:513 (fisica); 73:677 (matematica); 74:997 (fisica); 75:268 (matematica); 76:1274 (fisica); 79:217 (fisica); 80:605

Il Test lo potete trovare anche qui (c’è solo qualche “sbavatura” rispetto al Test ufficiale “vero e proprio” del 2009/10 ma è stato comunque  riportato pressochè identico all’originale, inoltre sono presenti anche altri Test…)
ATTENZIONE: La Seconda Università di Napoli (SUN) solo nell’anno accademico 2010/11 ha affidato al CINECA il test delle Professioni Sanitarie, prima di questa data e dopo questa data ha fatto redigere il test ad una commissione interna.

.

> Anno Accademico 2008/2009

Test assegnato alle Professioni Sanitarie di Bologna A.A. 2008/9 (il Test di Bologna è un Test CINECA), leggi qui
In questo Test, i quiz già presenti nell’edizione precedente di Artquiz (I edizione) erano 64 completamente identici, di cui 24 assegnati negli anni precedenti ai Test ministeriali (abbiamo indicato il numero dei quiz come riportati nell’edizione precedente di Artquiz e anche i riferimenti ai 24 quiz ministeriali, ossia in quali corsi di laurea sono stati assegnati e in quale anno)

.

365 Commenti a “Test di ammissione Professioni Sanitarie Università Roma Tor Vergata, Napoli (SUN), Cagliari, Sassari, Bologna, Palermo, Torino, Novara (Piemonte Orientale – Avogadro), Siena, Modena e Reggio Emilia, Parma, Udine, Insubria (Varese e Como), Marche, Catanzaro, Genova, Ferrara, Foggia, Catania, Perugia, Pisa, Firenze, Palermo, Bari ecc.: ANALISI E CONFRONTO CON ARTQUIZ”

  1. Danilo Coppola scrive:
    9 aprile 2011 alle 17:57

    Salve,
    Innanzitutto complimenti per il sito, è stato una manna dal cielo, e davvero non può immaginare di come mi abbiano rasserenato tutti questi confronti (direi anche con ottime percentuali).
    Ora, in maniera particolare Le sarei veramente grato se potesse fare un confronto con il test di Pisa 2010/2011, per vedere se e quanto effettivamente il test prende spunto dai Suoi libri (che tra l’altro lunedì prenderò, precisamente ArtQuiz Studio :D ). Purtroppo non ho una terza edizione per poterlo fare io stesso. (Le sembrerà strano ma, ahimé, ho scoperto questo sito e rispettiva collana di volumi solo oggi.)
    Faccio questa domanda in quanto ho sempre creduto che il test di Pisa fosse uguale al test di Siena e di Perugia. Il dubbio mi è sorto leggendo poco sopra che Siena e Perugia risultano essere uguali al test di Tor Vergata, che è diverso dal test di Pisa. E di questo ne sono sicuro perché ho entrambi i test dell’A.A. 2010/2011.

    Grazie mille,
    Danilo Coppola

  2. La Redazione scrive:
    9 aprile 2011 alle 21:25

    Il test delle Professioni Sanitarie di Pisa è identico a quello di Perugia, Genova, Foggia (solo da quest’anno A.A. 2009/10), Ferrara, Catania, Torino… Cmq, siccome la risposta è molto lunga e occuperebbe troppo spazio in questa sezione del sito, le rispondo scrivendole in un pdf che può leggere cliccando qui

  3. Danilo Coppola scrive:
    10 aprile 2011 alle 02:53

    La ringrazio per la risposta tempestiva e direi più che esauriente! Ora mi spiego il perchè non mi trovavo con i test :) In ogni caso, ha colto nel segno quando parlava delle altre case editrici..non sto qui a dilungarmi ma, da stupido e frettoloso che sono stato, sono andato a comprare diciamo il libro più “famoso”, che non solo non mi è servito ma mi ha fatto perdere del tempo prezioso perchè facendo le simulazioni non riuscivo a rispondere neanche ad una domanda un pò più specifica..e quindi mi sono rimesso a studiare dai libri del liceo, ma il tempo era decisamente poco.
    Sicuramente Le sono sembrato un pò agitato ma questo sarà il 3° anno che provo ad entrare in ‘sta maledetta fisioterapia!Per cui le sto provando davvero tutte (credo seguirò anche gli inutili precorsi che fortunatamete a Pisa sono gratuiti ed online).
    Ancora grazie per la risposta, e rispondo con un grande “Crepi” per l’in bocca al lupo!Spero di lasciarLe anche io quel tanto desiderato commento :D
    PS: se Le dovesse interessare, il test di Pisa è ancora Online sul sito Matricolandosi, o comunque Le basta inviare un mail al mio indirizzo.

    Distinti Saluti,
    Danilo Coppola

  4. Ignazio Vanfiori scrive:
    31 maggio 2011 alle 19:08

    Salve,
    prima di tutto i miei complimenti per i libri. Ho già memorizzato per bene tutta la biologia in modo semplice e veloce e anche buona parte della cultura generale. A proposito della cultura generale volevo chiedere un’informazione. Ormai sono quasi certe le voci che girano dicendo che le domande di cultura generale cambieranno totalmente mettendo delle domande di logica e deduzione e alcune domande attinenti al percorso di studi che si vuole fare. A questo punto è meglio concentrarsi sulla logica e sull’interpretazione dei brani? Mentre per le domande con attinenza allo studio che si vuole fare (ad esempio veterinaria) prestare, magari, più attenzione alle domande che riguardano la veterinaria?
    Penso sia chiara la mia confusione =) spero almeno che ridurranno quelle di cultura generale e aumentano quelle di biologia come già fanno per veterinaria.
    Volevo anche chiederla se per caso sa qualcosa sul test di Palermo. Viene creato pure dal cineca?
    Grazie per la disponibilità.

    Distinti saluti,
    Ignazio Vanfiori

  5. La Redazione scrive:
    31 maggio 2011 alle 19:57

    Le voci sulla cultura generale fino a quando non le vedo scritte sul Bando, le considero voci.
    L’anno scorso a Veterinaria hanno ridotto i quiz di cultura generale da 40 a 20 (il nr.% dei quiz di logica non è cambiato rispetto al solito, però in proporzione sono aumentati i quiz di logica, cioè x/40 e x/20). Hanno poi aggiunto i 20 quiz tolti dalla cultura generale alle materie scientifiche.
    Questo, è successo l’anno scorso.
    Quindi io studierei più le materie scientifiche e, come al solito anche logica.
    Per ultima la cultura generale, se la tolgono non avete perso tempo e se la lasciano siete in tempo a completare questa parte.
    Il bando dovrà uscire entro e non oltre il 4/5 di luglio, però potrebbe essere bandito anche prima, specie se ci saranno stravolgenti novità.
    Palermo, almeno fino all’anno scorso non si è avvalso del cineca, mi pare.
    ma i quiz sono quelli…

  6. Danilo Coppola scrive:
    31 maggio 2011 alle 21:23

    Mi aggrego alla richiesta Ignazio, e vorrei avere una delucidazione. Per “domande inerenti al corso di laurea scelto” si intende, se io volessi fare Fisioterapia,più domande inerenti a ciò che riguarda la Fisioterapia come corso in sé o si intende la Biologia e la Chimica che si studia ai licei?

  7. La Redazione scrive:
    1 giugno 2011 alle 06:23

    Si intende Biologia, Chimica, Fisica e Matematica (ossia le materie scientifiche). E, questo, anche perchè il programma d’esame è identico per tutte le prof. sanitarie. In sostanza, e credo di non sbagliarmi, per “domande inerenti al corso di laurea scelto”, essendo i Test di ammissione previsti anche per altri corsi di laurea oltre che per quelli dell’area medico-sanitaria (come Architettura, Scienze della formazione primaria ecc. che hanno tutti come materia comune “cultura generale”) si intende appunto le “materie” inerenti a questi corsi di laurea, quindi per le prof. Sanitarie saranno appunto le 4 materie scientifiche sopra indicate, mentre per esempio per Architettura ci saranno più domande -mettiamo- di Disegno ecc. per Scienze della formazione di Pedagogia (insomma le altre materie indicate nel bando per ciacun corso di laurea con test d’ammissione, oltre a “cultura generale”).
    Se cambierà qualcosa, in sostanza non cambierà nulla, solo una diversa suddivisione di “tot quiz per materia”.
    E, questo, non è solo il mio pensiero ma anche quello che è effettivamente avvenuto l’anno scorso per il test di Veterinaria…

  8. Danilo Coppola scrive:
    1 giugno 2011 alle 08:57

    Capisco. Grazie mille! A questo punto mi sorge spontanea una domanda.. Lei cosa ne pensa? Meglio come fu per Veterinaria l’anno scorso oppure sarebbe meglio lasciare il test normale insomma? Sinceramente, ho sempre detestato la cultura generale, però ora vedo i pro e i contro. Nel senso che, togliere la cultura generale potrebbe alzare il punteggio ancora di più.

  9. La Redazione scrive:
    1 giugno 2011 alle 15:45

    Secondo me non è corretto bocciare uno studente perchè non sa rispondere a un quiz di cultura generale (viste e considerate le domande che fanno, che per tipologia e qualità non sono idonee a fare selezione, secondo il mio parere) mentre è più corretto bocciarlo se non risponde a un quiz vertente su una delle materie scientifiche, perchè su questi argomenti sì che vi potete preparare ma per la cultura generale no… e se ci saranno più quiz sulle materie scientifiche, non credo che il punteggio si alzerà anzi credo il contrario.
    Per me sarebbe giusto fare non più di 20 quiz di cultura generale e logica (insomma come è stato fatto per Veterinaria) e avere più quiz nelle materie scientifiche.

  10. Alessandro Di Mauro scrive:
    4 agosto 2011 alle 22:09

    Salve ma io sono sicuro di una cosa il testo Torvergata anno 2008/09 non era come quello di Bologna2008/09 pubblicato sul sito dal dott. Giurleo di questo ne sono sicuro perche fino a qualche mese fa era in mio possesso ma ora smarrito è possibile che solo dal 2009 si è unificato il test con Bologna, cmq sul sito dell’ Uni Ferrara ci sono dei test anche se la maggior parte quasi tutti i quiz sono presenti su art quiz, poi notavo che quello 2010 di Ferrara è uguale a quello dato a Foggia sempre 2010, ma allora è possibile ritrovare questi quiz di Ferrara su quelli di altri atenei ma che ….. non era meglio unica regola come per medicina??

  11. La Redazione scrive:
    5 agosto 2011 alle 07:51

    è cineca…
    Legga quanto le ho scritto in questo pdf, anzi leggete tutti perchè non so per quanto tempo ancora potrò continuare a rendere pubbliche queste cose…

  12. Andrea M. scrive:
    10 agosto 2011 alle 14:39

    buonasera e complimenti alla Redazione per l’aiuto offerto a noi studenti dal lavoro da Voi svolto.
    Vi scrivo perchè avrei bisogno di sapere se l’università di palermo e quella di messina affidano al cineca la stesura del test per l’anno 2011/2012. Studio attualmente a roma tor vergata ma ho deciso di riprovare il test in tecnico di radiologia quest’anno e per scegliere dove tentarlo avrei davvero bisogno di questa informazione.Vi ringrazio in anticipo,distinti saluti

  13. giusy scrive:
    10 agosto 2011 alle 14:45

    buona sera volevo saper se l universita di foggia affida al cineca la stesura del test 2011-2012…..la ringrazio anticipatamente

  14. La Redazione scrive:
    10 agosto 2011 alle 17:05

    C’è l’elenco delle università che fanno fare il test al cineca e l’elenco di quelle che invece lo fanno fare al caspur (è scritto qui “sopra”). In tutte le altre università il test è redatto da una commissione interna oppure da altre aziende e quindi il test sarà “unico” ossia non sarà identico a nessun altro test di altra università, come infatti succede a Palermo e a Messina…
    A Foggia il test è come quello di Ferrara (caspur)

  15. Andrea M. scrive:
    11 agosto 2011 alle 10:41

    grazie per l’attenzione.

  16. claudio pardo scrive:
    11 agosto 2011 alle 10:44

    non trovo on line i test degli anni precedenti (professioni sanitarie) di messina e catanzaro.potreste aiutarmi?grazie

  17. La Redazione scrive:
    11 agosto 2011 alle 12:42

    Non li trova perchè non ci sono…
    Per quello di catanzaro può consultare un qualsiasi test “cineca” tanto sono tutti uguali. Quelli di messina non glieli posso certo dare, spero capisca… ovviamente nei volumi ci sono anche quiz dati a messina.

  18. claudio pardo scrive:
    12 agosto 2011 alle 12:47

    capisco,grazie lo stesso

  19. Giuseppe scrive:
    14 agosto 2011 alle 13:40

    praticamente confrontanto il test catanzaro (e’ un cineca) con art quiz se ne trovano un sacco uguali! dovrebbe essere cosi anche quest’anno??

  20. La Redazione scrive:
    18 agosto 2011 alle 10:58

    io non so cosa faranno i vari atenei il prossimo anno, quello che sò è che fin’ora quando un ateneo assegna il test al cineca o al caspur non lo ha mai fatto per un anno soltanto… quindi sono portato a pensare che sarà così anche il prossimo anno

  21. Federica scrive:
    20 agosto 2011 alle 23:20

    Salve complimenti per il suo lavoro è davvero fantastico e di grande aiuto!solo che non trovo il commento del 9 aprile 2011 in cui è contenuto il test di Torino,se me lo linkasse mi sarebbe di grandissimo aiuto!

  22. La Redazione scrive:
    21 agosto 2011 alle 10:56

    il commento si trova “qui sopra” non c’è il raffronto del test di torino con artquiz ma c’è un mio commento in merito ai test (caspur) di vari atenei, quindi identici tra loro, e tra questi atenei c’è anche quello di torino. Le riposto il pdf che può leggere qui

  23. sandro scrive:
    24 agosto 2011 alle 15:30

    buonasera vorrei sapere se a chieti i test sono redatti dal cineca o meno,spero in una risposta e vi ringrazio

  24. marina scrive:
    29 agosto 2011 alle 22:34

    vorrei sapere il test d entrata a tor vergata scienze infermeristichesono redatti dal cineca

  25. anna scrive:
    10 settembre 2011 alle 17:08

    ma firenze è stato redatto da cineca perche non lo lo publicano??

  26. Simone scrive:
    10 settembre 2011 alle 18:46

    vorrei sapere quando il test di professioni sanitarie dell’università di Perugia sarà disponibile su Internet..grazie!

  27. La Redazione scrive:
    11 settembre 2011 alle 09:19

    Per Simone e marina: il test di perugia è uguale a quello di cagliari che è postato qui: http://www.artquiz.it/2011/09/09/test-professioni-sanitarie-201112-quesiti-e-risposte/
    mentre quello di tor vergata è uguale a quello di bologna che è postato qui: http://www.artquiz.it/2011/09/09/test-professioni-sanitarie-201112-quesiti-e-risposte-universita-di-roma-tor-vergata-bologna-siena-modena-e-reggio-emilia-parma-udine-trieste-sassari-novara-piemonte-orientale-avogadro-a/

  28. Sergio Bresciani scrive:
    12 settembre 2011 alle 08:23

    Spett redazione, grazie per la risposta, comprendo il vostro punto di vista,che rivela un evidente conflitto di interessi, dato che la permanenza dei quiz è anche il motivo della vostra esistenza!!! Non ritengo tuttavia giusto che errori nelle risposte ritenute valide siano passate per ‘sviste’ innocenti,che non inficiano i risultati delle prove. Se c’è anche solo un candidato che deve essere escluso proprio per UN PUNTO o anche solo per UN QUARTO DI PUNTO tolto ingiustamente, va tutelato il suo interesse!!! Che razza siamo se prendiamo alla leggera l’esclusione di ragazzi che sono il nostro futuro, eliminati ingiustamente?
    E’ come dire che un tale,innocente, è stato condannato ed è finito in galera.. Ma sì, chi se ne frega! Tanto è uno solo e non ci si può fare niente!!

  29. La Redazione scrive:
    12 settembre 2011 alle 09:26

    Si sta sbagliando, perchè io sono contrario ai quiz! e non faccio questioni di interesse perchè la nostra iniziativa editoriale ha l’unico scopo di aiutare gli studenti a passare il test, non quella di fare soldi -indipendentemente- dalla qualità dei libri… poi lei creda pure a quello che vuole, si chiaro, ma per noi è così.
    Riconosco, che un test a risposta multipla ha cmq un grandissimo vantaggio (che è fondamentale!) e che altri sistemi di selezione non hanno (tipo interrogazione orale o compito scritto) che è quello che io definisco della “democraticità della correzione” ossia hai fatto tutto giusto? passi, hai fatto un errore? sei bocciato, il tutto senza guardare in faccia a nessuno…!
    Poi gli errori ci sono sempre, come in tutte le cose. Quindi se annullano il quiz “incriminato” di fatto non cambia nulla, anche se sarebbe più giusto considerare tale quiz valido riconoscendo il “punto” a chi ha risposto effettivamente in modo corretto, e viceversa tagliendolo a chi effettivamente l’ha sbagliato.
    Il resto delle sue affermazioni sono esagerate.
    Inoltre sostenere l’inutilità del test o la sua inefficacia per via di un quiz errato o mal formulato non è elemento sufficiente, semmai è sulla qualità dei quesiti che si può discutere e migliorare il test.
    Per esempio per me i 40 quiz di logica e cultura generale dovrebbero essere portati al massimo a 20 e gli altri 20 distribuiti nelle materie scientifiche. Perchè sulle materie scientifiche i candidati sono in grado di prepararsi mentre in “cultura generale” assolutamente no, visto “di fatto” che domande fanno…
    Chiudo qui la discussione perchè a me interessano i commenti che possono essere d’aiuto a far passare il test, quindi esperienze, consigli e quant’altro possa essere utile a tutti a tal fine.

  30. minu88 scrive:
    12 settembre 2011 alle 20:37

    sono interessata all’acquisto dei testi… usciranno altre edizioni?

  31. La Redazione scrive:
    12 settembre 2011 alle 20:54

    Mi fanno in molti questa domanda, ci sarà una nuova edizione di artquiz e ci sarà anche un testo di sola teoria (che sarà una piccola “manna”, redatto da 12 Prof. ordinari di medicina dell’Università di Udine…) però questi volumi saranno pubblicati non a gennaio come di solito facciamo ma un po’ più in là direi tra marzo e aprile…il testo di teoria ci sta portando via molto tempo perchè deve essere fatto come voglio io, ossia mirato al superamento di un test a risposta multipla, e non un semplice riassunto di testi scolastici e nemmeno un testo di carattere “esclusivamente universitario”…

    Ovviamente è sempre meglio avere l’ultima edizione, ma se dovessi essere io a scegliere, non perderei dei mesi di studio aspettando che esca la nuova edizione perchè la IV va benissimo, specie se deve fare il test per medicina ma anche per le prof. sanitarie in fondo… poi magari aggiungerei quello di teoria. Perchè il nostro metodo è partire dai quiz, organizzati come in artquiz studio e poi allargare la preparazione in parte teoria, o cmq nel caso non si conosca un argomento di un quiz avere subito un riferimento nel testo teorico, vedrete il testo di teoria sarà una svolta…

    Leggi questo commento sulla nuova edizione e anche questo

    Se io fossi in voi comincerei subito a fare la sintesi dei quiz come dico più volte…
    leggi le note e i consigli per lo studio qui

    e leggete anche queste risposte che dò a vostri colleghi in merito alla sintesi e al metodo di studio:
    Risposta 1
    Risposta 2
    Risposta 3
    Risposta 4

  32. minu88 scrive:
    13 settembre 2011 alle 08:53

    La ringrazio tantissimo per i consigli che mi ha dato!!… ho letto tutti i post e direi che mi hanno proprio convinta!
    però Le volevo fare un’altra domanda: se acquistassi il testo dei quiz 2011-2012, questo potrebbe andar bene per i test di medicina del prossimo anno? nel senso che avrei la probabilità di trovare domande uguali? oppure mi conviene aspettare la nuova edizione con altre nuove domande?

  33. La Redazione scrive:
    13 settembre 2011 alle 09:38

    bhè domande uguali ai test di medicina odontoiatria e veterinaria è impossibile trovarle perchè ogni anno vengono appositamente scritte, quindi sono sempre nuove, però gli argomenti sono sempre quelli (indice artquiz studio) e come vedrà dal confronto del test di medicina di quest’anno con artquiz, che a breve sarà disponibile, ad ogni domanda del test c’era un corrispondente quiz (o più) nel libro…

    Ripeto, la nuova edizione avrà nuovi quiz ed è ovvio che è meglio avere sempre l’ultima edizione, però se dobbiamo bilanciare: quiz nuovi-della nuova edizione e perdere 6 mesi di tempo aspettandola, io studierei sull’edizione di quest’anno e non perderei questi mesi… poi si leggerà i quiz assegnati quest’anno ai test ministeriali e direi che è ben aggiornata, oltretutto Artquiz IV edizione ha già l’archivio più vasto che c’è in commercio di quiz, sii sono quasi 12.500 quiz… mica pochi..

    Poi la qualità dei nostri volumi non è nel numero dei quiz, nei commenti dei docenti, e nemmeno nell’identificazione dei quiz ministeriali e di quelli per le prof. sanitarie (cose ovviamente tutte utili) MA nella struttura dei volumi, in una parola nell’elencazione consequenziale dei quiz (e nell’aspetto “interattivo” con artquiz simulazioni) è questa che fa la differenza! perchè si studia con un metodo… e le cose poi si imparano, e quindi il quiz poi può chiedere quello che vuole (cioè può essere “nuovissimo”) ma se avete studiato come vi dico io e avete capito i quiz di artquiz, nessun quiz nuovo vi può “sorprendere”… certo bisogna partire con l’organizzazione dei quiz di artquiz studio, se per esempio partite da artquiz simulazioni (che ha i quiz alla rinfusa come tutti gli altri libri in commercio) mai e poi mai riuscirete a “capire” tutti i quiz e ad avere una preparazione globalmente approfondita, artquiz simulazioni serve per verificare la preparazione acquisita e per identificare i quiz e quindi gli argomenti che si sbagliano o sui quali ci sono dei dubbi, quindi poi una volta evidenziati si approfondiscono sia nuovamente con artquiz studio sia, se necessario, allargando la preparazione in parte teorica…

    Questo discorso ovviamente vale sia per lei che deve fare il test ministeriale sia per coloro che devono fare le prof. sanitarie.

  34. max scrive:
    7 ottobre 2011 alle 21:12

    Buonasera Dott. Giurleo, sul sito dell’Universita’ di Milano sono pubblicate le domande con le relative risposte esatte dei quiz di prof. Sanitarie di quest’anno, cortesemente potrebbe come ha fatto per gli altri atenei confrontarle con i quesiti sul suo libro? La ringrazio.

  35. La Redazione scrive:
    9 ottobre 2011 alle 12:09

    In effetti ha ragione, è la prima volta che la statale di milano mette online il test. Va bene farò un confronto dettagliato con i quesiti di Artquiz, mi dia un paio di giorni di tempo poi lo posterò come nuova news sul sito.
    P.S. vale per tutti, ripeto ancora, posso fare confronti con Artquiz e quindi postare test ufficiali, solo se questi sono resi pubblici dai rispettivi atenei. Quindi vi prego di non chiedermi altri confronti se i relativi test non sono pubblicati dagli ateni. grazie

  36. Giuseppe scrive:
    9 ottobre 2011 alle 22:59

    ciao max, mi puoi dare il link per vedere il test di milano?? grazie!

  37. max scrive:
    11 ottobre 2011 alle 20:43

    Ciao Giuseppe, se vai nelle news in alto a destra di questa pagina troverai il test ed il commento del Dott. Giurleo.

  38. Giuseppe scrive:
    12 ottobre 2011 alle 23:54

    si grazie!

  39. Erika scrive:
    16 ottobre 2011 alle 15:46

    Salve Dott. Giurleo vorrei sapere dove posso trovare il test di professioni sanitarie di Rovereto..e vorrei anche sapere se questo test è uguale anche a qualche altra città….grazie mille buon pomeriggio !!

  40. La Redazione scrive:
    17 ottobre 2011 alle 17:58

    I Test di Rovereto, credo e ripeto credo, essendo una sede secondaria di Verona saranno uguali appunto a quelli di Verona… di solito è sempre così… E a Verona il test è redatto da una commissione interna, non è uguale a nessu altro ateneo… cmq i quiz sono i “soliti”…

  41. Francesco scrive:
    31 ottobre 2011 alle 13:00

    Salve, potrebbe interessarvi il test svolto a Palermo per Professioni Sanitarie o lo avete già.

    Nel caso potrei inviarlo per e-mail così da poter pubblicare il confronto.

    Mi faccia sapere

  42. La Redazione scrive:
    31 ottobre 2011 alle 13:47

    La ringrazio, ma ce l’abbiamo già.
    Farò anche il confronto con Artquiz (in verità volevo già farlo per quello dell’anno scorso) ma non subito perchè non ho tempo in questi giorni e questi confronti li devo fare di persona…
    Cmq gli avevo già dato un’occhiata tempo fa e i quiz sono quelli, “direi” una 30 identici e gli altri sono riformulazioni di quiz già presenti nei nostri volumi (e se non ricordo male c’erano pure un paio di quiz del test di palermo che non mi sembravano tanto corretti, ma potrei sbagliarmi perchè vado un po’ a memoria…)
    Quando farò il confronto lo troverà nelle news in home page.

  43. katia scrive:
    19 dicembre 2011 alle 14:16

    salve a tutti!l anno prossimo vorrei provare il test di infermiersitica alla statale di Milano…apparte comprare i suoi libri vorrei qualche prezioso consiglio x la preparazione,è meglio studiare la teoria e poi i quiz o fare il tutto contemporaneamente?ho quasi un anno davanti x prepararmi e voglio crederci x questa cosa!grazie mille!

  44. La Redazione scrive:
    19 dicembre 2011 alle 20:38

    Le consiglio di cominciare assolutamente con i quiz (e con il volume Artquiz Studio che ha i quesiti organizzati in modo ottimale per lo studio).
    Ogni sua domanda ha risposta nella pagina il Metodo Artquiz. Legga tutto quanto c’è scritto e anche le risposte della redazione alle domande degli studenti. Faccia molta attenzione a quanto dico in merito alla sintesi dei quesiti (sempre nella pagina suddetta troverà un pdf d’esempio su come fare la sintesi dei quesiti) e soprattutto non perda tempo! poi legga anche l’analisi e il confronto del test di quest’anno assegnato a milano statale con i nostri quiz, lo trova qui

  45. katia scrive:
    20 dicembre 2011 alle 16:41

    La ringrazio infinitamente!

  46. Mary scrive:
    10 gennaio 2012 alle 16:52

    Salve, ho iniziato a studiare per i test x prof.sanitarie, e vorrei provare a Foggia..ma leggo che non è Cineca. Mi consiglia di studiare sui Art Quiz??? grazie

  47. La Redazione scrive:
    10 gennaio 2012 alle 17:30

    ma non cambia nulla se il test è cineca o non cineca… la differenza è che nei test cineca abbiamo una media molto alta di quiz completamente identici parola per parola che si rinvengono poi nel test d’esame. Ma le domande gira e rigira sono sempre le stesse in tutti gli atenei (come dimostrano anche i confronti dei test non-cineca con i nostri quiz). Se riesce a imparare bene tutti i quiz di Artquiz il test è in grado di passarlo presso qualsiasi ateneo.

  48. Laura scrive:
    12 gennaio 2012 alle 21:16

    Salve,il prossimo anno vorrei sostenere il test per professioni sanitarie.volevo chiederle se è necessario fare la sintesi di tutti i quiz di biologia chimica e fisica oppure posso studiarli direttamente dal testo? Glielo chiedo perché avendo a disposizione solo il pomeriggio per studiare e che parto da 0 in chimica e fisica ho paura di non fare in tempo a studiare tutto.

  49. La Redazione scrive:
    12 gennaio 2012 alle 22:09

    Ovviamente li deve prima studiare sul testo, poi li sintetizza per iscritto così quando mancano un paio di settimane all’esame li ripassa velocemente (più volte) studiando sui suoi appunti senza dover ripetere tutto il libro…
    Legga i consigli per lo studio che sono indicati qui Il Metodo Artquiz

  50. Laura scrive:
    17 gennaio 2012 alle 13:00

    Salve dottor Giurleo..io vorrei fare il test per le professioni sanitarie il prossimo settembre alla sapienza di Roma; si sa qualcosa circa il test..se è cineca o meno?ho fatto ricerche ma non ho trovato nessun test degli anni precedenti.Nel frattempo comunque ho già iniziato a studiare sul suo libro e devo dire che lo trovo veramente ottimo!! Grazie mille :)

  51. La Redazione scrive:
    17 gennaio 2012 alle 13:56

    Per il test d’ammissione alla Sapienza legga qui

  52. Samanta scrive:
    2 febbraio 2012 alle 22:35

    Buongiorno,
    sono entrata nel vostro sito quasi per caso
    cercando dei testi che potessero aiutarmi nello studio
    visto che ho deciso quest’anno di provare l esame di ammissione in scienze infermieristiche a Catania.
    Mi chiedevo mentre leggevo la vostra pagine se voi della redazione sapete dirmi se quest’anno il test di ingresso all’università di Catania sara del Cineca oppure Caspur .Vorrei sapere anche l acronimo di queste due parole e poi mi piacerebbe sapere dove posso reperire i vostri libri perchè sono interessata ad acquistarli.Li trovo anche in una qualunque libreria ben fornita?

  53. La Redazione scrive:
    2 febbraio 2012 alle 22:41

    L’elenco delle librerie è indicato sul sito qui
    Cineca e Caspur sono due consorzi interuniversitari, o meglio il caspur è una costola del cineca che è famosissimo perchè, tra l’altro, corregge i test di medicina/odontoiatria e veterinaria e anche molti delle professioni sanitarie. Cerchi su internet li trova subito..
    il test di catania è caspur già da molti anni e non credo proprio cambieranno… quando un ateneo affida la redazione del test a uno di questi 2 consorzi non lo fa mai per un anno ma per sempre diciamo..

  54. Samanta scrive:
    5 febbraio 2012 alle 16:16

    Caro redattore volevo chiedere in quale libro trovo i quiz consequenziali dove poter fare la sintesi?
    La ringrazio per la risposta.

  55. La Redazione scrive:
    6 febbraio 2012 alle 17:36

    Artquiz Studio

  56. Fabio scrive:
    8 febbraio 2012 alle 15:49

    Qualcuno sa dove posso trovare il test di ammissione alle professioni sanitarie di Campobasso…

  57. La Redazione scrive:
    9 febbraio 2012 alle 17:34

    il test è redatto da una commissione interna e non trova i test sul sito dell’ateneo perchè Campobasso non li posta mai (p.s. i quiz sono gli stessi di quelli degli altri atenei che si fanno il test “in casa”…)

  58. angela scrive:
    13 febbraio 2012 alle 16:42

    ho capito bene che i nuovi libri escono ad aprile per i test 2012/2013

  59. La Redazione scrive:
    13 febbraio 2012 alle 19:09

    si ha capito bene

  60. sara scrive:
    14 febbraio 2012 alle 16:25

    Salve dottor Giurleo.. Ho un dubbio relativo al quiz 349 il quale dice che la mancanza di ferro genera anossia. Guardando il test di Bologna del 2009/2010 allo stesso quiz è riconosciuta esatta la risposta aritmia.. Vorrei sapere quale tra le due è corretta.. Grazie:)

  61. La Redazione scrive:
    14 febbraio 2012 alle 18:59

    è sbagliata la risposta del test ufficiale (purtroppo può capitare), mentre è corretta quella data dal nostro libro… infatti chi fece ricorso lo ha vinto…!

  62. Elisa scrive:
    20 febbraio 2012 alle 11:34

    Salve dott. Giurleo. Sono entrata per caso nel suo sito. Quest’anno vorrei provare a fare il test di ammissione per infermieristica a Siena. Se ho capito bene Siena ha il test CINECA, e quindi il suo volume dovrebbe essere adatto, giusto? Sto già studiando su altri libri (purtroppo quando li ho acquistati non sapevo dell’esistenza del metodo Artquiz…. Ritiene che sia meglio aspettare l’uscita del nuovo volume (ad aprile se non sbaglio)o acquistare l’ultimo uscito? E’ molto importante per me riuscire in questa cosa, visto che ho già 33 anni e non posso permettermi di riprovare l’anno successivo… Grazie in anticipo per la sua risposta:)

  63. La Redazione scrive:
    20 febbraio 2012 alle 12:06

    Si siena è cineca. per quanto riguarda la IV o la V edizione legga qui
    Se userà la IV si scarichi anche i test per medicina/odontoiatria e vetrinaria dati l’anno scorso, li trova tra le news, perchè un paio di quiz potrebbero essere anche ridati al prossimo test delle prof. sanitarie (specie se è cineca, per i caspur invece è molto più improbabile anzi lo escluderei proprio e per gli atenei che si fanno il test in casa c’è invece qualche possibilità in più rispetto ai caspur)

  64. ALE scrive:
    22 febbraio 2012 alle 18:30

    Salve dott. Giurleo; ho provato x 2 anni il test di professioni sanitarie a Ferrara. Volevo sapere se Ferrara ha il test CINECA e poi volevo qualche dritta sullo studio.
    Mi consiglia di comprare la quarta edizione oppure la quinta, visto che da quanto leggo ogni anno ci sono molte domande prese dall’ artquiz?
    Oppure prendere ora la IV edizione compresa di teoria e simulatore e poi non appena esce la V edizione comprare solo il simulatore? La ringrazio in anticipo

  65. La Redazione scrive:
    22 febbraio 2012 alle 19:08

    a ferrara il test è del caspur non del cineca, come è indicato in cima a questa pagina (qui trova anche il confronto tra il test dell’anno scorso e i quiz dei nostri volumi)
    per quanto riguarda la IV o la V edizione legga qui
    infine per il metodo di studio legga con molta attenzione tutto quanto è scritto qui (perchè ho dato indicazioni molto dettagliate e c’è tutto. legga anche le domande e le risposte della Redazione…) questa pagina è importantissima.

  66. Elisa scrive:
    23 febbraio 2012 alle 11:11

    Buongiorno di nuovo dott. Giurleo,
    ho deciso di acquistare i testi Artquiz, che ho ricevuto proprio ieri complimenti per la precisione perchè tra l’ordine e l’arrivo del pacco sono passate a malapena 24 ore. Fossero tutti così…). Le scrivo per un chiarimento in merito al metodo di studio e della sintesi. Vorrei cominciare a studiare da biologia. Ho visto il suo esempio di sintesi, in quel caso l’argomento erano i mitocondri, ed io essendo piuttosto arrugginita nella biologia (l’ho studiata al liceo, ma avendo ormai 33 anni non è che mi ricordi più di tanto) non avrei saputo rispondere autonomamente. Cosa mi consiglia di fare? Riprendere la teoria sulla biologia e poi provare a rispondere correttamente e sintetizzare i quiz, oppure cercare la risposta corretta sul testo, sintetizzare e poi memorizzare il tutto? Come le ripeto, sono un po’ arrugginita nello studio, ma devo a tutti i costi superare il test di infermieristica a Siena, è l’unica soluzione che mi rimane per il mio futuro lavorativo. La ringrazio per la sua risposta e le auguro un buon lavoro.
    .

  67. La Redazione scrive:
    23 febbraio 2012 alle 12:09

    no no la teoria viene dopo i quiz… prima faccia la sintesi dei quiz (non importa se non sa qual’è la risposta corretta) lei la faccia, usi le “parole” dei quiz. Una volta fatta, la rilegga un paio di volte (così comincia a “capire” la materia usando PERO’ i quiz…) poi faccia i quiz su artquiz simulazioni o con il simulatore, quando sbaglia un quiz lo riprende sul volume studio, si rilegge tutti i quiz del capitolo a cui attiene, prende la sua sintesi e quindi controlal cosa l’ha fatta sbagliare (un quiz simile o altro concetto che l’ha indotta in errore) quindi se ha capito il perchè del suo errore, diciamo che va bene (magari fa un’ulteriore precisazione sulla sintesi) se invece non le bastano le soluzioni ai quiz o proprio non capisce il perchè del suo errore allora in quel caso deve approfondire l’argomento su un testo di teoria. Questo vale per tutte le materie.
    Ripeto, non importa se non sa rispondere ai quiz, l’importante è fare cmq la sintesi, poi vedrà che una volta completata, la materia comincerà a prendere “forma” e anche lei comincerà “a capirla”.
    Se invece studia la teoria e poi fa i quiz perderà molto tempo e alla fine non le rimane in testa un granchè (di utile in relazione ai quiz, sia ben chiaro..) perchè lei non dovrà fare un compito scritto nè un’interrogazione orale (dove lo studio teorico fa la differenza perchè deve scrivere o parlare dimostrando così di “sapere”) ma scegliere quale delle risposte del quiz è quella corretta (tecnicamente potrebbe andare anche per esclusione, ma in un compito scritto o in un’interrogazione potrebbe mai fare una cosa del genere???), quindi tutto un altro paio di maniche…

  68. Elisa scrive:
    28 febbraio 2012 alle 12:56

    Buongiorno dott. Giurleo,
    mi scusi ancora per il disturbo. Ho iniziato biologia come le avevo anticipato nel precedente msg. Ma avrei bisogno un chiarimento: visto che devo prepararmi per il test per le prof. sanitarie, devo sintetizzare anche i test con la sola dicitura (V), (O), (M)? O quelli sono solo per chi si deve preparare a medicina, veterinaria e odontoiatria e posso tralasciarli? La ringrazio ancora per la disponibilità e le auguro buona giornata. Elisa

  69. La Redazione scrive:
    28 febbraio 2012 alle 13:35

    è scritto nella pagina Il metodo artquiz, dove ci sono i “Consigli per lo studio”. E’ meglio che legge lì direttamente perchè mi sono dilungato nello specificare il perchè e il percome…

  70. yacobu scrive:
    29 febbraio 2012 alle 19:29

    salve, anche quest’anno eccomi di nuovo a provare i test di medicina e professioni sanitarie.
    Io sono di Roma e adesso leggevo che i test di Tor Vergata sono fatti da cineca.
    Volevo sapere alcune informazioni
    1) anche per l’anno 2012/2013 tor vergata si affiderà a Cineca per professioni sanitarie.
    2) se si è meglio comprare il libro di artiquiz che uscirà a marzo sperando che ci siano domande in comune.
    3) per la teoria sto usando il libro di alphatest di un mio amico (anche se graficamnte è fatto male penso che la teoria si uguale in tutti i libri),Quindi mi convine comprare solo quello per i test.
    La sapienza invece ha una commissione interna per i test? Io l’ho fatto sempre li senza sapere queste cose.
    La ringrazio subito per la pazienza, penso che le avranno fatto mille volte le stesso domande.
    ps se mi dovesse consigliare : provo il test a Roma (tor vergata) o mi consiglia di andare in qualche università meno affollata con maggior probabilità di entrare.

  71. La Redazione scrive:
    29 febbraio 2012 alle 20:02

    per il test alla sapienza legga qui.
    per tor vergata, la risposta è: al 99,9% sarà ancora cineca e credo lo sarà sempre, fino ad oggi è stato così (solitamente quando un ateneo affida ad uno di questi consorzi la redazione del test non lo fa mai per un anno soltanto ma -diciamo- per sempre, anche perchè non si limitano solo a scrivere le domande ma gestiscono tutta la relativa procedura, correzione fogli ecc. che è il vero “vantaggio/utilità” per gli atenei…)
    Per le domande in comune con la nuova edizione, non lo so… quello che posso dirle è che negli ultimi 4 anni abbiamo “beccato” da un minimo di 62 ad un massimo di 74 quiz identici e la cosa non dipendeva dall’edizione più aggiornata… certamente se utilizza la IV edizione (cosa che tutto sommato le conviene se, però, comincia a studiare da subito, come dire: 2 mesi in più di studio secondo me valgono di più rispetto ad avere la nuova edizione ma con 2 mesi di studio in meno… dimenticavo: se usa la IV edizione si scarichi gli ultimi test ministeriali di quest’anno (li trova tra le news), perchè ai test cineca può capitare che un paio di questi quiz vengano riproposti nel test per le prof. sanitarie dell’anno dopo…
    Che i testi di teoria siano tutti uguali sono perfettamente d’accordo con lei (anche gli altri eserciziari lo sono in verità) ma il prossimo libro “artquiz teoria” sarà una cosa molto ma molto speciale, mi perdoni se non mi dilungo adesso a descriverlo (spero capisca…) ma sarà un libro assolutamente unico… sarà un vero libro di teoria per i test dell’area medico sanitaria e non un comune manuale di teoria generale sulle varie materie che non è di grandissimo aiuto poi nei fatti e cioè in relazione a un test a risposta multipla, il più delle volte, anzi posso proprio dire “sempre” questi manuali vi riempiono la testa di nozioni che non hanno nessuna rilevanza nell’aiutarvi a risolvere i quiz che danno o cmq è veramente minimo l’aiuto che vi danno, anzi spesso vi fanno solo più confusione che altro… oltre a distogliervi dal vero studio che sono i quiz, perchè lei non deve fare un’interrogazione nè un compito scritto (in questo caso sì che un buon manuale di teoria generale le servirebbe, perchè deve “dimostrare” di aver capito)
    artquiz studio poi è un libro assolutamente unico, che può fare e fa la differenza…
    Dove andare a fare il test, non saprei… ci sono mille fattori da considerare a cominciare dalla sua preparazione più che dalla considerazione se in quel dato ateneo ci sono tanti partecipanti o pochi e i relativi punteggi minimi di accesso…
    A tor vergata c’è questo piccolo vantaggio che essendo un test cineca, abbiamo una media altissima di quiz già presenti nei nostri volumi, tuttavia chi studia seriamente utilizzando il nostro metodo il test è in grado di passarlo tranquillamente ovunque, perchè le domande anche se non saranno tutte identiche parola per parola alle nostre cmq sono sempre quelle, cioè “quello” che il quiz chiederà è “già chiesto” da un’altro dei nostri quiz…”sostanzialmente” non cambia nulla.

  72. yacobu scrive:
    29 febbraio 2012 alle 20:37

    grazie della risposta

  73. mattia scrive:
    29 febbraio 2012 alle 22:45

    Ma se studio su un altro libro di teoria e prendessi solo artiquiz simulazioni va bene lo stesso? (vorrei risparmiare un pochino).So che sarebbe l’accoppiata ideale ma cerco di farmelo bastare.

  74. La Redazione scrive:
    29 febbraio 2012 alle 23:03

    allora faccia così: prenda artquiz studio (è questo il testo fondamentale) e lasci stare artquiz simulazioni se vuole risparmiare e poi usi il testo di teoria che ha. Ma se prende artquiz simulazioni (da solo) secondo me fa proprio una sciocchezza, perchè il metodo è artquiz studio! artquiz studio è il primo libro che bisognerebbe avere…
    Come dice lei, finirebbe per fare proprio quello che io sconsiglio nella maniera più assoluta: studiare la teoria e poi fare i quiz alla rinfusa, questo è il più grosso errore che si possa fare con un test a risposta multipla. Anzi le dirò di più secondo me vi bocciano proprio perchè studiate in questo modo…
    Poi faccia come crede ovviamente, ma io non posso dirle che va bene… perchè non va bene, onestamente.

  75. yacobu scrive:
    3 marzo 2012 alle 14:49

    oggi ho comprato i due volume di artquiz ma non c’è nessun codice per avere il simulatore online. Ho preso i libri alla feltrinelli di roma (via liabia).
    ci sarebbe un modo per averlo? (posso anche mandarvi la ricevuta di pagamento dei libri).
    aiutooooo!!!!

  76. La Redazione scrive:
    3 marzo 2012 alle 17:33

    I codici si trovano nella prima pagina di ciascun volume coperti da una striscia argentata che va grattata con una moneta

  77. yacobu scrive:
    4 marzo 2012 alle 09:51

    grazie, aprivo ma non riuscivo a trovarlo!!!

  78. yacobu scrive:
    5 marzo 2012 alle 11:54

    Volevo chiedere se è meglio alternare le varie materie o studiare prima tutto un argomento e poi passare ad un’altro.
    Da quale materia conviene iniziare.
    ho visto che un lavoro lungo fare la sintesi di tutti gli argomenti uno per uno.

  79. La Redazione scrive:
    6 marzo 2012 alle 12:47

    Per la sintesi, io partirei dalla biologia poi chimica ecc.
    Ma la sintesi si fa per biologia, una parte della chimica, qualcosa anche di fisica e precisamente per tutti i quiz di carattere nozionistico e/o di definizione (in biologia 9 quiz su 10 sono nozionistici, in chimica la parte sull’atomo sono tutte definizioni e nozioni..) per i quiz di esercizio non vale la pena fare la sintesi e non avrebbe neppure senso farla… perchè bisogna capire lo svolgimento del prof.
    Per quanto riguarda il tempo che si impiega a fare la sintesi, io l’ho fatta personalmente proprio per vedere quanto tempo ci si impiega e in 8/10 giorni, lavorando però a pieno regime e cioè almeno 8 ore effettive al giorno, l’ho terminata. E’ vero che i quiz ormai li conosco a memoria uno a uno però si fa eccome se si fa… e il tempo che perde nel farla lo recupera alla grande prima del test perchè un paio di quadernoni a materia si leggono anche 20 volte in un giorno ma nemmeno per sogno ripassa 20 volte tutti i quiz di biologia ecc in una giornata…. La faccia mi creda la faccia lmeno per la biologia e chimica, vedrà che poi mi ringrazia…
    Per quanto riguarda la sua prima domanda, io finirei prima una materia, poi ci “farei sopra” le simulazioni (cioè userei artquiz simulazioni), segnandomi i quiz che ho sbagliato, e farei i miei appunti per tali quiz integrando così anche la sintesi, e poi passerei ad un’altra materia procedendo sempre in questo modo. Quindi mi rivedrei i quiz che ho sbagliato con una certa attenzione e poi ricomincerei da capo e così via fino ad una settimana dall’esame dove invece metterei via i libri e leggerei di continuo i miei appunti tenendomi allenato con le simulazioni….

  80. Fede scrive:
    6 marzo 2012 alle 13:26

    Ciao,mi sono ritrovata a leggere tutti commenti sopra lasciati,con le varie risposte e pare che questo artquiz sia una svolta ;) io quest’anno volevo riprovare il test per le professioni sanitarie all’università di CHIETI e,se on sbaglio,mi pare che si siano affidati in passato a CINECA,però in questi ultimi due anni non so..quindi,dato che spero con TUTTO il cuore di poter rientrare quest’anno,volevo avere qualche “dritta”..AIUTATEMIIIIIII !!!!!

  81. yacobu scrive:
    6 marzo 2012 alle 13:27

    grazie mi ha chiarito con precisione i mei dubbi.

  82. mattia scrive:
    8 marzo 2012 alle 10:28

    Salve dottr giurleo. Io sto alternando con le materie e sto facendo la sintesi di biologia e chimica ma anche la parte di cultura generale (es letteratura, storia) La parte di logica non conviene propio, a furia di farli si imparano. Lei pensa che fare la sintesi della parte culturale conviene o me li studio sul libro. Ho letto sopra la risposta e consiglia prima di fare tutta una materia e passare poi all’altra, ma avendo 6 mesi di tempo a partire da oggi potrei anche alteranre (es fare 3 ore di biologia e 2 di chimica). I libri sono fatti veramente bene e immagino che il libro di teoria che uscirà si baserà sulla sintesi degli argomenti.

  83. La Redazione scrive:
    8 marzo 2012 alle 11:56

    no la logica non vale la pena sintetizzarla (ma come tutti i quiz di esercizio, es la matematica o una parte dei quiz di fisica), anche perchè dovete capire il “ragionamento” che porta alla soluzione corretta, ma credo che lei abbia capito che a forza di farli, con l’aiuto delle soluzioni svolte si imparano, sembrano uno “spauracchio” ma con un po’ di pazienza una volta capito il meccanismo si sanno fare tutti…
    Per la cultura generale, forse non serve fare la sintesi, sicuramente però non è sbagliato farla. La sintesi ha uno scopo precisissimo: non solo vi consente un rapido ripasso, ma vi consente, di risolvere i quiz anche per esclusione, perchè sapete per esempio che quel concetto teorico/nozionistico o quell’avvenimento (facendo, in quest’ultimo caso, riferimento alla cultura generale) è riferito a quel dato concetto/periodo storico ecc e non ad un’altro come magari il quiz dell’esame cerca di ingannarvi (sperando di essere riuscito a spiegarmi…)…quindi vi aiuta tantissimo… di cultura generale è importantissimo fare bene (anche facendo la sintesi) la parte relativa alla costituzione e alle organizzazioni internazionali (parte teorica compresa, ecco vede questi 2 argomenti io li sintetizzerei di sicuro, gli altri non serve tantissimo sintetizzarli) perchè questi argomenti ci sono praticamente sempre nei test…
    Anche fare un po’ di sintesi di biologia e poi un po’ di chimica non è mica sbagliato, oltretutto queste materie si intrecciano in molte parti… io dico di finire una materia e poi passare all’altra ma solo perchè così farei io, ma è lo stesso…l’importante e farla e farla nel modo più approfondito possibile, poi ognuno si regoli da solo anche in base alla sua preparazione e alla sua sistemacità di studio (insomma come gli viene meglio). Ripeto l’obiettivo è farla, poi se uno parte da biologia, un’altro dalla cultura generale oppure fa un po’ di una e un po’ di un’altra è lo stesso… vede io dico di lasciare la cultura generale per ultima (presupponendo che non la sintetizzate) in tal modo facendola per ultima si ricorda di più il giorno dell’esame… tutto qui.
    Il testo di teoria sarà anche molto di più di quello che si aspetta…

  84. monica scrive:
    8 marzo 2012 alle 19:19

    Buonasera Dottore.

    Vorrei provare il test d’ammissione nelle professioni sanitarie presso l’universita’ dell’Aquila.Vorrei prepararmi gia’ da adesso per poter fare tutto con calma.Ho visto le domande qui da lei dell’esame dell’anno scorso e mi chiedo quindi se lei mi consiglia l’acquisto dei due libri.grazie mille un saluto e buona sera

  85. La Redazione scrive:
    8 marzo 2012 alle 20:12

    avrà letto anche lei il confronto tra il test dell’Aquila (che è redatto da una commissione interna) e i nostri quiz….l’anno scorso c’erano 79 quiz identici parola per parola ai nostri… ora non so se avremo questa media anche il prossimo anno ma è ovvio che la qualità dei nostri quiz è indiscutibile, poi la struttura dei volumi fa la differenza a livello di preparazione. Infine come dico sempre i quiz sono quelli, possono non essere identici parola per parola ai nostri ma noi abbiamo sempre quiz che chiedono ciò che i quiz del test ufficiale di fatto chiederanno… poi a l’Aquila (ma come in tutti gli ateni in verità) ritroverà sicuramente quiz identici parola per parola ai nostri, quanti non lo so ovviamente, ma un bel po’ di sicuro, se tanto mi da tanto…
    Per quanto riguarda la IV edizione attualmente in vendita e la futura edizione legga qui
    L’importante per voi è non perdere tempo e studiare con metodo, il test mi creda non è così difficile, se si studia con intelligenza si passa..

  86. yacobu scrive:
    12 marzo 2012 alle 22:34

    La mancanza di ferro nell’organismo può provocare: il libro dice anossia. ma andando a vedere sul test di tor vergata 2009 dicono che la risposta corretta sarebbe ARITMIA. cosa mi dite…….

  87. La Redazione scrive:
    12 marzo 2012 alle 22:45

    è famoso quel quiz… la risposta corretta è anossia, sbagliarono la risposta corretta al test di tor vergata e infatti chi fece ricorso lo passò… (alle volte può succedere che ci sia un quiz nel test la cui risposta non è corretta, per esempio l’anno scorso ne hanno sbagliati ben 10 a L’Aquila, mentre sui nostri libri le risposte erano corrette…)

  88. yacobu scrive:
    13 marzo 2012 alle 10:12

    Per caso avrebbe anche i test di torvergata anno 2007/2008 2008/2009.Ho intenzione di fare i test a torvergata e volevo fare un confronto delle domande dei vari anni,ho visto che alcune domande si ripetono. Per caso sa quanto costa una privata per professioni sanitarie (parlo della cattolica a roma). se ha un’idea per i test delle università private?
    grazie in anticipo e scusi di tutte queste domande, avendo la gamba rotta sono costretto a stare a casa e srutto tutto il tempo per i test e raccogliere informazioni.

  89. La Redazione scrive:
    13 marzo 2012 alle 16:07

    in questa pagina trova anche il test 2008/9 (è quello di bologna…) prima di questa data artquiz non esisteva, quindi non ho i test…
    Per le università private legga le domande e le risposte che trova qui

  90. lorenzo scrive:
    16 marzo 2012 alle 11:37

    Dottor giurleo volevo chiederle se per caso sa come funziona la storia dei trasferimenti. Se c’è una cosa unica per tutti o se sono deciosini dei vari atenei. Vorrei provare il test di fisioterapia a novara dato che il rapporto tra le domande e i posti sembrerebbero favorevoli. Da la se dovessi passare posso chiedere il trasferimento a roma? a torvergata o alla sapienza.
    2) ma sa se i test di novara si fanno a vercelli o a novara, non riesco a capirlo.

  91. La Redazione scrive:
    16 marzo 2012 alle 11:53

    i trasferimenti sono gestiti dagli atenei (cioè non c’è una “regola” che vale per tutti gli atenei), deve chiedere in segreteria studenti.
    Novara e vercelli sono 2 sedi (ma il test è lo stesso), quando farà la domanda d’ammissione all’esame chiederà per quale delle 2 sedi vuole concorrere…
    cmq queste sono domande che conviene sempre fare in segreteria studenti (vada sul sito dell’ateneo e trovi il nr. di telefono, e non si preoccupi perchè rispondono sempre a questo tipo di domande…)

  92. luana scrive:
    5 aprile 2012 alle 23:23

    salve a tutti, vorrei trovare i test degli anni precedenti dell’unimol inerenti alle professioni sanitarie..

  93. La Redazione scrive:
    6 aprile 2012 alle 07:08

    Li trova solo nei libri, perchè non essendo resi pubblici dall’ateneo non possiamo farne un confronto con i nostri quiz e renderlo pubblico, mi spiace.

  94. Salvatore scrive:
    6 aprile 2012 alle 15:29

    Salve, allora non ho avuto tempo di leggere tutti i commenti precedenti, vorrei un paio di delucidazioni riguardo il campo della professioni sanitarie. Per prima cosa vorrei sapere quanto mi è utile fare i quiz e studiare dalla teoria (di artquiz ovviamente) se non conosco ancora la sede in cui voglio presentare la domanda, il mio timore e’ quello di non trovare quiz che siano attinenti alla sede scelta, vorrei sapere dove c’è maggiore possibilita’ che i vostri quiz escano (sia ben chiaro che ho tutta la volonta’ di questo mondo di studiare e di rinunciare a molto tempo libero per farlo). Seconda domanda vorrei sapere come funziona la scelta del corso di laurea, io vorrei fare fisioterapia e come seconda scelta infermierstica, mi spiega come funziona se non riesco ad entrare a fisioterapia e supero infermieristica ? cambiano di molto i test di infermieristica e di fisioterapia? ultima cosa i due test si possono fare anche in diverse citta’ ad esempio Roma fisioterapia e Milano infermieristica? Spero vivamente di non essere stato confusionario, la ringrazio in anticipo se vorra’ rispondermi.

  95. La Redazione scrive:
    7 aprile 2012 alle 00:15

    uh uh che confusione che ha…
    Prima cosa: il test delle prof. sanitarie è uno solo. Cioè non è che c’è un test per infermieristica e uno (diverso) per fisioterapia. Ma c’è solo un test che vale per tutti i corsi di laurea delle prof. sanitarie (poi naturalmente ogni ateneo si fa il suo test per le prof. sanitarie. E’ altresì vero che alcuni atenei demandano la scritturazione del loro test al cineca o al caspur o ad altre aziende e quindi il test per tutti questi atenei è identico, altri atenei invece fanno redigere il test a proprie commissioni interne…
    Per quanto riguarda dove è più probabile che escano i nostri quiz… eh come faccio a saperlo?? quello che posso dirle è quello che emerge dalle statistiche cioè dai raffronti dei test con i nostri quiz, ma c’è un po’ di tutto, non so…tanto per dire nei test cineca risulta che in questi anni non siamo mai scesi sotto i 64 quiz identici parola per parola, poi però all’aquila (dove il test è redatto da una commissione interna, come peraltro in tantissimi altri atenei) l’anno scorso ne abbiamo presi 79 su 80 e così via per molti atenei (anche se non posso postare i raffronti per i test di quegli atenei che non rendono pubblici i propri test) MA IL PUNTO NON E’ QUESTO! perchè qualsiasi quiz danno c’è sempre nei nostri libri un altro quiz (anzi ben più di uno) che chiede esattamente la stessa cosa soltanto che le parole non saranno proprio identiche una ad una virgole comprese, ma ciò che il quiz vuole sapere è sempre richiesto da qualcuno dei nostri… si figuri che è così per i quiz ministeriali (vedi i raffronti sul sito) che sono “nuovi” ossia scritti ogni anno per la prima volta, figuriamoci per le prof. sanitarie che non fanno altro che dare e ridare le solite domande…
    Quindi il punto non è l’ateneo, ma lo studio perchè se sa tutti i nostri quiz e li capiti il test può farlo dove vuole che lo passa, poi alle prof. sanitarie…
    Il test per le prof. sanitarie si può sostenere solo in un unico ateneo (pubblico) perchè il giorno del test è solo uno, cioè tutti i test nelle prof. sanitarie si fanno lo stesso giorno, quindi non può proprio essere in 2 posti contemporaneamente.
    Per quanto riguarda le scelte, io non mi interesso di queste cose quindi non dò consigli perchè potrei non essere precisissimo e quindi lascio stare che preferisco..
    Ma un consigli glielo dò, ed è il miglior consiglio che in assoluto possa ricevere: si legga tutto quello che c’è scritto su questo sito!!! perda un’ora e vedrà che ha già raddoppiato le possibilità di entrare…

  96. luana scrive:
    7 aprile 2012 alle 12:25

    non è possibile nemmeno sapere se il test dell’unimol x le professioni sanitarie viene redatto dal cineca, dal caspur o da una commissione interna??? qualcuno che ha fatto il test a campobasso sa qualche info? grazie.

  97. La Redazione scrive:
    7 aprile 2012 alle 12:34

    ma l’ho già detto mille volte è redatto da una commissione interna.
    Tutti gli atenei che non fanno parte dell’elenco delle università che fanno fare il test al cineca o al caspur fanno redigere il test a una commissione interna! Eccezione per bari che lo commissione al cineca però non è uguale al “circuito classico” cineca (e quindi è sostanzialmente un test “unico” cioè lo fanno solo loro similmente a come avviene quando il test è redatto da una commissione interna, ovviamente.)
    Se nell’elenco degli atenei che fanno fare il test al cineca o al caspur ho scritto alla fine dell’elenco delle università la parola “ecc.” è perchè non posso sapere se il “prossimo” anno qualche ateneo si aggiunga a tali elenchi… e se si aggiungerà lo indicherò.

  98. Francy scrive:
    24 aprile 2012 alle 20:04

    mi scusi mi sa dire se la federico secondo di napoli pubblica il test x professioni sanitarie??

  99. La Redazione scrive:
    26 aprile 2012 alle 05:53

    x valentina
    no non li pubblica

  100. Francy scrive:
    27 aprile 2012 alle 19:25

    si riferisce alla federico II quindi a me? perchè ha scritto valentina..

  101. La Redazione scrive:
    27 aprile 2012 alle 19:59

    si, la federico II non li pubblica. io ovviamente ce li ho e sono i soliti quiz che girano più o meno da tutte le parti… l’anno scorso ce n’erano molti pure identici parola paer parola… vada tranquilla e studi che le domande sono quelle, identiche o meno, sono quelle…

  102. samanta scrive:
    27 aprile 2012 alle 20:42

    Buona sera dott Giurleo volevo chiederle domani pom devo andare in libreria ad acquistare art quiz studio,teoriae art quiz simulazione visto ke devo imcominciare da o compra la 4 edizione o asp la 5 il tempo vola ed il tempo per studiare è ben poco cosa mi consiglia io posso acquistare una solo edizione nn entrambi se ancora nn si sa quando esce la 5 edizione cosa mi consiglia .Mi hanno detto in libreria che devo prenotarli i libri cosa mi consiglia e sopratutto quando tempo passa prima che arrivano Grazie e una buona serata

  103. samanta scrive:
    27 aprile 2012 alle 20:46

    (Ops quanti errori di ortografia) Buona sera dott Giurleo volevo chiederle domani pom devo andare in libreria ad acquistare art quiz studio,teoria e art quiz simulazione visto ke devo imcominciare da o compro la 4 edizione o asp la 5? il tempo vola ed il tempo per studiare è ben poco cosa mi consiglia, io posso acquistare una sola edizione nn entrambi se ancora nn si sa quando esce la 5 edizione .Mi hanno detto in libreria che devo prenotarli i libri cosa mi consiglia e sopratutto quando tempo passa prima che arrivano Grazie e una buona serata

  104. La Redazione scrive:
    27 aprile 2012 alle 21:03

    la quinta edizione sarà in vendita online dall’11 maggio, poi nel giro di 10/15 giorni la troverà anche in libreria… per 10 giorni aspetterei la V…

  105. samanta scrive:
    28 aprile 2012 alle 15:37

    Allora aspetto la 5 edizione di art quiz studio ,art quiz teoria e simulazioni se li prendo on line ho visto che c è lo sconto del 10% il pagamento viene fatto sempre on line o alla consegna con il corriere ,il tutto quanto mi viene a costare incluse spese di spedizione io sn in provincia di siracusa il corriere entro quanto tempo te li consegna dall’ordine per prenotarli li devo ordinare già adesso come funziona grazie mille

  106. La Redazione scrive:
    28 aprile 2012 alle 16:50

    aspetti fino a lunedì e vedrà che tutto le sarà chiaro… prezzi spese di spedizione ecc. Cmq per la sicilia sono per tutti e 3 i libri euro 125,10 scontati del 10% + 8.50 con bartolini oppure 7.39 con le poste di spese di spedizione. Con bartolini stanno 1 giorno ad arrivare (anche se nelle isole in verità ce ne vogliono 2, quindi per esempio se spediamo venerdi arrivano martedi.. 2 giorni lavorativi, questo solo per le isole, mentre per il resto d’italia 1 giorno lavorativo) con le poste 3/4 giorni per la sicilia, sempre giorni lavorativi. Per pagare si paga al corriere quando le porta i libri a casa, non deve pagare prima di avere i libri in mano, tanto per capirci, e al corriere i soldi glieli deve dare in contanti perchè tra l’altro non è abilitato a dare il resto, quindi li tenga giusti..

  107. samanta scrive:
    2 maggio 2012 alle 09:25

    Buon dì Dott.Giurleo come sa sono molto interessata ad acquistare i suoi libri per prenotare la 5 edizione si possono prenotare già da adesso o quanto escono,per prenotarli on line dove devo andare cordiali saluti

  108. La Redazione scrive:
    2 maggio 2012 alle 09:33

    si possono essere già acquistati ma le spedizioni avverranno soltanto dall’11 maggio, data in cui avremo materialmente i libri in magazzino (legga qui)
    Per l’acquisto cliccare in alto sulla pagina “Acquista” .

  109. Simona scrive:
    3 maggio 2012 alle 14:38

    Buongiorno Dott.Giurleo volevo sapere se quest’anno i test per professioni sanitarie alla Federico II saranno cineca o caspur. Grazie mille!

  110. La Redazione scrive:
    3 maggio 2012 alle 15:24

    io questo non posso saperlo prima che facciano il test…
    Però alla federico II il test non è mai stato caspur ma è stato sempre redatto da una commissione interna, quindi al 99,9% sarà così anche quest’anno. Se poi dovesse essere un test cineca o caspur io lo posso sapere soltanto dopo aver letto il test e averlo quindi confrontato con i test caspur e cineca degli altri atenei per vedere appunto se è lo stesso.

  111. pamela scrive:
    9 maggio 2012 alle 10:40

    Buongiorno Dott.Giurleo volevo chiederle io mi sto preparando con i libri della IV edizione da un paio di mesi per il test d’infermieristica pediatrica a padova devo prendere la nuova edizione per essere sicura di riuscire a farcela ???. perché nn ho idea come sia il test a per caso un esempio di un test degli anni precedenti ???
    da chi redatto?
    grazie mille.!

  112. melissa scrive:
    9 maggio 2012 alle 11:00

    buongiorno, quasi sicuramente quest’anno proverò il test per per profsan a TorVergata potrebbe succedere che assegneranno test di medicina e odontoiatria?

  113. La Redazione scrive:
    9 maggio 2012 alle 11:23

    x pamela
    il test a padova è come tutti gli altri, l’anno scorso tra l’altro c’erano oltre una trentina di quiz identici parola per parola ai nostri, e le altre domande erano riformulazioni di quiz che avevamo già, le dico solo che del test di padova ho preso da inserire nella nuova edizione 4/5 quiz che potevano presentare qualche aspetto interessante (anche se poi non erano domande che -come dire- ci lasciavano scoperti…) quindi direi che può continuare a studiare sulla IV edizione senza problemi, semmai prenda il nuovo testo di teoria che anche come solo ripasso di tutte le materie le può essere d’aiuto ma molto d’aiuto, ma tutto sommato non prenderei artquiz studio e simulazioni V edizione, anche se ovviamente hanno 800 quiz in più ed è senza dubbio l’edizione migliore che abbiamo mai fatto, non più migliorabile.

  114. La Redazione scrive:
    9 maggio 2012 alle 11:28

    x melissa,
    si nei test cineca c’è la più alta percentuale di quiz dati in anni passati a medicina, odontoiatria e veterinaria. L’anno scorso erano 36 (recod assoluto negli ultimi 4 anni), l’anno prima 22 o giù di lì ora al volo non mi ricordo bene ma se si legge i raffronti tra i test cineca e i nostri quiz degli ultimi 4 anni c’è scritto (anno per anno quanti erano). Infatti a coloro che studiano sulla IV edizione consiglio di scaricarsi i test ministeriali di quest’anno (che ovviamente nella IV edizione non ci sono) e che si possono scaricare dal nostro sito, si trovano tra le news

  115. pamela scrive:
    9 maggio 2012 alle 16:18

    li ringrazio molto ..
    mi scusi dov’è posso trovare il test dell’anno scorso ???

  116. La Redazione scrive:
    9 maggio 2012 alle 16:29

    qui

  117. pamela scrive:
    9 maggio 2012 alle 17:50

    qui ci sono solo i test ammissione Medicina Odontoiatria e Veterinaria 2011-2012 io volevo quello dell’anno scorso per le professioni sanitarie di padova

  118. La Redazione scrive:
    9 maggio 2012 alle 18:00

    no quello non glielo posso dare perchè non è pubblico (padova non pubblica i suoi test) quindi io ci lavoro con i test che “non si trovano in rete” e non posso certo renderlo pubblico… in 3 secondi le altre case editrici me lo copierebbero…

  119. pamela scrive:
    9 maggio 2012 alle 18:08

    ho capito
    grazie per la sua disponibilità

  120. Valentina scrive:
    11 maggio 2012 alle 12:08

    Salve,
    volevo chiederle se dispone dei test degli anni precedenti per le professioni sanitarie dell’università di Brescia.

  121. La Redazione scrive:
    11 maggio 2012 alle 19:15

    sono nei libri..
    P.S. non chiedeteci test che non vengono resi pubblici dagli atenei perchè non ve li possiamo dare. e nemmeno possiamo fare raffronti…

  122. Nicla scrive:
    18 maggio 2012 alle 15:14

    Salve a tutti…Quest’anno vorrei provare a fare i test di ammissioni nelle professioni sanitarie, mi sto prepararando con alpha test che consigli mi date? è ottimo come libro o devo cambiarlo?

  123. maurizio scrive:
    24 maggio 2012 alle 17:55

    salve, si possono avere i test dello scorso anno di scienze motorie (Messina). grazie

  124. La Redazione scrive:
    24 maggio 2012 alle 20:48

    no direi cmq di no.
    prima cosa dovrei controllare se li abbiamo (visto che ci occupiamo solo dell’area medico sanitaria e quindi di scienze motorie ho solo qualche test così per caso) poi dovrei controllare se messina li posta sul suo sito (ma visto la richiesta deduco di no) infine non mi interesso dei quiz di scienze motorie, sebbene ne abbia letti alcuni per vedere che tipo di domande fanno, ma per questo ho già risposto qui

  125. Nicla scrive:
    25 maggio 2012 alle 18:08

    E qual’è il testo più appropriato per studiare?

  126. La Redazione scrive:
    25 maggio 2012 alle 18:17

    il testo fondamentale è artquiz studio, poi una verifica è quanto meno necessaria e quindi si usa artquiz simulazioni. Infine c’è il testo di teoria anche lui fondamentale (che tra l’altro ha lo stesso indice di artquiz studio, quindi da una parte tutti i quiz organizzati per indice dettagliato ed elencati in ordine consequenziale e con le soluzioni svolte e commentate dei quiz, dall’altro per ogni capitolo/paragrafo la corrispondente trattazione teoria)
    Le caratteristiche dei volumi nel dettaglio le può leggere qui

  127. COC scrive:
    25 maggio 2012 alle 21:27

    Può dirmi i punteggi minimi di Siena e Parma A fisioterapia?

  128. La Redazione scrive:
    25 maggio 2012 alle 22:16

    professioni sanitarie fisioterapia università di parma punteggio minimo e massimo: 58.50 – 72
    mentre all’università di siena (comprendo anche la sede staccata di arezzo): 54 – 69

  129. Nicla scrive:
    26 maggio 2012 alle 12:44

    Grazie mille

  130. lino scrive:
    6 giugno 2012 alle 21:12

    Salve dott. Giurleo,quest anno provo a palermo come tecnico di radiologia. …ho gia acquistato il suo libro artquiz studio. …spero proprio che siano quelli i quiz me lo auguro salve dottore spero mi risponda grazie

  131. lino lo monte scrive:
    9 giugno 2012 alle 15:22

    salve prof. Sono di palermo e quest anno provero’ qui sto studiand dalla v edizione speriamo bene. apetto qualche suo commento grazie

  132. lino lo monte scrive:
    13 giugno 2012 alle 22:01

    Aspetto una sua risposta rispetta alla domanda fatta 6 giugno all 21 12….grazie arrivederci

  133. Nikylina scrive:
    14 giugno 2012 alle 20:25

    Salve, vorrei avere il test d’ammissione di professioni sanitarie uscito nell’anno 2011/2012 all’università d chieti !! non lo trovo ne sul sito e ne da una’altra parte!!! mi potreste aiutare??? grazie…

  134. La Redazione scrive:
    15 giugno 2012 alle 07:20

    non diamo i test

  135. Nikylina scrive:
    16 giugno 2012 alle 09:06

    almeno sapete il test di chieti da chi viene redatto? dalla cineca… caspur…miur…

  136. La Redazione scrive:
    16 giugno 2012 alle 10:03

    l’ho detto mille volte, è redatto da una commissione interna. tutti gli atenei che non rientrano nei 2 gruppi cineca o caspur fanno redigere il test delle prof. sanitarie da una commissione interna. unica eccezione bari che lo fa redigere al cineca ma il test è però diverso dal gruppo cineca “vero e proprio”(cioè bologna trieste udine torvergata ecc)

  137. Nikylina scrive:
    18 giugno 2012 alle 08:17

    quindi non c’è comunque la possibilità che i quiz che stanno nel libro “artquiz simulazione” possano uscire anche in queste università di chieti o bari?la ringrazio anticipatamente

  138. La Redazione scrive:
    18 giugno 2012 alle 08:59

    certo che si, come infatti avviene non solo per bari e chieti ma anche per tutte le altre università che fanno redigere ad una commissione interna il test (per esempio abbiamo postato il test dell’aquila dell’anno scorso che è redatto da una commissione interna, e c’erano 78 quiz identici parola paer parola ai nostri, e così per altre università (non ci sono test delle prof. sanitarie dove non rinveniamo quiz identici o che chiedono la stessa cosa dei nostri quiz). quindi il punto rimane sempre quello: le domande comunque siano formulate chiedono sempre le stesse cose, quindi se sa tuttii nostri quiz e li ha capiti non avrà problemi, perchè nessun quiz sarà in grado di spiazzarla…è ovvio che se dico “e li ha capiti” vuol dire che lei sa anche cosa c’è scritto in artquiz teoria, tanto per capirci, cioè non ha studiato a memoria…

    guardi, legga questo commento di uno studente che ha fatto il test a bari l’anno scorso studiando con i nostri libri, legga cosa dice a proposito dei quiz del test: tova qui il suo commento

  139. Nikylina scrive:
    18 giugno 2012 alle 11:50

    Ma infatti io ho acquistato artquiz simulazione e per il momento mi sto trovando benissimo!!! il libro della toeria l’avevo già acquistato qualche anno fa per entrare a scienze infermieristiche a bari, e non entrai,(per due volte).questo è il 3anno che ci provo e forse andrò o a chieti o a ferrara!!! a bari non so come mai, non ho trovato nessuna domanda su internet che si riferisca al test!! esempio: l’anno scorso, ricordo che c’era una domanda strana nel test di bari in biologia in cui mi chiedeva come fosse l’atmosfera quando nacque la terra, se fosse riducente, ossidante, ricca di azoto o di ossigeno!!! a questa domanda non trovo nessuna risposta!!!!!

  140. Heidi666 scrive:
    19 giugno 2012 alle 17:27

    Salve, Ma in Genere la FedericoII si affida al Cineca o no? e la SUN? l anno scorso ho letto che non è stato così.. può esserci la possibilità che quest anno riaccada?

  141. La Redazione scrive:
    19 giugno 2012 alle 17:34

    non credo… il fatto è che di solito, in verità sempre, almeno fin’ora, quando un ateneo assegna la redazione del test al cineca o ad altri non lo fa solo per un anno ma per sempre, perchè oltre al test questi gestiscono tutto l’esame dalleclassifiche ai fogli correzione ecc. e questo è il vero vantaggio che hanno gli atenei ad affidare la gestione del test a un soggetto terzo… tuttavia l’unico caso in cui un ateneo abbia affidato al cineca la redazione del test e poi l’anno dopo sia tornato a farlo fare a una commissione interna è stata proprio la sun… mo’ non so che faranno, però penso che lo faranno fare alla commssione interna (altrimenti anche l’anno scorso sarebbe stato cineca, credo…)

    ma credetemi, ve ne potete infischiare da chi sarà redatto il test… tanto le domande sono quelle e le cose di teoria da sapere pure.

  142. Andrea scrive:
    20 giugno 2012 alle 14:14

    salva, che cosiglio mi dai perchè ho provato due volte scienza infermiristica ma non sono entrata pero questo anno provo a Tor vergata sto studiando con il suo libri, ti prego dami cosiglio grazia

  143. La Redazione scrive:
    20 giugno 2012 alle 21:31

    basta studiare seguendo il metodo Artquiz, legga tutto quello che c’è scritto, proprio tutto.

  144. Guerino scrive:
    23 giugno 2012 alle 17:25

    Salve a tutti, volevo sapere gentilmente se ogni anno in tutte queste università sopra citate il test delle professioni sanitarie è uguale. ringrazio anticipatamente per la sua gentile risposta.

  145. Guerino scrive:
    23 giugno 2012 alle 17:31

    cioè è uguale sia a catanzaro, bologna ecc…

  146. Guerino scrive:
    23 giugno 2012 alle 17:33

    inoltre volevo sapere quali università si affidano al cineca. è da 3 anni che provo il test in fisioterapia ma senza risultati. grazie ancora

  147. La Redazione scrive:
    23 giugno 2012 alle 18:26

    legga qui che le sue domande trovano già risposta

  148. carmen scrive:
    26 giugno 2012 alle 17:02

    Non è possibile sapere se ci sono state domande trovate negli ARTQUIZ uscite ai test professioni sanitarie alla Sapienza l’ anno scorso?

  149. La Redazione scrive:
    26 giugno 2012 alle 18:08

    per la sapienza, tranne le domande di cultura generale che vertono sulla cd terza pagina dei giornali indicati nel bando, le altre domande di biologia chimica fisica e matematica sono sempre le solite, uguali o simili sono sempre le solite… se sa i quiz di artquiz e li ha capiti non avrà problemi nelle materie scientifiche.
    non posso fare un raffronto diretto dei test sapienza con artquiz perche la sapienza non rende pubblici i suoi test.
    P.S. tutti i docenti della sapienza, al supercorso di roma che si tiene dal 18 al 31 agosto, utilizzano artquiz studio per fare lezione… e da quest’anno si avvarranno anche artquiz teoria. e questo dice tutto…

  150. Luciana scrive:
    27 giugno 2012 alle 21:56

    Salve, volevo gentilmente sapere dove si possono trovare i test delle professioni sanitarie degli anni passati dell’università di messina.Inoltre da chi viene redatto il test per l’università di messina? La ringrazio anticipatamente per la sua risposta

  151. La Redazione scrive:
    28 giugno 2012 alle 07:04

    a messina il test è redatto da una commissione interna. l’ateneo di messina non rende pubblici i propri test almeno che io sappia, quindi non credo che li troverà in rete..

  152. Luciana scrive:
    28 giugno 2012 alle 10:14

    per avere un’idea dei test di messina e per prepararmi adeguatamente cosa mi consiglia? la ringrazio

  153. La Redazione scrive:
    28 giugno 2012 alle 10:34

    i test di messina sono ovviamente inseriti nei nostri libri.
    per la preparazione le consiglio di leggere tutto ciò che è scritto nel metodo artquiz (in particolare i consigli per lo studio) e di utilizzare artquiz studio e artquiz simulazioni + artquiz teoria se necessita anche di un testo teorico.
    Le caratteristiche dei volumi le puo trovare qui

  154. Debora scrive:
    3 luglio 2012 alle 18:05

    Gentilissimo professore,ho scoperto per caso questo sito e devo dire che è davvero,davvero interessante!!
    l’anno scorso ho provato fisioterapia alla cattolica e all’università di chieti,ma non sono stata ammessa!!ma forse,ora ho capito il perchè..dopo la maturità mi sn messa a studiare tantissimo,ma praticammente quasi ed esclusivamente teoria!!!!quest’anno ho fatto scienze motorie sempre a chieti quindi ho studiato fisica,chimica e biologia veramente bene e la mia preparazione è di gran lunga migliore rispetto all’anno scorso.A Febbraio ho sostenuto l’esame di chimica e fisica e la settimana scorsa quello di biologia quindi ho appunti,sintesi ecc ecc..Visto l’importnza che lei da alla sintesi la mia domanda ora è:
    dovrei rifare la sintesi della sintesi o iniziare direttamente dai quiz e poi nel caso qualcosa non la ricordassi ricorre alla sintesi già fatta per gli esami???Inoltre sono molto confusa se fare fisioterapia o logopedia(sarebbe il mio sogno)o provare infermieristica,dove comunque c’è una maggiore probabilità di entrare??
    vorrei fare il test a Bari e vorrei anche sapere se richiede il test al cineca o caspar??la ringrazio anticipatamente..

  155. La Redazione scrive:
    3 luglio 2012 alle 18:27

    x debora
    usi artquiz studio, di teoria credo che abbia studiato anche troppo, ripeto usi artquiz studio
    per quanto riguarda bari legga qui e segua i 2 link indicati

  156. Zaira scrive:
    4 luglio 2012 alle 10:22

    Quando uscirà il bando di immatricolazione x le professioni sanitarie a tor vergata . . . sn andata sul sito ma nn esce nulla :(

  157. Zaira scrive:
    4 luglio 2012 alle 10:23

    secondo voi dovrei andare lì all università direttamente? Poichè abito a Napoli è un casino!

  158. La Redazione scrive:
    4 luglio 2012 alle 10:41

    i bandi delle università devono essere ancora fatti!!!!!
    quando saranno pubblicati li troverà sul sito dell’ateneo.
    in ogni caso ci si può iscrivere in genere fino alla fine di agosto, quindi state tranquilli e soprattutto studiate!
    Poi questi bandi delle università indicheranno in giorno in cui ci si può iscrivere e fino a quando e la relativa procedura d’iscrizione.

  159. Ignazio scrive:
    4 luglio 2012 alle 10:48

    Per Zaira:
    Tu provi a Tor Vergata? Forse pure io. Sono indeciso tra Bologna o Tor Vergata. Cosa proverai? Io sono di Palermo ma non voglio assolutamente provarlo qui… ne ho già avuto abbastanza!
    Comunque per i bandi ormai è questione di giorni. Li hanno sempre pubblicati entro metà luglio.
    Buono studio ;)

  160. Zaira scrive:
    4 luglio 2012 alle 11:55

    Proverò ad entrare a Tor Vergata per scienze infermieristiche :) ho chiamato pochi minuti fà l università la sett prox uscirà tutto . . Molti amici miei si sn trovati benissimo . . . speriamo bene :D

  161. kika scrive:
    4 luglio 2012 alle 12:20

    salve sono andata sul sito della sun per iscrivermi al test d’ammissione ma non mi fa continuare l’iscrizione dopo corso di laurea forse perchè ancora non è possibile iscriversi sapreste dirmi qualcosa????grazie!!!!:(

  162. La Redazione scrive:
    4 luglio 2012 alle 12:28

    è ufficiale: non ce la faccio più! a ripetere da 10 giorni la stessa cosa!!
    per iscriversi bisogna aspettare il bando della propria università che indicherà il giorno dal quale ci si potrà iscrivere e la relativa procedura.
    Le iscrizioni QUINDI ancora non sono aperte!

  163. Debora scrive:
    4 luglio 2012 alle 13:39

    Quindi professore,scusi l’insistenza,ma sono molto aggitata al sol pensiero che anche quest’anno vada male…quindi non devo più fare sintesi ecc ecc..mi basta solo fare quiz???e per la cultura generale,logica e matematica???in questi campi ho un pò di problemi!!

  164. Debora scrive:
    4 luglio 2012 alle 13:43

    Quindi professore,scusi l’insistenza,ma sono molto aggitata al sol pensiero che anche quest’anno vada male…e per la cultura generale,logica e matematica???in questi campi ho un pò di problemi!!

  165. La Redazione scrive:
    4 luglio 2012 alle 14:00

    la sintesi la faccia per biologia.
    poi deve imparare i quiz e capirli, per fare questo usi artquiz studio, se poi le risposte commentate ai quiz non dovessero essere sufficienti usi anche artquiz teoria.

    p.s. per cultura generale c’è ben poco da fare per via delle domande che sono soliti fare (in sostanza non c’è modo di prepararsi in cultura generale) ma ovviamente i quiz di cultura generale di artquiz li deve sapere perchè può essere benissimo che le capiti qualche domanda uguale parola per parola e in ogni caso sapere questi quiz le serve anche per le domande -diciamo- nuove se non altro per individuare la risposta esatta anche per esclusione…
    poi sempre per cultura generale, gli inserti teorici di artquiz studio in questa materia )cioè arte, costituzione, organizzazioni internazionali ecc.) se li studi perchè sono gli unici argomenti sui quali ci si può preparare in effetti.

  166. kika scrive:
    4 luglio 2012 alle 17:42

    grazie !!!!io cmq non leggo i commenti e e le risposte di tutti mi scusi!!!

  167. maria scrive:
    9 luglio 2012 alle 10:40

    buongiorno,mi chiamo maria.mi rivolgo a lei per chiederle un parere personale.per l’ennesima volta provo i test per la facoltà di logopedia..sono molto confusa soprattutto dopo aver letto un pò i vari post su questo sito….questo è stato il primo anno che ho acquistato artquiz e sto studiando dal vostro libro. torno alla mia domanda:sono di napoli e ho provato diverse volte alla sun ma non ci sono mai riuscita…volevo chiederle se in base alla probabilità di trovare test uguali o comunque simili ad artquiz e rapporto domande e posti disponibili mi consiglia di provare nuovamente alla sun o tor vergata? grazie mille

  168. La Redazione scrive:
    9 luglio 2012 alle 11:08

    tor vergata è un test cineca, e quindi se le cose vanno come sono andete sempre fin’ora (e non ho motivo di dubitarne) minimo minimo ne ritroverà un sessantina di quiz identici.
    poi cosa vuole chele dica, alla federico II l’anno scorso ce n’erano una 40 di uguali alla sun pure, ma se riuscisse a saperli tutti, non cambia nulla tra questi atenei perchè le domande sono quelle, uguali o simili, sempre quelle sono, cioè come dicevo prima alla federico II e sun per esempio l’anno scorso ce n’erano 40 uguali (ora il nr. preciso non me lo ricordo a memoria) però le altre domande erano riformulazioni di quiz che già avevamo… in sostanza di questi test io alla fine estraggo si e no 4/5 quiz da inserire nelle nuove edizioni ma gli altri li lascio stare perchè cmq le domande ci sono già e quelle che inserisco sono piccole varianti che possono avere un qualche interesse ma mica chissà ché alla fine…

  169. Erika scrive:
    9 luglio 2012 alle 13:59

    Salve Dott Giurleo ,mi chiamo Erika.mi rivolgo a lei per chiederle un parere personale…questo è stato il primo anno che ho acquistato artquiz e sto studiando dal vostro libro…lo trovo fenomenale …spero di entrare perchè è la seconda volta che provo tec di radiologia a ferrara.. torno alla mia domanda volevo chiederle se in base alla probabilità di trovare test uguali o comunque simili ad artquiz e rapporto domande e posti disponibili mi consiglia di provare all’aquila?? mi potrebbe fare avere anche dei test di anni precedenti.. nn li trovo da nessuna parteee !! la ringraziooo ancoraaa

  170. La Redazione scrive:
    9 luglio 2012 alle 16:19

    è nei test cineca che c’è la più alta percentuale di trovare testidentici (direi almeno una sessantina, almeno fin’ora non siamo mai scesi sotto questa media) poi ci sono altritest dove magarine prendiamo ancora di più come l’aquila l’anno scorso e in altri atenei ancora…
    ma le domande sonoquelle sesa i nostri quiz il test lo passa ovunque…

  171. anna scrive:
    10 luglio 2012 alle 09:46

    buongiorno mi puo dire chi fa il test per modena delle professioni sanitarie???e negli anni precedenti cerano domande presenti nei vostri testi???

  172. La Redazione scrive:
    10 luglio 2012 alle 11:36

    no basta!! mi sono stufato di rispondere sempre alle stesse domande!! è tutto scritto PROPRIO IN QUESTA PAGINA ALL’INIZIO!

  173. La Redazione scrive:
    10 luglio 2012 alle 12:26

    x anna,
    vabbè… il test di modena (come indicato ad inizio pagina) è un test redatto dal cineca e l’anno scorso nei test cineca delle prof. sanitarie c’erano 65 quizi dentici, e c’è pure il raffronto tra il test cineca dell’anno scorso e i nostri quiz. mentre nei 4 anni precdenti si è andati da un minimo di 62 quiz identici a 67
    però veramente prima di scrivere leggete… perchè le vostre domande sono le domande di tutti quindi tutte trovano già risposta… basta perdere un’oretta e vi leggete tutto quello che c’è scritto sul sito. un minimo di sforzo lo dovete fare anche voi…

  174. Sara scrive:
    11 luglio 2012 alle 10:20

    buongiorno!
    mi chiamo Sara e vorrei chiederle un parere. Io quest’anno proverò per la prima volta il test di professioni sanitarie per entrare a fisioterapia e sono indecisa se provarlo a Ferrara o a Trieste. secondo lei dove ho più possibilità di entrare?? grazie!

  175. La Redazione scrive:
    11 luglio 2012 alle 11:34

    Non do mai queste indicazioni perché c’è troppa responsabilità per me nel darli, quello che posso dirle è che a ferrara l’anno scorso hanno dati il test più impegnativo che ho letto…poi a ferrara il test è redatto dal caspur mentre a trieste è cineca… Ma, infine, se sa i nostri quiz e li ha capiti, in verità, il test è in grado di passarlo ovunque…

  176. ylenia scrive:
    12 luglio 2012 alle 15:43

    Gentile redazione ho appena acquistato il volume quiz studio e sono convinta che mi aiuterà ad accedera alla facoltà di logopedia. Sono di Napoli e intenderei provare alla SUN, non ho ben capito però se i test della SUN quest’anno sono redatti o meno dalla CINECA.
    Grazie Ylenia

  177. La Redazione scrive:
    13 luglio 2012 alle 09:00

    alla sun il test è stato cineca solo 2 anni fa, prima e dopo questa data è stato redatto da una commissione interna (è l’unico caso fin’ora riscontrato in cui un ateneo affidi al cineca o al caspur la redazione del test per poil’anno successivo farlo redigere ad una commissione interna. Di solito infatti quando un ateneo affida a uno di questi consorzi la redazione del test lo fa per sempre e non per un anno soltanto… quindi “credo” che anche quest’anno sarà redatto da una commissione interna

  178. ylenia scrive:
    13 luglio 2012 alle 10:37

    Quindi nel libro che ho acquistato non troverò i quiz che probabilmente usciranno al test di ingresso???

  179. La Redazione scrive:
    13 luglio 2012 alle 11:26

    mi sto stufando con questa storia dei quiz uguali!
    prima di tutto 3 anni fa alla sun, e il test era redatto da una commissione interna, c’erano 65 quiz uguali parola per parola ai nostri, e sul sito se lo cerca c’è pure il raffronto quiz x quiz, e l’anno scorso -che fu pure redatto da una commissione interna- ce n’erano più di una quarantina.
    Quindi come vede non cambia nulla!
    MA quello che vi dovete mettere in testa è che questa cosa che prendano i quiz dai libri NON E’ VERA!!!
    o meglio fino ad una decina di anni fa succedeva così, cioè prendevano i quiz dai libri che erano in commercio, e io questolo so perchè me l’hanno detto i miei prof. che facevano parte delle commissioni che all’epoca redigevano i test delle prof. sanitarie dell’universaità di udine, poi però con l’andare degli anni e quindi con il pullulare di quiz e test, ogni ateneo si è fatto degli archivi propri (anche perchè mi dicevano i prof che quei libri erano zeppi di errori quindi dovevano stare attentissimi quando utilizzavano uno di questi quiz) allo stesso modo fanno sia il cineca che il caspur. il fatto che nei nostri libri si ritrovino moltissimi quiz identici è dovuto al fatto che noi abbiamo solo quiz ufficiali! veramente ufficiali ossia realmente assegnati alle prof. sanitarie e ai test ministeriali. sti benedetti quiz -come dire- girano da ateneo ad ateneo, le faccio un esempio il quiz x è stato dato nel 2009 dall’ateneo y, poi quello stesso quiz può essere dato nel 2014 dall’ateneo z e magari è stato pure dato nel 2011 da un altro ateneo ancora… e così via (e io questo lo so perchè confronto sempre iquiz dei test con i nostri, quindi mi capita di trovare un quiz che ho già e poi me lo vado a cercare in quale test è stato dato e magari lo trovo in 3 test invece che in uno soltanto). poi ovviamente chi li scrive prende sempre spunto da un “qualche” quiz che poi modifica o che magari gli suggerisce l’idea per scriverne uno nuovo.
    Per questo vi dico che dovete sapere i nostri quiz e soprattutto capirli perchè così siete a posto, in quanto le domande sono sempre quelle e cmq siano formulate, se voi avete capito i nostri, saprete rispondere correttamente al quiz che sia uguale o simile ai nostri non fa quindi alcuna differenza.
    Quindi invece di affannarvi in questa stupida, anzi stupidissima, ricerca (o ossessione) di quiz identici, STUDIATE!!!
    se poi lei vuole studiare a memoria sul presupposto che un tot numero di quiz saranno uguali ai nostri, mi dispiace veramente averle venduto i mei libri! perchè questo non è il modo di prepararsi al test…
    E ripeto ancora se qualcuno vi dice “guarda che li prendono da questo o da quest’altro libro, non gli credete!!!”
    caspita! ve lo dico io stesso per i nostri libri, nonostante ci siano test nei quali ritroviamo 60/70 quiz identici e qualche volta abbiamo fatto pure 80 su 80, che non è così… e potrei benissimo dire “si li prendono dai nostri libri così vendo di più” ma io non faccio queste cose e non vi racconto balle, ma mi limito a mettervi nelle condizioni di avere molte ma molte più possibilità di superare il test rispetto a altri studenti che invece studiano su altri libri… il nostro punto di forza non sono i quiz identici, MA IL METODO ARTQUIZ! è quello che paga…

  180. Anna scrive:
    13 luglio 2012 alle 14:37

    Salve,
    mi scuso anticipatamente per la domanda,è vero che per fare il test di ammissione per le professioni sanitarie a Verona bisogna fare un test di preselezione tra Luglio e Agosto per essere ammessi al test di ammissione dell’11 Settembre 2012?Mi hanno dato questa informazione.
    Cordiali saluti

  181. Antonella scrive:
    13 luglio 2012 alle 15:29

    Salve, ho scoperto il vostro sito per caso e lo trovo molto interessante. Lo scorso anno ho provato fisioterapia alla SUN ma purtroppo non sono rientrata nella graduatoria e non era al corrente di tutto il sistema che c’è dietro. Quest’anno vorrei riprovare ad Ancona,sapete dirmi se è cineca?sto studiando da diversi mesi ed ho finito la sezione di biologia, cultura generale quasi e chimica ho fatto delle sintesi. potreste consigliarmi un vostro libro in cui ci sono delle esercitazioni?vi ringrazio…

  182. La Redazione scrive:
    13 luglio 2012 alle 15:47

    x anna
    a me non risulta, ma cmq meglio chiedere in segreteria studenti, oppure consultare il sito con attenzione perchè se è vero c’è scritto…

  183. La Redazione scrive:
    13 luglio 2012 alle 15:48

    x antonella
    guardi ho appena risposto a questa domanda 2/3 post precedenti al suo…
    Qui trova le caratteristiche dei nostri libri e anche del software…

  184. Peppe scrive:
    17 luglio 2012 alle 12:40

    Salve dottore ho cercato ma
    Non trovo qualcosa che riguarda le domande universita di Messina.
    In base ai test presenti su artquiz che possibilità ce di trovare le domande simili a Messina ?
    Il test viene redatto da una commissione??

  185. La Redazione scrive:
    17 luglio 2012 alle 12:53

    si a messina il test è redatto da una commissione interna. qualche quiz uguale lo troverà ovviamente anche a messina (non mi ricordo quanti erano uguali l’anno scorso ma ce n’erano..) cmq il test di messina non presenta particolarità le domande sono sempre quelle “classiche” che fanno un po’ ovunque (e anche più facile di quello che danno a catania tanto per dire di un ateneo lì vicino, dove l’anno scorso hanno dato un test veramente impegnativo (a catania il test è invece caspur) che personalmente ho trovato dello stesso livello di difficoltà di quello di medicina se non di più…)

  186. Peppe scrive:
    17 luglio 2012 alle 13:11

    Ok grazie! Suppergiù ricorda il numero dei quiz uguali con quelli di Messina?? Per me e importante saperlo

  187. dario scrive:
    19 luglio 2012 alle 14:22

    buon giorno dottore mi chiamo Dario gentilmente volevo sapere se può essere che quest’anno 2012/2013 anche presso l’università di MESSINA i test delle professioni sanitarie saranno predisposte dal MIUR ?perche sul bando porta questo e siccome lei ha citato che messina ha una commissione interna allora ho voluto farle questa domanda
    grazie mille

  188. La Redazione scrive:
    19 luglio 2012 alle 14:24

    ma no… il miur scrive i quiz solamente per i test ministeriali (ossia medicina/odontoiatria e veterinaria)
    infatti l’art. 3 Nomina della Commissione del bando per le prof. sanitarie di messina dice:
    La Commissione giudicatrice, proposta dal Consiglio di Facoltà, sarà composta dai coordinatori di ciascun Corso di Laurea, professori di ruolo e/o ricercatori, e nominata con Decreto Rettorale subito dopo la scadenza del bando, sulla base della disponibilità accertata. Per il regolare svolgimento della prova, la stessa Commissione sarà coadiuvata da alcuni incaricati alla Vigilanza.
    Infine, la Commissione sarà supportata dal contributo tecnico di una ditta di servizi, che fornirà i quesiti, valuterà le prove e formulerà la graduatoria attenendosi ai criteri stabiliti dal D.M. 28 giugno 2012 n. 196

  189. dario scrive:
    19 luglio 2012 alle 14:34

    salve la ringrazio molto per avermi risposto però sul bando porta questo:
    L’accesso ai corsi di laurea avviene, previo superamento di apposita prova di ammissione,
    predisposta dal MIUR, sulla base delle disposizioni del D.M. 28 giugno 2012 n° 196.
    La prova di ammissione si svolgerà nello stesso giorno (11 settembre 2012) presso tutte le
    sedi universitarie, avrà contenuto identico sul territorio nazionale, ed è unica per tutti i Corsi.

    a confronto dell’anno precedente che diceva : Tale prova è predisposta da ciascuna Università ed è identica per l’ammissione a tutti i
    corsi di laurea previsti dal presente bando

    grazie mille

  190. La Redazione scrive:
    19 luglio 2012 alle 14:35

    le ho fatto un’aggiunta al post precedente…art. 3…

  191. dario scrive:
    19 luglio 2012 alle 14:41

    la ringrazio parecchio!
    buona serata
    Dario

  192. Ale scrive:
    22 luglio 2012 alle 11:51

    Non so se ho compreso bene e quindi chiedo conferma, ma ho ben capito che per quanto riguarda la prova di ammissione a bologna dell’anno scorso per prof.sanitarie, erano presenti ben 68/80 dei quiz? (cineca)
    Altrimenti quanti ne erano presenti?
    Grazie

  193. La Redazione scrive:
    23 luglio 2012 alle 09:38

    no erano 63 i quiz identici, qui trova il test e il raffronto

  194. Valentina scrive:
    23 luglio 2012 alle 18:53

    Salve, volevo chiederle se può dirmi mediamente quanti punti sono necessari per entrare a fisioterapia… La ringrazio!

  195. La Redazione scrive:
    23 luglio 2012 alle 19:24

    dipende anche dagli altri candidati e dai vari atenei ma direi che mediamente una sessantina di punti ci vogliono

  196. giovanni scrive:
    24 luglio 2012 alle 15:34

    Salve Dott Giurleo,mi chiamo Giovanni e quest’anno vorrei entrare a infermieristica,quest’anno ho acquistato l’ultima edizione di artquiz tutti e tre i libri e devo dire che mi trovo benissimo,consiglio a tutti di acquistare questi volumi anche per gli anni futuri!!!!!!!!sono fatti proprio bene!!!vorrei sapere gentilmente una cosa,ma il test di Chieti è cineca??grazie per la risposta

  197. La Redazione scrive:
    24 luglio 2012 alle 15:44

    no a chieti il test è redatto da una commissione interna (ciò vuol dire anche che tale commissione potrebbe demandare la scritturazione dei quiz ad un’azienda terza rispetto all’ateneo, ma in ogni caso il test di chieti sarà un test unico cioè non uguale a quello di altri atenei, quindi non è nè cineca nè caspur, poi ovviamente le domande sono le solite che fanno un po’ dappertutto…)

  198. antonella scrive:
    24 luglio 2012 alle 21:10

    cosa mi dite di bari??

  199. Elena scrive:
    30 luglio 2012 alle 09:54

    Salve, ma che l’ Università affidi all’azienda Cineca o Caspur l’incarico di determinare il punteggio relativo alle risposte fornite dai candidati alle prove di ammissione, cosa significa riguardo i test? Grazie.

  200. Elena scrive:
    30 luglio 2012 alle 09:57

    … o meglio, potrebbe significare qualcosa riguardo i test che verranno dati?

  201. Valentina scrive:
    3 agosto 2012 alle 10:48

    Ha mai visto i test d’ammissione dell’università di Brescia o fatto confronti con test degli anni precedenti?

  202. La Redazione scrive:
    3 agosto 2012 alle 10:56

    ovvio. ma non posso postare i raffronti perchè brescia non li pubblica… cmq i quiz sono i soliti che danno ovunque nulla di ché

  203. Debora scrive:
    4 agosto 2012 alle 14:50

    Ho la quarta edizione di artquiz studio,mi può postare il link dove riport gli errori nelle risposte perché credo di averne trovati 2 peró vorrei essere sicura!!! Grazie mille in anticipo

  204. mariangela scrive:
    9 agosto 2012 alle 23:03

    Salve Dott.Giurleo, sono mariangela ed è la seconda volta che faccio il test per prof .sanitarie a Foggia, di cui mi pare di non aver letto nessun commento ma saprebbe darmi qualche dritta?ed inoltre il test è cineca?mi sembra di aver capito di si…ed i vostri testi mi sarebbero utili?mi da qualche chiarimento. La ringrazio

  205. La Redazione scrive:
    10 agosto 2012 alle 11:56

    no a foggia il test è redatto dal caspur, in pratica è uguale a quello di ferrara
    per quanto riguarda lo studio, legga la pagina il metodo artquiz e in particolari i consigli per lo studio

  206. Patrizia scrive:
    12 agosto 2012 alle 10:21

    Salve Dott. Giurleo, purtroppo sono venuta a conosenza dei suoi testi solo una decina di gg. fa ed ho comprato ArtQuiz studio, V edizione. Certo, è scorrevole e la sequenzialità dei quiz rende il lavoro meno pesante. Chissà in un mesetto di studio dove riesco ad arrivare, mi rendo conto che il tempo che ho non è poi tantissimo ma ci provo.

  207. luca scrive:
    14 agosto 2012 alle 07:48

    buongiorno rendo noto che al sito unipd sono stati inseriti tutti i test d ingresso a fisioterapia. chiedo gentilmente confronto http://www.unipd.it/prepararsi-alle-prove-dingresso?target=Futuri studenti

  208. ev scrive:
    17 agosto 2012 alle 16:54

    ma a pavia i quiz non sono elaborati dal cineca? come mai? da chi sono elaborati?

  209. Elena scrive:
    18 agosto 2012 alle 15:30

    Qualcuno iscritto al test della SUN?

  210. Ignazio scrive:
    18 agosto 2012 alle 19:29

    Qualcuno proverà fisioterapia a Bologna? I test sono cineca se non ci sono stati cambiamenti

  211. La Redazione scrive:
    22 agosto 2012 alle 12:09

    x viky
    all’aquila il test non è cineca ma redatto da commissione interna (almeno fino all’anno scorso), tra l’altro nel test dell’anno scorso c’erano 79 quiz identici ai nostri parola per parola e il confronto tra il test e i quiz dei nostri libri lo trova tra le news…. quindi veda lei…

  212. maddalena scrive:
    25 agosto 2012 alle 19:34

    ma per palermo mi sa dare qualche dritta….grazie…

  213. Ignazio scrive:
    25 agosto 2012 alle 20:27

    Per Maddalena:
    Io mi ci sono trovato male. Il test è redatto da una commissione interna. Molte domande sono simili, questo sì, ma loro tengono conto della prima scelta e non dal punteggio che totalizzi. Ergo, la seconda e terza scelta diventano pressoché inutili.
    Io quest’anno provo a Bologna dove tengono conto, come in molte altre città, del punteggio prima di tutto.

  214. maddalena scrive:
    26 agosto 2012 alle 21:15

    per ignazio: grazie della risposta è la seconda volta che ci provo…aimè…sono moglie e mamma…e provare fuori PA mi viene difficile….ma perchè qui da noi…è tutto più complicato….hai scelto bologna perchè è più probabile li…2 miei amici hanno provato a milano e sono entrati entrambi…

  215. Ignazio scrive:
    26 agosto 2012 alle 23:42

    Per Maddalena:
    Purtroppo Palermo è organizzata molto male.
    Ma non voglio assolutamente scoraggiarti. L’anno scorso non ho potuto studiare tutto il programma perché lavoravo. Quindi, molte cose di chimica, fisica e matematica le ho trascurate e questo m’è costato caro. Totalizzai 45 punti e per entrare ne occorrevano 50. Se hai studiato bene e soprattutto non hai trascurato alcuna materia ce la puoi fare benissimo. Le domande, son sempre quelle… può cambiare qualche parola ma il concetto rimane lo stesso.
    Capisco la tua situazione. Trasferendosi si cambia totalmente vita e per te che hai famiglia non è una decisione da poter prendere così all’improvviso. Io sto provando a Bologna perché mi piace la città e il test mi sembra più equo. Ma ripeto: se hai studiato tutto l’artquiz non aver timore… ce la fai!
    In bocca al lupo =)

  216. lino scrive:
    27 agosto 2012 alle 08:25

    bravo ignazio …ma che dobbiamo fare e’ una schifezza a palermoo

  217. maddalena scrive:
    27 agosto 2012 alle 12:14

    per ignazio: grazie 1000….per l’incoraggiamento…in bocca al lupo anche a te…speriamo bene….

  218. simona scrive:
    29 agosto 2012 alle 15:54

    salve a tutti, volevo sapere se la SUN di napoli è CINECA o almeno sapere gli scorsi anni dove hanno preso le domande… grazie in anticipo!!!

  219. La Redazione scrive:
    30 agosto 2012 alle 11:23

    x simona,
    adesso basta! ci sono decine di risposte in questa stessa pagina relative alla sua domanda oltre a quanto già scritto ad inizio di questa stessa pagina in merito al test della sun, quindi le legga perchè c’è scritto tutto!

    P.S. d’ora in poi le domande alle quali ho già dato risposta verranno immediatamente concellate!

  220. simona scrive:
    30 agosto 2012 alle 14:53

    si ma non c’è bisogno che si alteri in questo modo -.- ! Ci sono migliaia di commenti, non mi metto a leggerli tutti …li ho letti gran parte e non ho trovato quello che cercavo ,perciò ho chiesto informazioni a lei….! ;)

  221. La Redazione scrive:
    31 agosto 2012 alle 10:39

    bella questa! lei non vuole leggere i commenti precedenti e pretende che io ripeta per l’ennesima volta le stesse cose…
    cmq basta che legga quanto scritto all’inizio di questa pagina dove faccio l’analisi dei vari test e quindi anche quello della sun…

  222. Igea scrive:
    2 settembre 2012 alle 17:53

    Buongiorno,
    io mi permetto di fare una piccola osservazione (Lei la accolga come tale non si offenda). Navigando in internet ho avuto modo di confrontare i test di vari atenei. Ho fatto un confronto fra quelli pubblicati sui siti di Bari, Ferrara e Verona. Bari e Ferrara sono abbastanza simili ma Verona è molto diverso (mi riferisco alla parte della logica). ho notato infatti che molti quesiti (brani da analizzare, frasi con parole espunte, sillogismi, frasi negative da comprendere, proporzioni verbali), nel test di Verona NON ci sono! La parte relativa alla logica di Verona (salvo qualche anagramma di parole) è soprattutto logica matematica. Risulta anche a Lei? Ora la domanda è la seguente: so bene che Verona il test “se lo fa in casa” mentre Ferrara lo commissiona a un consorzio ma Lei sostiene anche che “gira e rigira le domande sono sempre quelle”. Visto il confronto che io ho fatto non credo perchè la parte di logica è parecchio diversa.
    io sosterrò il test a Brescia. Visto che Lei ha avuto modo di visionare tutti i test, mi può cortesemente dire se la parte di Logica di Brescia è più simile a quella di Verona (quindi senza sillogismi, diagrammi di Venn ecc) o più simile a quella di Ferrara, Bari, ecc?
    Grazie 10000

  223. La Redazione scrive:
    2 settembre 2012 alle 18:26

    x Igea,
    no nient’affatto vero. confronti bene i test di verona e vedrà che le domande che fanno ci sono tutte (le cerchi poprio nel libro…) poi la logica matematica è un “classico” che fanno ovunque magari in un test a verona ce ne possono essere di più un altro anno di meno… dell’ultimo test di verona ho inserito 15 forse 20 quiz.
    In artquiz ci sono solo quiz effettivamente assegnati nei test ufficiali di tutti gli atenei italiani. poi non è possibile dire o evidenziare che a bari danno questi a milano quest’altri ecc… anche perchè ogni anno “fa storia a sè…”

  224. Igea scrive:
    2 settembre 2012 alle 18:34

    Bhè certo però tutta la parte di logica fatta di brani da analizzare, frasi con parole espunte, sillogismi, frasi negative da comprendere, proporzioni verbali, educazione civica che negli altri test è presente in modo significativo a Verona o sono assenti (ad esempio brani, proporzioni verbali, sillogismi, frasi negative, diagrammi di venn, educazione civica) oppure sono presenti in minima parte (cultura generale , storia geografia). Trovo sia discriminante in particolare per chi come me ha una formazione umanistica.

    Relativamente alla domanda sul Test di Brescia non ha risposto.. Forse non lo può fare?

    Grazie

  225. La Redazione scrive:
    2 settembre 2012 alle 18:50

    no non è che non lo posso fare e che so per esperienza che se le dico per esempio che a brescia le relazioni insiemistiche non le chiedono lei le salta e poi magari va a finire che salta fuori una domanda (di norma non trovo questi quiz a brescia…) vede il punto è che il livello di difficoltà dei test delle professioni sanitarie si basa quasi sempre “sull’esperienza” maturata l’hanno precedente, nel senso che se ci sono pochi posti e l’anno prima il punteggio è stato tanto per dire alto, l’anno successivo mettono quiz più difficili in modo da abbassare il punteggio. Ora è pericoloso per me dire voi che fate il test a brescia saltate questi e questi altri capitoli, cerchi di capire, io voglio che voi passiate il test e quindi ho timore nel dare questi suggerimenti così specifici ateneo per ateneo… perchè la tipologia di domande fatte un anno non è detto che sarà la stesso dell’anno successivo…
    Poi che i test delle prof sanitarie siano discriminanti a seconda degli ateni per via del diverso livello di difficoltà è vero e io sono favorevole al fatto che il test delle prof. sanitarie sia uguale in tutta itali (e di questo ne ho già parlato in passato) per esempio poi si raggiunge anche l’assurdo come il test dell’anno scorso del caspur che personalmente l’ho trovato più difficile di quello dato a medicina (!) purtroppo gli atenei hanno ampio margine per stabilire quali quiz assegnare, a chi farli scrivere, quale livello di difficoltà debbano avere… e non ci possiamo fare niente, ripeto purtroppo…

  226. lorena scrive:
    4 settembre 2012 alle 09:43

    Buongiorno, dei test di ammisssione prof sanitarie di padova lei che ne pensa?

  227. luca scrive:
    7 settembre 2012 alle 09:09

    Ho fatto il test di fisiterapia alla unicat di Roma ieri mattina e c cerano pochissime domande del artquiz. 140 domande impossibile da rispondere, domande di religione e di inglese. Io mi sono preparato tantissimo, conosco praticamente tutti i quiz dell artquiz…..ma niente da fare, spero che a Padova vada meglio. Chiedo se possibile un confronto con Padova. Grazie

  228. Tiziana scrive:
    8 settembre 2012 alle 14:39

    Avro’ il test iusm Tor Vergata il 17 settembre!!!! Sigh!!! Quali dei Suoi libri mi consiglia per ripassare? Grazie!!

  229. lino scrive:
    11 settembre 2012 alle 15:23

    grazie dottore giurleo per avermi dato la possibilita di studiare con i suoi libri che ho trovato molto interessanti e utili grazie comunque vada sara un succeso ;-)

  230. angela scrive:
    11 settembre 2012 alle 14:30

    chiedo se è possibile una rsposta URGENTISSIMA. sTAMATTINA mio figlio ha fatto il test professioni sanitarie a ferrara. L’ha compilato con penna blù. Chiedo:Verrà ANNULLATO? perchè sul foglio che gli avevano dato c’era scritto che doveva compilarlo con penna nera!!!!!!!!!!!!il lettore legge la penna blù. Rispondetemi presto presto. anche su angycocco@hotmail.it,grazie

  231. angela scrive:
    11 settembre 2012 alle 15:28

    attendo urgentemente risposta

  232. monica scrive:
    11 settembre 2012 alle 16:05

    X Angela; L’anno scorso ad una mia amica per colpa della penna blu,gli annullarono il test a medicina,credo che per le professioni sanitarie sia lo stesso

  233. La Redazione scrive:
    12 settembre 2012 alle 05:17

    x angela,
    la cosa migliore da fare è leggere il bando del suo ateneo, perchè i casi di annullamento della prova sono in esso elencati e normalmente sono:
    Le prove sono soggette ad annullamento da parte della Commissione d’esame qualora:
    a) venga inserita la scheda anagrafica nella busta contenente il modulo delle risposte ritenuta corretta;
    b) la busta contenente il modulo risposte risulti firmata o contrassegnata dal candidato o da un componente della Commissione.
    In tali casi, non viene determinato il relativo punteggio.
    Sono inoltre soggette ad annullamento le prove dei candidati trovati a comunicare tra loro verbalmente o per iscritto o in possesso di zaini, borse, libri, appunti, calcolatrici, telefoni cellulari, palmari, o altra strumentazione similare.

    Ora, per il caso della penna blu: è vero che ogni bando dice che bisogna usare esclusivamente la penna nera, ma dicono anche che la penna nera viene fornita ai candidati dalla commissione e poi che la stessa va restituita alla commissione.
    Quindi la cosa migliore è leggere il proprio bando.
    Certamente è a rischio suo figlio, perchè in effetti ci sarebbero gli estremi per l’annullamento della prova che però potrebbe essere contestata efficacemente a seguito di apposito ricorso. Il punto nodale della situazione è se il modulo delle risposte verrà letto correttamente dal lettore ottico (io credo di si, anche se probabilmente con la penna nera si “corrono meno rischi” che le crocette non vengano lette, per questo richiedono la penna nera…)

  234. lorena scrive:
    12 settembre 2012 alle 15:40

    pERCHè NON RISPONDE SU PADOVA?GRAZIE

  235. Simone scrive:
    13 settembre 2012 alle 10:08

    65,75 punti, si passera’ a Fisioterapia quest’anno con questo punteggio?? Lo spero!!

  236. Simone scrive:
    13 settembre 2012 alle 10:09

    Politecnico delle Marche!!

  237. angela scrive:
    13 settembre 2012 alle 15:07

    simone sei entrato tranquillo!!!!!!!!!!!!!!!

  238. Simone scrive:
    13 settembre 2012 alle 18:05

    Speriamo ma in Ancona mi pareva tanto facile quest’anno!!!

  239. vero scrive:
    14 settembre 2012 alle 14:10

    Fisioterapia 53 punti?? ;( novara….grazie…

  240. Tiziana scrive:
    14 settembre 2012 alle 14:29

    Non ho avuto risposta!!!!! Perche’ non mi risponde?????? Grazie

  241. Debora scrive:
    14 settembre 2012 alle 14:42

    x simone
    ma ad ancona era cineca??perchè anche a Bari,che era cineca,era fattibile!!!

  242. Simone scrive:
    14 settembre 2012 alle 15:16

    Si anche Ancona era cineca! Come Bologna Parma Udine e tor vergata mi pare, le domande erano quasi tutte su art quiz

  243. La Redazione scrive:
    14 settembre 2012 alle 15:56

    x Tizia
    artquiz studio per i quiz, artquiz teoria per la teoria

  244. Simone scrive:
    14 settembre 2012 alle 16:52

    Io ho studiato con i vecchi volumi quindi erano assieme :-)

  245. rosolino lo monte scrive:
    15 settembre 2012 alle 04:22

    bng non trovo il mio nome nella graduatoria di palermo aiuetemi come tecnico di radiologia …devo chiamare loro in facolta???

  246. Marti scrive:
    29 settembre 2012 alle 13:17

    Marti scrive:
    29 Settembre 2012 alle 13:13
    Vorrei rivolgermi a tutti quei ragazzi che, non hanno passato il test quest anno e che si sono imbattuto in questa pagina web x caso; è vero che ogni collana di libri promette il meglio e cerca di farsi largo come il top per passare il test, ma credo che artquiz sia l unico che mantenga veramente le promesse che fa.
    Vorrei pertanto esporvi la mia esperienza personale che magari può essere d aiuto a tutti coloro che vorrebbero passare il test ma affidandosi ad altri libri non cel hanno fatta.

    Ero una dei tanti (anzi tantissimi) che aspiravano a entrare a fisioterapia,( come tutti sanno, la più difficile, punteggi esorbitanti e pochi posti disponibili).
    L anno scorso, ho acquistato il celeberrimo Alphatest, ossia teoritest e esercirest: il primo un malloppo di teoria e un centinaio di esercizi.. Il secondo solo esercizi ma molti di questi non estrapolati da test ufficiali degli anni passati, ma inventati di sana pianta dai redattori del libro.
    Lo studio? Ho studiato la teoria e ho fatto quei pochi esercizi che c’erano..risultato? 38 punti…

    Quest anno con artquiz ho constatato che il metodo suggerito dal dottor Giurleo è ottimo ovvero PRIMA fare esercizi e DOPO chiarire i dubbi nella teoria. Utilissima è inoltre la sintesi degli esercizi (sempre suggerita dalla redazione) che si rivela fondamentale nel ripasso finale nei giorni antecedenti alla prova)..dopo 13.000 quiz e tanto impegno, ho ottenuto 63,50 punti e sono entrata a fisioterapia.
    Devo aggiungere altro per concincervi?;-)

  247. Nicola scrive:
    26 ottobre 2012 alle 12:58

    Buon pomeriggio , volevo cortesemente sapere dove potevo trovare le domande di quest’anno ai test di medicini/odontoiatria

  248. La Redazione scrive:
    26 ottobre 2012 alle 13:59

    qui

  249. Fabio scrive:
    14 novembre 2012 alle 17:50

    Salve Dott Giurleo, mi chiamo Fabio e ho 23 anni e dopo aver finito le superiori (ragioneria) ho subito cercato lavoro. Lo scorso anno mi stavo preparando per professioni sanitarie ma causa lavoro non sono riuscito a completare lo studio e quindi nulla (con Alpha Test). Ora leggendo qua sul sito mi sono convinto che questa può essere un’ottima possibilità per realizzare il mio sogno quindi ho acquistato Artquiz Studio e l’Artquiz Teoria (giusto giusto orinati oggi). Siccome ho delle basi prossime allo zero sono disposto in anima e corpo da dedicare fino a settembre prossimo ma mi servirebbe ogni minimo consiglio da lei per ottimizzare il tutto (ho già letto la pagina inerente al metodo di studio trovandola molto utile). Grazie e cordiali saluti

  250. La Redazione scrive:
    14 novembre 2012 alle 18:22

    x Fabio,
    ma nella pagina il metodo artquiz c’è scritto tutto, proprio tutto…(legga magari anche le domande degli studenti e le risposte della redazione se ha tempo, perchè anche quelle sono utili).
    cmq le consiglio di fare la sintesi dei quiz (almeno della biologia e magari anche della chimica) c’è un esempio di come va fatta la sintesi (c’è un pdf sempre nella pagina il metodo artquiz).
    parta ovviamente da artquiz studio e tenga artquiz teoria sempre “aperto” quando non sa risolvere il quiz o non le dovessero bastare le spiegazioni del prof ai quiz allora riprenda l’argomento nel volume di teoria (gli indici sono infatti gli stessi, quindi lo trova subito) poi deve fare la “prova del 9″ quindi userà il simulatore o artquiz simulazioni, e quando sbaglia nel correttore (o nel doc. word generato dal software) c’è il nr. di riferimento del quiz come elencato in artquiz studio e quindi si ripete tutti i quiz del capitolo a cui attine il quiz che ha sbagliato in artquiz studio (pure le soluzioni dei prof) e si ripete ovviamente anche la teoria di quel preciso capitolo/paragrafo.
    così fa per tutte le materie, io partirei dalla biologia poi chimica fisica e logica e matematica (la cultura generale la farei per ultima perchè sono domande secche o le sa o non le sa e quindi facendole alla fine si ricordano meglio, il fatto è che non è come per le materie scientifiche che un quiz lo “utilizzerà” anche per risolvere quesiti simili al test, ma appunto le domande di cultura sono “secche”… non so se mi spiego… Salvo naturalmente non vada a fare uno test “cineca” perchè in questi test gira e rigira c’è una percentuale altissima di ritrovare (anche) per le domande di cultura generale e logica quiz proprio identici parola per parola (in verità anche se va a fare un test che non sia cineca troverà quiz identici in cultura generale e logica ma non così tanti come in quelli cineca. Per le materie scentifiche invece è lo stesso dove va va sempre quelle sono le domande o uguali parola per parola o simili non c’è problema se ha studiato capito e imparato i nostri quiz non avrà difficoltà a risolverli in giorno del test…)

  251. Fabio scrive:
    14 novembre 2012 alle 18:28

    Grazie mille della pronta risposta! Mi immergo subito nello studio! Grazie mille, a presto

  252. claudia scrive:
    27 novembre 2012 alle 16:18

    salve,frequento il quinto anno del liceo scintifico benedetto croce di palermo….ho letto del suo libro e della sua ”funzione miracolatriche” e mi chiedevo:dove posso acquistarlo???in qualsiasi libreria di palermo oppure solamente on-line??

  253. La Redazione scrive:
    27 novembre 2012 alle 17:04

    x claudia
    o in libreria e qui ha l’elenco delle librerie per regione oppure online sul nostro sito cliccando “Acquista“.
    p.s. le conviene chiamare prima in libreria perchè stiamo ritirando i volumi dal mercato in quanto verranno sostituiti dalle nuove edizioni che usciranno a febbraio, quindi non è detto che tutte ce l’abbiano ancora a disposizione, meglio telefonare prima…

  254. RAFFAELE scrive:
    28 dicembre 2012 alle 15:33

    Gentile dott. Giurleo,
    le scrivo per chiederle delle delucidazioni in merito ai prossimi test di ammissioni alle professioni sanitarie che vorrei sostenere presso la SUN di NAPOLI;
    e’ la prima volta che mi cimento in qst cammino e sono allo sbaraglio totale per quanto riguarda il manuale per lo studio… girovagando su internet ho preso la conoscenza dei vostri testi di studio e di preparazione per i test.
    Effettuando i test alla Sun e utilizzando i vosti libri di preparazione davvero ci si ritrovano test presenti nel manuale??? (oppure è stato un caso solo per l ‘ anno 2010/2011).

    PS: premetto che non ho nessuan base di chimica, biologia e fisica provengo da una ragioneria. e mi sn preso un periodo di pausa x valutare bene la scelta e per prepararmi…

    Attendo una vostra risposta.
    La ringrazio in anticipo.

  255. La Redazione scrive:
    28 dicembre 2012 alle 15:52

    X Raffaele,
    legga con attenzione perchè c’è scritto tutto e quindi anche, nello specifico della sun, e le cose vanno così da oltre 5 anni…
    poi, visto come è messa deve usarli tutti e 3 naturalmente, ma non mi sentirei affatto preoccupato sudiando non ci dovrebbero essere problemi anche partendo da zero assoluto in tutte le materie scientifiche…

  256. Federica scrive:
    25 gennaio 2013 alle 15:07

    salve,
    vorrei chiederle un’informazione: l’estate scorsa o comprato la quinta edizione dell’art quiz simulazioni (anno accademico 2012-2013). Adesso vorrei acquistare il libro correlato a questo in cui tutti gli esercizi sono svolti e commentati. In libreria m hanno detto che ormai non esiste più L’edizione precedente ma solo quella del nuovo anno accademico. Vorrei chiederle se è possibile anche dal vostro sito ordinare l’edizione di questo volume , che faccia riferimento allo stesso anno accademico dell’art quiz simulazioni (2012-2013). inoltre ho letto che se si acquistano ,anche in momenti diversi, i due volumi il simulatore online risulta gratuito. In tal caso l’offerta varrebbe?
    la ringrazio

  257. La Redazione scrive:
    25 gennaio 2013 alle 15:20

    x Federica,
    allora le hanno detto bene in libreria la V edizione dei volumi artquiz non esiste più… nel senso che tutte le copie sono andate esaurite.
    Per quanto riguarda il simulatore, è corretto quello che dice lei però per usarlo gratuitamente bisogna avere la stessa edizione di artquiz studio e artquiz simulazioni (ormai quindi la VI Ed.) anche perchè altrimenti la numerazione dei quiz tra edizioni diverse non coinciderebbe visto che inseriamo ogni anno nuovi quiz..
    Quindi a lei non resta che comprare la VI edizione

  258. Federica scrive:
    26 gennaio 2013 alle 10:23

    Ma vi è una notevole differenza tra la sesta e la quinta edizione del volume? intendo quello in cui i quiz sono spiegati e commentati? o si tratta solo di scalare di due tre quiz?

  259. La Redazione scrive:
    26 gennaio 2013 alle 10:54

    x Federica
    eh no la differenza c’è… per 2/3 quiz non farei mai una nuova edizione perchè stampare una edizione nuova costa molto ma molto di più che fare una ristampa di una edizione “vecchia”…
    nella VI edizione ci sono 325 quiz nuovi, ma questi 325 sono quiz importanti perchè sono stati selezionati su un numero decisamente maggiore, le faccio l’esempio: analizziamo 1000 quiz dati nell’ultimo anno, di questi mettiamo la metà erano uguali a quelli che già avevamo, dell’altra metà 200 sono riformulazioni (ossia quiz che di fatto chiedono la stessa cosa di altri quiz che già abbiamo), ma gli altri sono proprio -come dire- “unici” ossia quiz effettivamente interessanti per noi..
    Poi se lei si riferisce al fatto dell’interattività tra volumi di edizioni diverse, basta che ci sia un solo quiz nuovo e tutto sballa nel senso che i quiz nel volume artquiz simulazioni vengono mischiati da un software quindi non è che questo quiz se lo ritroverà nel volume studio un quiz “più sotto” rispetto all’edizione vecchia ma potrebbero essere a distanza di migliaia di quiz rispetto all’edizione vecchia.
    Il punto è questo: per il metodo artquiz bisogna avere i libri -tutti- della stessa edizione e non uno di una edizione e uno di un’altra perchè si perde l’interattività tra i libri… quindi o tutto V ed. o tutto VI ed. o tutto VII Ed quando ci sarà…
    Cmq qui trova le novità della VI edizione

  260. Federica scrive:
    28 gennaio 2013 alle 20:05

    la ringrazio:)

  261. Federica scrive:
    30 gennaio 2013 alle 21:04

    Salve
    prenotando i due volumi ( art quiz studio e simulazioni) in libreria e non dal sito l’offerta del simulatore online gratuito varrebbe comunque?

  262. La Redazione scrive:
    30 gennaio 2013 alle 21:20

    x Federica
    si.

  263. toffee scrive:
    19 febbraio 2013 alle 17:47

    Salve,le volevo chiedere se é possibile che la napoli sun riproponga quest’anno il test cineca. grazie

  264. La Redazione scrive:
    19 febbraio 2013 alle 19:33

    x toffee,
    non lo so… ma non penso proprio ormai sono 2 anni che fa “da sola”… ma poi non capisco quale sia il vantaggio?? tanto sempre quelli sono i quiz. fate attenzione e soprattutto non fissatevi con sti quiz identici, perchè nei test cineca per entrare per esempio a fisioterapia servono una sessantina di punti…mentre, per esempio nei test caspur bastano anche 38 punti…occhio!
    basta studiare con metodo per passare alle prof. sanitarie, se poi puntate a studiare a memoria sperando solamente nei quiz identici fate una stupiddaggine. più di così non so che dirle…

  265. RAffaele scrive:
    22 febbraio 2013 alle 11:21

    Dott. Giurleo
    le scrivo per una delucidazione in merito ai test sulle professioni sanitarie della federico secondo di napoli;
    sono test cineca o redatti da commissione interna?

  266. La Redazione scrive:
    22 febbraio 2013 alle 11:35

    x Raffaele
    l’ho detto mille volte, gli atenei che non fanno parte dei 2 gruppi cineca e caspur fanno redigere il test a una commissione interna. Poi i quiz sono sempre quelli… e visto che so già dove vuole andare a parare glielo dimostro subito: legga qui e qui (sono commenti di 2 studenti che sono passati l’anno scorso alla federico II)

  267. giusy scrive:
    28 febbraio 2013 alle 14:03

    quest’anno vorrei affrontare i test di logopedia all’università di napoli, SUN, mi potresti dire quale artquiz potrei comprare di specifico??
    grazie…..

  268. La Redazione scrive:
    28 febbraio 2013 alle 14:13

    x giusy
    le ho appena risposto qui

  269. laura scrive:
    11 maggio 2013 alle 18:45

    A Foggia il test è cineca vero?

  270. La Redazione scrive:
    11 maggio 2013 alle 19:04

    x laura
    no è caspur, legga le faq è scritto tutto… per favore leggete le faq che ho appena attivato, c’è tutto… fate attenzione anche ai link che ci sono all’interno di ognuna di esse perchè vi rimandano a mie risposte molto dettagliate, quindi ogni vostra domanda, ma veramente ogni vostra domanda, essendomi stata già fatta molte volte da altri vostri colleghi, trova dettagliata risposta.

  271. Nicola scrive:
    16 maggio 2013 alle 22:25

    Salve volevo sapere se il test di professioni sanitarie alla federico 2 è cineca..grazie!

  272. La Redazione scrive:
    16 maggio 2013 alle 22:33

    x Nicola
    ma è scritto tutto all’inizio di questa pagina…
    legga cosa ho risposto anche qui, perchè proprio un paio di giorni fa mi hanno rifatto per l’ennesima volta questa domanda

  273. MARIO scrive:
    25 maggio 2013 alle 10:37

    Chiedo scusa, vorrei fare una domanda….Nel bando di Medicina di Ferrara si fa riferimento al Cineca più volte xo da come dice lei e da come effettivamente si pùò notare dagli anni passati il test è redatto dal Caspur. Come mai?

  274. La Redazione scrive:
    25 maggio 2013 alle 10:46

    x MARIO
    legga le FAQ è scritto il perchè…

  275. Denise scrive:
    27 maggio 2013 alle 17:08

    Buonasera, innanzitutto mi complimento con lei per la dedizione e la pazienza che ripone nel suo lavoro, mi sto trovando molto bene con i libri Artquiz.
    A Luglio proverò Medicina, soltanto per vedere da vicino l’ambiente e le modalità di svolgimento del test perchè il mio obiettivo è Fisioterapia. Secondo le statistiche degli anni passati, com’è il bilancio degli ammessi a Fisioterapia all’Università di Genova? Ho guardato le tabelle e in media entra un candidato su 7, secondo lei è una sede ambita a livello nazionale? Inoltre, sul piano lavorativo, c’è un buon numero di assunzioni in questo campo?

    Grazie

  276. La Redazione scrive:
    27 maggio 2013 alle 17:15

    x Denise
    ma non è questione che genova sia ambita o meno in relazione al fatto che passano 1 su 7, perchè questa è grossomodo la media deglia mmessi un po’ ovunque… (anzi io in verità farei questa media più “reale” 1 su 5 perchè 1/2 candidati su 7 vanno a tentare la fortuna…ma senza preparazione non si passa tantomeno a fisioterapia)
    poi per l’aspetto lavorativo legga qui che sono dati aggiornatissimi

  277. Federica scrive:
    2 giugno 2013 alle 11:37

    buongiorno,
    potrebbe spiegarmi il quiz numero 2434 di biologia del volume art quiz studio ( pagina 532 ) perché io non ho proprio capito la soluzione ne la spiegazione che date sotto il quesito. Grazie mille;-)

  278. La Redazione scrive:
    2 giugno 2013 alle 20:37

    x Federica
    2434. Se non avviene crossing-over, quanti tipi di gameti può produrre un organismo diploide con sei cromosomi?
    A. 6
    B. 66
    C. infiniti
    D. \\8
    E. 9

    ►I gameti saranno costituiti da 3 cromosomi. Il numero di combinazioni possibili di cromosomi è 2^3 = 8, per cui 8 tipi di gameti.

    le aggiungo questo visto che o le manca qualcosa a livello teorico (consulti in tal caso anche artquiz teoria) o, più probabilmente, le sfugge qualcosa sotto l’aspetto logico per capire la soluzione:
    Supponiamo di avere l’organismo diploide con 2 cromosomi: A1 e A2. I gameti ottenibili sarebbero due (quello con A1 e quello con A2). Ora oltre ad A1 e A2 ci sono anche B1 e B2. nella formazione dei gameti posso avere che A1 si accoppi con B1, ma potrebbe accoppiarsi anche con B2. Lo stesso vale per A2. Quindi posso ottenere 4 gameti diversi (2 al quadrato: perché ho due possibilità per A e due per B, quindi tutte le possibilità sono il prodotto delle due cioè 2 al quadrato=4). Se aggiungo un’altra coppia di cromosomi (C1 e C2) ognuna delle combinazioni precedenti può essere associata a C1 o a C2, quindi il doppio di 4 cioè 8, che si ottiene facendo 2 alla terza. E così andando avanti con un altro paio di cromosomi 2 alla quarta, ecc.
    Quindi il numero dei gameti è dato da 2 (il numero di cromatidi) elevato al numero n di cromosomi nel genoma aploide (ovviamente senza ricombinazione).

  279. MARIO scrive:
    8 giugno 2013 alle 13:34

    SAlve, vorrei chiederle un’informazione….MA che significa che quest’ anno la graduatoria è nazionale? Non bisogna più fare riferimento ai posti di ciascuna Università?Grazie

  280. La Redazione scrive:
    8 giugno 2013 alle 13:46

    x MARIO
    tutte le novità, compresa la graduatoria unica nazionale, sono spiegate qui

  281. Eva scrive:
    25 giugno 2013 alle 20:56

    Salve professore, vorrei provare ad entrare nella facoltà di terapia occupazionale e per questo a settembre ho comprato la V edizione di artquiz per incominciare a studiare sin da subito. Siccome ho visto le novità della VI edizione, mi basterebbe studiare dalla vecchia edizione, dato che non vorrei effettuare un altro acquisto?

  282. Pasquale scrive:
    29 giugno 2013 alle 20:52

    Salve,non ho capito una cosa,ma l’università di catania nel 2011 si è affidata al caspur per i test sia stesura che correzione domande,nel 2012 è stata una commissione interna a redigere i test?quest’anno come faccio a capire se si affida al caspur o al cineca?grazie mille

  283. Denise scrive:
    30 giugno 2013 alle 11:28

    Buongiorno,
    innanzitutto complimenti per il servizio che ci offre!
    Quest’anno vorrei tentare di entrare a Fisioterapia a Genova, ma sono un po’ demoralizzata perchè girano voci che un buon numero di candidati entra in modo truffaldino. Dal momento che la graduatoria viene stilata in base alla preferenza e non al punteggio, secondo lei mi conviene rischiare e mettere Fisioterapia come 1° scelta oppure mettere Infermieristica e riprovare Fisioterapia l’anno seguente, magari provando a far riconoscere degli esami?

    Inoltre, in caso io metta Fisioterapia come 1° e non riesca ad entrare, che strade attinenti potrei fare? Quali sono i corsi dai quali posso convalidare qualche esame?

    Io studierò con il metodo Artquiz in ogni caso cercando di essere ottimista, ma lei cosa farebbe nella mia situazione?
    Grazie

  284. La Redazione scrive:
    30 giugno 2013 alle 13:32

    x Denise
    se fossi ben preparata metterei come prima opzione fisioterapia e seconda infermieristica, se non lo fossi metterei sicuramente infermieristica come prima scelta e lascierei stare fisioterapia, per quest’anno…
    Non c’è nessuno che entra in maniera truffaldina!
    è per lo meno sciocco pensare -oggi- a quali esami mi convaliderebbero cambiando corso di laurea, quando -ancora- devo entrare in un corso di laurea breve…!

  285. Marco scrive:
    11 luglio 2013 alle 10:37

    Buongiorno, nel suo sito sono per caso presenti i punteggi minimi relativi all’anno scorso per le prof. sanitarie con il test Cineca?

  286. Ulisse scrive:
    12 luglio 2013 alle 11:59

    Buongiorno sig. Gurleo,
    le scrivo per avere una Sua opinione riguardo ad una scelta che andrò a valutare.
    Quest’anno vorrei provare il test per l’ammissione a fisoterapia nell’università di Udine.
    Il problema è che ho serissimi dubbi sul fatto che potrebbe essere una scelta azzardata: mi spiego meglio. Con 25 posti disponibili, l’ammissione a Udine s’è sempre giocata sul filo dei decimi di punto.
    Con l’introduzione del bonus maturità (di cui chiaramente non potrò beneficiare) mi pare che le possibilità d’ammissione per chi non ha quella carta da giocare siano prossime all’ 1%.
    Cosa ne pensa Lei riguardo a questa situazione? Cosa farebbe al mio posto?
    Cordiali saluti, Ulisse.

  287. La Redazione scrive:
    12 luglio 2013 alle 13:05

    x Ulisse
    non so neanche io perchè le rispondo invece di cancellare la sua domanda forse per udine…cmq l’1% è naturalmente una cazzata che ha calcolato lei (e già questo è sufficiente per cancellare la domanda) ma la faccio ancora più breve, oltre al fatto che è pure un test cineca, ma gli artquiz se studiati tutti e fino in fondo la mettono in condizione di fare punteggio pieno e non solo ai test cineca. quindi di cosa stiamo parlando???
    io di sicuro non continuerei a pensare calcoli-cazzate ma approfitterei di avere gli artquiz e punterei a fare punteggio pieno, poi il bonus…

  288. Ulisse scrive:
    12 luglio 2013 alle 14:36

    Grazie della risposta, buona giornata e buon lavoro!

  289. Chiara scrive:
    14 luglio 2013 alle 09:41

    Buongiorno, mi scusi per il disturbo..volevo sapere per quanto riguarda il test all’Aquila 2012-13 quante domande sono state prese parola per parola dai suoi art quiz..ho letto (quasi) tutto e ho visto l’ultimo test preso in considerazione per l’Aquila è dell’anno 2011-12 dove ne sono state presi 78..quindi sono curiosa di sapere se anche l’anno scorso si è verificata la stessa situazione o meno..colgo l’occasione per ringraziala perché grazie al suo metodo la mia preparazione è migliorata tantissimo!

  290. chiara scrive:
    9 agosto 2013 alle 16:23

    mi scusi,volevo sapere se il test alla federico 2 di napoli è diventato ministeriale da quest’anno?? secondo voi tra SUN e federico 2 dove è piu’ facile accedere??

  291. La Redazione scrive:
    9 agosto 2013 alle 16:37

    x chiara
    signorina mi sta stancando con queste domande stupide e fuori luogo, le ho già cancellato una volta il suo post e lei continua a ripropormelo!! cosa vuol dire che il test della sun è diventato ministeriale????? i test ministeriali sono quelli per medicina odontoiatria e veterinaria non quelli delle prof. sanitarie!
    non parliamo poi della seconda domanda….
    Legga le FAQ dove sono indicati quali atenei fanno fare il test al cineca, quali lo fanno fare al caspur e quali invece vengono redatti da commissioni interne (ossia tutti quelli che non sono cineca o caspur) prima di fare queste domande che non fanno altro che creare dubbi in chi legge.

  292. Marivi scrive:
    19 agosto 2013 alle 14:04

    Salve volevo sapere se i test professioni sanitarie degli anni precedenti di firenze sono uguali ad altre città, perchè non riesco a trovare nessun test di firenze degli anni precedenti. grazie in anticipo

  293. La Redazione scrive:
    19 agosto 2013 alle 14:41

    x Marvi
    afirenze il test viene redatto da una commissione interna quindi non è uguale a quello di nessun altro ateneo.
    Legga le FAQ perchè queste cose sono tutte già spiegate

  294. Marivi scrive:
    19 agosto 2013 alle 16:16

    ok grazie per l’informazione.

  295. DENISE scrive:
    28 agosto 2013 alle 18:33

    Buonasera sig. GIURLEO
    In base ai trend degli ultimi anni, quali saranno secondo lei gli argomenti più gettonati nel test delle professioni sanitarie di quest’anno (io sono iscritta a Genova)? Ovviamente posso capire che non ha la certezza di questi dati, ma siccome per due anni ha azzeccato la previsione, mi piacerebbe sapere il suo parere.
    Grazie

  296. La Redazione scrive:
    28 agosto 2013 alle 20:06

    x Denise
    gli argomenti più richiesti sono indicati nelle FAQ

  297. Denise scrive:
    31 agosto 2013 alle 15:20

    Come mai sul sito Caspur, l’Università di Genova non rientra tra quelle con cui collaborano? Ci sono solo:
    Università di Roma La Sapienza Università degli Studi Roma Tre Università degli Studi di Roma Tor Vergata CIBER Università Campus Bio-Medico di Roma Università degli Studi dell’Aquila Università degli Studi della Tuscia Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Foggia Università degli Studi di Roma Foro Italico Università del Salento Università di Perugia Politecnico di Bari Università degli Studi di Bari Università degli Studi di Catania

  298. La Redazione scrive:
    31 agosto 2013 alle 15:46

    x Denise
    perchè non vuol dire niente quello che c’è scritto sul sito caspu, almeno in merito alla redazione dei quiz del test… collaborerà per altre cose…
    Infatti per esempio, tor vergata fa il test cd. cineca ossia uguale a quello di bologna, genova invece lo fa cd caspur ossia uguale a quello di ferrara. Tra l’altro può controllare lei stessa visto che ferrara pubblica i suoi test delle prof. sanitarie…e si accorgerà che è identico a quello di genova o cagliari ecc.
    Ma tutte queste cose le ho già spiegate un infinità di volte legga le faq che c’è scritto!
    P.S. tra l’altro a l’aquila il test è redatto da commissione interna ossia non è uguale a quello di nessun altro ateneo (sul sito trova pure un test dell’aquila e vedrà che non è uguale a quello di genova…). e il campus biomedico il test se lo fa da solo.. come anche foggia per altro. La sapienza poi fa un test tutto particolare con le domande di cultura prese dalla cd terza pagina dei giornali e non è certamente uguale a quello di ferrara e genova ecc ossia ai cd test caspur…

  299. Dario scrive:
    1 settembre 2013 alle 02:39

    la redazione fa un grande lavoro…continuate così complimenti!

  300. LLL scrive:
    4 settembre 2013 alle 16:37

    Annullato test ps di parma (cineca) http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/204617/Professioni_sanitarie_errore_nei_quiz:_test_annullato_e_studenti_inviperiti:_Una_vergogna.html

  301. LLL scrive:
    4 settembre 2013 alle 16:42

    Quindi gli altri test cineca????????????????

  302. Gioia scrive:
    4 settembre 2013 alle 17:50

    Ciao a tutti!come è andato il test?chi si ricorda le domande??

  303. Delia scrive:
    4 settembre 2013 alle 18:10

    Buongiorno prof Giurleo,
    io ho provato il test delle Professioni Sanitarie (Fisioterapia) e ho risposto a 41 domande. Confrontandomi pero con alcune compagne mi son resa conto di aver sbagliato un po’ di cose. Ho il bonus maturità (9 pt).
    Se il punteggio era di +1,5 per la risposta esatta significa che ho un vantaggio di 6 domande. Quante domande sbagliate mi si ammortizzano grazie al bonus?

  304. Ilenia scrive:
    6 settembre 2013 alle 09:39

    ciao a tutti! qualcuno si ricorda la risposta alla domanda di matematica sulla retta passante per gli assi (test Bologna Cineca)?

    grazie in anticipo

  305. nunun94 scrive:
    12 settembre 2013 alle 13:23

    Francesco ma qst che ha impostato sono le risposte esatte? sicuro?

  306. tiziana scrive:
    25 ottobre 2013 alle 20:53

    Salve per quanto riguarda il test professioni sanitarie a Palermo essendo se non sbaglio redatto da una commissione interna….è possibile trovare quesiti del libro artquiz?

  307. La Redazione scrive:
    26 ottobre 2013 alle 09:14

    x tiziana
    ovvio. tra l’altro sul sito c’è anche l’analisi e il confronto con i nostri quiz del test di palermo dell’anno scorso: lo trova tra le news… questo è il link diretto

  308. tiziana scrive:
    26 ottobre 2013 alle 14:53

    grazie mille!!!

  309. Ilaria scrive:
    17 febbraio 2014 alle 21:08

    Redazione sapreste dirmi il punteggio minimo di ammissione per igiene dentale a Roma Tor Vergata?

  310. marco scrive:
    1 maggio 2014 alle 18:57

    buona sera dott giurleo
    sto studiando matematica e fisica , mi potrebbe geltimente dire gli esercizi che capitano piu’ spesso per le professioni sanitarie, o comunque i capitoli più utilizzati dalla cineca visto che lo faccio a tor vergata il test

  311. La Redazione scrive:
    2 maggio 2014 alle 10:22

    x marco
    sono solo 4 quiz di fisica e 4 di matematica, è impossibile dire quali capitoli o paragrafi chiedano di più perchè “vedo” che le domande capitano un po’ su tutti gli argomenti in queste 2 materie (forse è meno richiesta la geometria nei test cineca, ma poi l’anno scorso una domanda è uscita…ed erano 5/6 anni che non usciva una domanda di geometria)

  312. Anna scrive:
    9 maggio 2014 alle 10:58

    Buongiorno Dott. Giurleo. Lo scorso anno a Cagliari il test è stato per la prima volta Cineca. Secondo lei è possibile che lo sia anche quest’anno? Grazie,Anna

  313. La Redazione scrive:
    9 maggio 2014 alle 11:10

    x Anna
    eh non glielo so dire (come anche è scritto nelle FAQ) io non posso sapere che test darà una università, se cineca non cineca o altro. mi limito, quando ho il test ufficiale dei vari atenei, a fare un confronto tra i vari test e quindi poi posso dire l’ateneo x ha fatto il test cineca oppure no. ma prima che lo facciano non lo so… non è che me lo vengono a dire a me, ovviamente.

  314. Giuseppe scrive:
    26 maggio 2014 alle 22:07

    Buonasera a tutti voi,volevo un consiglio se possibile…provo il test per scienze infermieristiche all’università di Salerno(quindi test cineca) ma non sono riuscito a superare i test,di conseguenza mi sono iscritto a scienze motorie e sostenuto già esami come anatomia,biologia e biochimica.A settembre vorrei tentare l’ultima volta il test,secondo voi acquistando artquiz studio ho buone possibilità?grazie a tutti per la disponibilità.

  315. La Redazione scrive:
    27 maggio 2014 alle 10:50

    x Giuseppe
    non è che ha buone possibilità… ha il massimo delle possibilità! ovviamente deve studiare però..

  316. Giuseppe scrive:
    27 maggio 2014 alle 11:16

    Speriamo bene,ho intenzione di acquistare artquiz studio senza prendere il simulatore tanto a quanto ho capito sono gli stessi esercizi con l’unica differenza che nel simulatore sono posti in maniera casuale giusto??

  317. La Redazione scrive:
    27 maggio 2014 alle 11:50

    x Giuseppe
    non è questo il punto, artquiz simulazioni (come anche il simulatore) serve per individuare i quiz che si sbagliano e quindi approfondirli nel testo di teoria (la preparazione e anche il punteggio aumenta decisamente in questo modo) e sia ripetendo i quiz del capitolo a cui attiene l’errore fatto di nuovo in artquiz studio. Perchè con artquiz studio farà la maggior parte del lavoro imparando quiz, memorizzando i concetti richiesti, capendoli grazie alle soluzioni svolte e commentate poi però bisogna vedere se li sa (ossia bisogna fare una sorta di prova del nove) quindi: quiz alla rinfusa, passando così di palo in frasca… poi siccome i 2 volumi sono interattivi si riprende l’errore in artquiz studio e si rifanno appunto i quiz a cui appartiene l’errore (cioè il capitolo/paragrafo) e quindi tale argomento su cui ricade l’errore si approfondisce anche sul testo di teoria che ha lo stesso indice. Questo è il sistema.
    Legga il metodo artquiz e le FAQ così capisce tutto, poi ovviamente decida lei cosa fare. in ogni caso deve partire da artquiz studio quindi può benissimo prendere questo volume e poi vedere se è il caso di utilizzare anche il testo delle simulazioni (o eventualmente anche quello di teoria)

  318. Giuseppe scrive:
    27 maggio 2014 alle 12:00

    Si magari prendo artquiz studio e simulazioni…per quanto riguarda il volume della teoria ho un’Alpha test di mia sorella,e in più i miei volumi universitari!La ringrazio dell’aiuto!

  319. Gionatan scrive:
    24 giugno 2014 alle 14:55

    Salve, complimenti per la qualità delle informazioni. Visto la sua esperienza, le chiedo solo un breve consiglio. Il prossimo anno, presso la facolta di Roma Tor Vergata, devo fare il test di ingresso per la laurea magistrale in infermieristica, che cosa mi consiglia di fare/acquistare ? La ringrazio anticipatamente e buona continuazione.

  320. La Redazione scrive:
    24 giugno 2014 alle 15:41

    x Gionatan
    per la specialistica in infermieristica non vanno bene i nostri libri, che invece servono per l’accesso alle professioni sanitarie. E non saprei nemmeno cosa consigliarle perchè quel poco che c’è in commercio (gli ho dato un’occhiata) è veramente ridicolo e mediocre. Il fatto è che gli atenei sono molto “gelosi” dei quiz che le commissioni elaborano per la specialistica quindi si trova pochissimo in commercio che sia veramente utile. L’unica cosa è cercare qualche test sui siti degli ateni, per esempio ferrara pubblica qualche test, anche verona mi pare (e pure qualcun altro ma non me li ricordo) ma tor vergata no. Vede, per esempio i miei stessi docenti che insegnano non solo a medicina a udine ma anche alle prof. sanitarie e fanno parte delle commissioni che redigono i test della specialistica non mi vogliono dare nulla di questi quiz… perchè in passato mi era venuta voglia di fare un testo serio per la specialistica ma purtroppo non trovo disponibilità per i quiz. Cmq i quiz (ho visto alcuni test e ne ho parlato con i miei docenti) vertono sulle materie studiate nel triennio, poi spesso c’è anche qualche domanda di legislazione sanitaria… posso soltanto aggiungere che ho notato che alcuni test contengono domande di logica che sono sostanzialmente le stesse che fanno all’accesso ma per le materie scientifiche le domande sono proprio diverse. Quindi più di tanto non posso esserle utile… mi spiace.

  321. ale scrive:
    25 giugno 2014 alle 13:02

    Salve,farò il test a Salerno per infermieristica,ho acquistato art quiz studio.
    Mi chiedevo se imparassi tutti i quiz del libro quale potrebbe essere la percentuale di quiz presenti sia sul libro artquiz studio sia al test di salerno?
    Ps,non riesco a trovare il punteggio minimo 2013 2014 per infermieristica a Salerno,sareste gentili da dirmelo.
    Grazie

  322. La Redazione scrive:
    25 giugno 2014 alle 15:54

    x ale
    per queste domande basta leggere le FAQ

  323. ale scrive:
    25 giugno 2014 alle 16:24

    X giuseppe
    Ciao ho letto che hai fatto il test a salerno l`anno scorso.
    Mi potresti dire il punteggio minimo per infermieristica.
    Grazie :-)

  324. ale scrive:
    1 luglio 2014 alle 15:07

    Punteggio minimo per l’ammissione senza obblighi formativi: 
    Biologia 8/22,5 punti 
    Chimica 4/15 punti 
    Fisica e Matematica 3/12 punti
    L`ho letto sul sito dell`università di Catania.
    Che significa?

  325. La Redazione scrive:
    2 luglio 2014 alle 08:19

    x Ale
    detto così non so a che si riferisce, probabilmente al punteggio minimo per passare…nel senso che bisogna fare come minimo questi punti in queste materie per poter passare. Tipo come a medicina che se non si fanno almeno 20 punti non si può essere ammessi anche se 20 punti-tanto per dire- basterebbero per entrare. Ovviamente per punteggio minimo, non vuol dire che bastano questi punti per entrare, ma che se non si fanno almeno punti non si entra. Dia cmq un colpo di telefono alla segreteria studenti e chieda

  326. ale scrive:
    2 luglio 2014 alle 13:20

    A me interessa il bando di salerno.Solo che ho letto questo bando e sono rimasto perplesso.Cioé se rispondessi esattamente a tutte le domande(52) e non rispondessi nemmeno a una domanda di fisica o matematica (8) quindi 52 su 60 giuste con punteggio totale 78 non supererei comunque il testo poiché non si é raggiunto il punteggio minimo in matematica e fisica.Bhaa

  327. La Redazione scrive:
    2 luglio 2014 alle 15:16

    x Ale
    allora, premesso che non ho letto il bando, ma da quello che mi dice mi sa che non ha capito cosa voglia dire fare punti in quelle materie per passare… lei mi ha scritto: “Punteggio minimo per l’ammissione senza obblighi formativi” questo non vuol dire che se risponde a tutte le domande correttamente e salta per esempio quelle di matematica non passa! vuol dire che non sarà ammessa senza obblighi formativi… cioè lei passa lo stesso e poi durante l’anno dovrà per esempio seguire un corso di matematica con obbligo di presenza e magari test finale, ma non che non viene ammessa.
    Ora, io trovo corretto che sia così. Perchè il loro problema con il fatto che i quiz sono passati da 80 a 60 e che non ci sono più le 3 opzioni ma si partecipa a tutti i corsi di laurea e poi la classifica è fatta per punteggio quindi il primo sceglie dove andare il secondo seglie tutto tranne quello che ha scelto il primo ecc. e non per preferenza come succedeva prima, ha determinato questo problema per gli atenei: dobbiamo fare un test che ci consenta di “spartire” i candidati nei vari corsi di laurea sulla base di un punteggio per “blocchi” che sia netto, cioè chi entrrà a fisioterapia deve avere un punteggio nettamente superiore a chi fa tanto per dire infermieristica, quello che voglio dire è che il punteggio che si fa nel test deve essere complessivamente per blocchi: il blocco con il punteggio più alto va a fisioterpia, il blocco successivo va invece per quest’altro corso ecc e non che tutti siano raggruppati in pochi centesimi di punto! Per questo le commissioni vogliono fare test che abbia come effetto mirato proprio questa spartizione dei candidati nei vari corsi di l aurea in base a punteggi che sono veramente scaglionati fra di loro (e questo me lo dicono i miei stessi docenti che fanno parte della commissione per il test delle prof. sanitarie di udine…). Quindi mettere nel bando che si devono fare punti anche in fisica e matematica è giusto tutto sommato perchè “la cosa” gli serve, per quanato appena detto. Ovviamente però non possono escludere dall’ammissione (però ripeto non ho letto il bando quindi è meglio chiedere cmq in segreteria) chi non fa punti in matematica tanto per dire, ma che questi si dovrà poi fare i cd crediti formativi (corso dimatematica con presenza obbligatoria e cose simili) ed è giusto perchè con 60 quiz, essendo poi le domande più o meno sempre quelle… per esempio prenda uno che si prepara con gli artquiz e dia una letta ai nostri raffronti tra test e nostri quiz…siii gli basta studiare anche soltanto biologia e chimica per fare i punti per passare…senza nemmeno leggere una parola delle altre materie… però come detto c’è il fatto che non ci sono più le 3 opzioni (che consentivano di smistare i candidati nei vari corsi di laurea, ma non sulla base del punteggio effettivamente ottenuto al test ma sulla base delle scelte indicate, e ciò cosa comportava? comportava che tizio che aveva messo il corso x come seconda scelta veniva superato da caio che aveva fatto meno punti di lui ma che l’aveva indicata come prima preferenza… è questo il punto!) poi per esempio per i “miei” studenti come detto se su 60 quiz ne trovano la metà di uguali tanto per dire, hanno già fatto almeno 45 punti… capirai sono praticamente passati studiando un paio di materie a memoria senza sapere niente ma sapendo tutti i quiz di queste materie a memoria… siceramente quanto riportato nel bando di salerno non è così sbagliato…

  328. ale scrive:
    2 luglio 2014 alle 19:11

    Capito.Cmq era un pdf trovato sul sito della uni di catania,non so poi se ci sia anche sul bando di catania.Cmq come regola se a salerno,o in una altra uni fosse cosi dovrebbe essere specificato nel bando e nn tramite altro pdf trovato a caso sul sito.Bha vedremo!

  329. ale scrive:
    2 luglio 2014 alle 19:15

    http://www.unict.it/content/prova-4-professioni-sanitarie

    Questo é il pdf di cui parlo.Cmq grazie per aver chiarito tutto :-)

  330. ale scrive:
    4 luglio 2014 alle 13:09

    Ma anche per chimica é consigliabile la sintesi?Perché per biologia é piú o meno fattibile,mentre per chimica mi risulta assai difficile.

  331. La Redazione scrive:
    4 luglio 2014 alle 20:35

    x ale
    la sintesi è un semplice suggerimento, in quanto consente di ripetere, quando manca poco all’esame, 2 materie importanti come biologia e chimica molto velocemente e più e più volte e quindi è un buon suggerimento per sfruttare al meglio la struttura di artquiz studio. mica tutti la fanno, se poi lei trova difficoltà con chimica (che cmq si presta meno di biologia per essere sintetizzata, almeno completamente) probabilmente avrà particolari carenze con la relativa teoria, non so, visto che c’è gente che si è sintetizzato pure cultura generale tanto per dire…

  332. ale scrive:
    5 luglio 2014 alle 09:57

    Nel fare la sintesi di biologia io trascrivo anche i commenti alle risposte,solo che in questo modo ci vuole una vita.Posso evitare?

  333. La Redazione scrive:
    5 luglio 2014 alle 17:16

    x ale
    poi basta perchè le ho già risposto prima, si sintetizzano i concetti richiesti dai quiz mentre le soluzioni commentate servono per capire di cosa stiamo parlando e perchè in relazione alla domanda del quiz. Poi eviti pure, come le ho già detto prima (mica mi chiederà il permesso) ma non dica sciocchezze che ci vuole una vita visto che l’ho fatto pure io per prova in meno di una settimana. e certamente non sono il solo.

  334. priscilla scrive:
    21 luglio 2014 alle 18:18

    Salve professore, seho capito bene
    possiamo utilizzare art quiz studio(dove ci sono tutti gli esercizi che sono gia usciti e he possiamo ritrovare al test) e con il codice del libro posso usare il simulatore online giusto?

  335. La Redazione scrive:
    22 luglio 2014 alle 10:54

    x priscilla
    occorrono i codici dei 2 volumi per usare gratuitamente il simulatore, legga le FAQ

  336. Domenico scrive:
    16 agosto 2014 alle 15:33

    Egr. Dott. Giurleo,
    a settembre dovrò affrontare anche i test per infermieristica alla Cattolica e vorrei sapere se sono simili a quelli delle università statali per i quali mi sto preparando con i suoi libri(farò anche quelli alla Federico II). Ovviamente so già ci saranno anche quelli di inglese e cultura religiosa.

    La ringrazio anticipatamente.

    Saluti
    Domenico

  337. La Redazione scrive:
    16 agosto 2014 alle 18:03

    x Domenico
    c’è apposita FAQ: “Test ammissione delle Università Private e Artquiz”, la legga

  338. luigi scrive:
    20 agosto 2014 alle 15:54

    buongiorno dottore
    siccome dai bandi di concorso non si capisce mi sa dire se sia a UD che a TS per le professioni sanitarie di quest’anno il test sara’ per entramne CINECA, e quindi uguale
    grazie
    saluti

  339. La Redazione scrive:
    20 agosto 2014 alle 16:10

    x luigi
    come ho detto molte volte (come altresì indicato nelle FAQ) io non so “prima” del test se un ateneo farà il test cineca o meno (e ne bandi non viene certo scritto), ma soltanto una volta svolti i test confrontando i medisimi posso dire l’ateneo x ha fatto il test cineca l’ateneo y no… quello che posso dirle è che in tutti questi anni il test a udine e a trieste è sempre stato cineca…

  340. Nicola scrive:
    22 agosto 2014 alle 19:28

    Buonasera Professore ,le volevo chiedere le Università come la Cattolica somministrano il test di 140 domande invece di 60 come le pubbliche , ma mi chiedevo come vengono suddivise queste 140 domande tra logica cultura generale biologia chimica ecc.

  341. La Redazione scrive:
    22 agosto 2014 alle 20:37

    x Nicola
    Legga le FAQ (è la penultima della lista) perchè c’è scritto.
    Ovviamente è indicato anche nel bando della cattolica (come delle altre università private)

  342. luigi scrive:
    29 agosto 2014 alle 10:04

    dottore buongiorno
    mi conferma che quest’anno dalla parte di Fisica è stata eliminata la sezione riguardante le “onde e fenomeni ondulatori”?
    grazie

  343. La Redazione scrive:
    31 agosto 2014 alle 09:10

    x luigi
    si non fa parte più del programma CHE E’ ALLEGATO AL DECRETO MINISTERIALE di aprile e che trova qui

  344. Leila scrive:
    3 settembre 2014 alle 21:57

    Salve,un’informazione: è a partire da quest’anno che hanno iniziato a dare i test con 60 punti al posto degli 80? Se si è quindi inutile e non reale il confronto con i punteggi minimi e massimi di ingresso degli anni precedenti?

  345. luigi scrive:
    5 settembre 2014 alle 21:36

    salve dottore
    il test di quest anno a palermo era cineca, quindi uguale ad udine?
    grazie

  346. Silvia scrive:
    25 settembre 2014 alle 22:16

    Buongiorno,
    mi preparo per il test di ammissione per la laurea magistrale scienze infermieristiche e ostetriche. Nel programma ci sono oltre a matematica informatica inglese logica e cultura generale ecc, temi infermieristici ed ostetrici, management infermieristico , legislazione delle due professioni, statistica ed epidemiologia. Per la sua esperienza come sono strutturati i test di ingresso per la laurea magistrale? gli artquiz comprenderebbero poi l’intero programma? Grazie

  347. La Redazione scrive:
    26 settembre 2014 alle 08:13

    x Silvia
    gli artquiz servono per l’accesso all’università ma NON vanno bene per la specialistica (infermieristica o altra) perchè nei quiz della specialistica vengono fatte domande sul triennio universitario già svolto. in sostanza i quiz sono molto diversi da quelli che fanno ai test di ammissione, sii per la logica, la matematica ok sono utili (penso ad artquiz studio che ha i quiz svolti e commentati) ma solo per queste materie… in sostanza non le consiglio di acquistarli (glielo dico anche contro il mio stesso interesse, ma per correttezza e onestà intellettuale non glieli consiglio, e cmq non basterebbero di sicuro per coprire il programma d’esame). Il punto è che non le posso suggerire nemmeno altri testi perchè quello che c’è in commercio è veramente mediocre ma proprio mediocre. Volevo fare dei testi appositi per la magistrale ma il fatto è che i miei stessi docenti (dell’università di udine) non mi danno i quiz, perchè c’è così poco materiale “in giro” che non li danno proprio ma semmai li riutilizzano a distanza di anni. Per la specialistica in sostanza deve cercarsi dei libri che trattino gli argomenti d’esame (ovviamente più di un libro, penso alla legislazione sanitaria, managment ecc) in pratica si deve “ricostruire” un set di libri che possa andare bene, per capirci, i libri “specifici” per la specialistica sono del tutto inutili, al massimo contengono qualche test che però si trova pure in rete (vada sul sito dell’università di ferrara, di verona, mi pare pure bari e qualche altro ateneo che ora non mi ricordo, e qualcosa trova anche se non è certo sufficente ma le serve giusto per avere un’idea delle domande che fanno) ma pe ril resto sono “tante chiacchiere e poca sostanza” per non dire proprio “nessuna sostanza”, in una parola sono inutili.
    Mi dispiace ma per la specialistica questa è la situazione.

  348. roberta scrive:
    18 ottobre 2014 alle 20:37

    x ALESSIA

    ciao Alessia ma il test di torino che è caspur era complesso ? mi daresti dei suggerimenti per superare fisioterapia… e se hai riscontrato dei quiz che erano simili ad artquiz oppure erano difficili difficili. Grazie in anticipo.

  349. Francesco scrive:
    20 febbraio 2015 alle 11:27

    Il test delle professioni sanitarie per la Sapienza di Roma? Mi date informazioni gentilmente?

  350. La Redazione scrive:
    20 febbraio 2015 alle 13:20

    x Francesco
    da quando alla sapienza in cultura generale non fanno più le domande sui giornali (ossia fino a 2 anni fa) è in tutto e per tutto identico (cioè tipologie di domande e tot quiz x materia) a quello di qualsiasi altro ateneo pubblico italiano, non c’è nessuna differenza.

  351. Francesco scrive:
    20 febbraio 2015 alle 19:31

    Gentilissimo grazie!

  352. Antonio scrive:
    10 settembre 2015 alle 13:45

    Salve
    Quest’anno ho fatto il test per professioni sanitarie a Chieti e credo che l’università si sia affidata a cineca.
    Me lo può confermare ?
    Grazie in anticipo

  353. La Redazione scrive:
    10 settembre 2015 alle 14:01

    x Antonio
    non ho ancora il test di chieti… se non c’è qualcuno nell’altra discussione che lo dice, io fino a quando non leggo il test non lo posso sapere..

  354. Cesare scrive:
    15 settembre 2015 alle 01:01

    Salve redazione quest’anno ho fatto i test a catania e volevo sapere se era con cineca o no?

  355. La Redazione scrive:
    15 settembre 2015 alle 07:55

    x cesare
    ancora non ho il test di catania, ma il test cineca è questo

  356. Mary scrive:
    10 febbraio 2016 alle 14:09

    Salve dottor Giulio, mi può dire se il test d’ammissione professioni sanitarie a Udine nel 2015 è stato cineca o caspur?
    Grazie in anticipo della risposta

  357. La Redazione scrive:
    10 febbraio 2016 alle 15:36

    x Mary
    è sempre stato cineca.

  358. Elena scrive:
    31 agosto 2016 alle 10:13

    Salve, il test di Roma La Sapienza è cineca?

  359. La Redazione scrive:
    31 agosto 2016 alle 11:06

    x Elena e per tutti
    ho aggiornato il post sulla sapienza e tor vergata all’inizio della pagina, cosi speriamo di non dovermi ripetere troppe volte su queste domandine perchè come detto mille volte che sia cineca o altro il test non cambia nulla a livello di quiz. se li sapete tutti e li avete capiti arrivate primi ovunque, sia a medicina che alle prof. sanitarie e presso qualsiasi ateneo, pubblico e privato.

  360. Vanessa scrive:
    17 settembre 2016 alle 10:56

    Salve redazione,il prossimo anno voglio fare il test per professioni sanitarie a Catania o a Messina voglio cominciare a studiare da adesso per raggiungere un’adeguata preparazione però sia alle medie che al liceo non sono stata molto brava nè in fisica nè in matematica,crede che con l’acquisto dei tre volumi possa raggiungere un livello sufficiente? Grazie

  361. La Redazione scrive:
    17 settembre 2016 alle 11:47

    x Vanessa
    senza voler essere presuntuoso, ma direi che con gli artquiz altro che livello sufficiente… siiii se studia (non a memoria! lo dico sempre perchè con la facilità che c’è di ritrovare quiz identici parola per parola ai nostri, ho sempre il timore che qualcuno possa essere portato ad uno studio mnemonico, che è rischiosissimo!) e quindi impara i quiz e li ha capiti e sa anche la teoria (per lo meno di biologia e chimica) lei è in grado di arrivare prima in assoluto, anche se parte da zero… Ovviamente, se non ha una preparazione minima decente, ha bisogno di più tempo rispetto ad uno studente che esce con il massimo dei voti, per dire, da uno scientifico… ma anche questo se non si fa una bella full immersion di studio dopo al maturità rischia più di uno che parte da zero ma che ha mesi e mesi di studio in più sulle spalle (!)

  362. Vanessa scrive:
    17 settembre 2016 alle 14:34

    Grazie mille al più presto acquisterò i 3 volumi.

  363. Federico scrive:
    28 dicembre 2016 alle 18:41

    Salve a tutti,è sufficiente imparare a memoria tutti e 13.000 quesiti per superare il test di Professioni Sanitarie?Ergo le domande presenti nell’artquiz studio sono pressoché uguali ai quiz ministeriali?

  364. Angelica scrive:
    17 luglio 2017 alle 18:51

    Buonasera!
    Volevo chiedere, è possibile avere un confronto tra i quesiti dell’anno scorso di professioni sanitarie presenti nel vostro libro e quelli che erano simili o uguali del libro stesso?

  365. Alex scrive:
    19 luglio 2017 alle 15:26

    Buongiorno forse avevo sbagliato sezione :)
    Volevo sapere gentilmente se Il test a Pavia è cineca?

Scrivi un commento