RAPPORTO domande iscrizione posti a bando Professioni Sanitarie, Medicina e Odontoiatria (dall’A.A. 2011 al 2014)

giovedì 19 gennaio 2012

Tabella relativa al rapporto tra le domande di iscrizione e i posti disponibili messi a bando da tutte le Università italiane, per tutti i corsi nelle Professioni Sanitarie e per Medicina e Odontoiatria relativa all’anno scorso (dall’A.A.2011 al 2014).
N.B. non sono disponibili i punteggi minimi e massimi per le Professioni Sanitarie ma solo quelli per Medicina e Odontoiatria.

Sono tutti dati ufficiali.

Tabella A.A. 2013/14 Medicina e Odontoiatria: Graduatoria unica nazionale, punteggi minimi e massimi e altre statistiche, sono disponibile qui

Tabella A.A. 2013/2014 Professioni sanitarie: Rapporto domande – posti disponibili per ciascun Ateneo italiano, disponibile qui

Tabella A.A. 2012/13 disponibile qui

Tabella A.A. 2011/12 disponibile qui

Punteggi minimi e massimi per l’A.A.2012/13 (solo per Medicina e Odontoiatria) disponibili qui

- Dati AlmaLaurea su occupazione in % a 1 anno dalla laurea – Professioni Sanitarie disponibili qui

- Dati AlmaLaurea su occupazione in % a 1 anno dalla laurea – Tutte le Università disponibili qui

240 Commenti a “RAPPORTO domande iscrizione posti a bando Professioni Sanitarie, Medicina e Odontoiatria (dall’A.A. 2011 al 2014)”

  1. Mardock scrive:
    23 gennaio 2012 alle 21:54

    Scusate sapete dirmi in quale uni e più facile entrare in infermieristica???

  2. martina scrive:
    1 febbraio 2012 alle 12:50

    RAGAZZI QUEST’ANNO VORREI PROVARE IL TEST D SCIENZE INFERMIERISTICHE O DI TECNICO DI FISIOPATOLOGIA CARDIOVASCOLARE A VARESE..MA VORREI SAPERE IL NUMERO DI ISCRITTI DELL’ANNO PRECEDENTE A ENTRAMBE LE FACOLTà..E IL NUMERO D POSTI..FATEMI SAPERE GRAZIE MILLE

  3. La Redazione scrive:
    1 febbraio 2012 alle 13:00

    basta leggere la tabella…
    cmq. a varese (a.a.2011/12) per infermieristica: 389 domande e 180 posti; per tecnico fisiocardio circolat. 14 domande e 10 posti.

  4. laura scrive:
    17 febbraio 2012 alle 18:30

    Salve dottoressa Giurleo.. Innanzitutto mi complimento x i suoi testi.. Ho iniziato a studiare e sono ottimi. Le volevo fare una domanda che non c’entra nulla..riguardo alle varie riforme.. Ho visto che il bonus dieci punti è slittato al 2013 ma secondo lei le modalità di redazione graduatorie saranno sempre le stesse per le professioni sanitarie oppure potrebbero dare una graduatoria nazionale o che si riferisca a piú atenei? Queste sono le voci e volevo sapere un suo parere o se sa qualcosa in più. Grazie mille:)

  5. La Redazione scrive:
    17 febbraio 2012 alle 20:38

    non ci saranno novità (nemmeno…) quest’anno, credo. In ogni caso se ci dovessero essere novità queste si sapranno solo a giugno e cioè quando sarà pubblicato il decreto…
    e il governo ha ben altro a cui pensare…figuriamoci una graduatoria nazionale per le prof. sanitarie che è una cosa “gigantesca” da organizzare…

  6. laura scrive:
    17 febbraio 2012 alle 21:31

    Grazie mille x la sua risposta, in effetti è una cosa davvero gigantesca. Però ho visto che x medicina a udine c’è stato un raggruppamento con Trieste.. Questo potrebbe però essere possibile x le prof sanitarie non crede?più fattibile sarebbe una graduatoria regionale magari.. Cmq aspetteremo giugno e speriamo non ci siano brutte novità. Grazie ancora:)

  7. La Redazione scrive:
    17 febbraio 2012 alle 22:21

    no, l’accorpamento delle sedi di cui lei parla per udine e trieste vale per medicina e odontoiatria ed è stata dettata da altre esigenze che non mi dilungo qui a descriverle… vada vada tranquilla per le prof. sanitarie apportare modifiche di questo tipo è tutto un altro “pianeta”…

  8. laura scrive:
    18 febbraio 2012 alle 13:17

    Grazie mille dottor Giurleo.mi ha risolto un enorme dubbio:) grazie ancora e complimenti per i suoi testi:) a settembre le farò sapere l’esito.buona giornata;)

  9. paola scrive:
    10 marzo 2012 alle 17:47

    Buonasera Dott.re Giurleo,gentilmente potrei sapere come acquistare artquiz simulazioni?Ce ne è uno specifico per le lauree triennali dell’area sanitaria?
    Ho già superato il test all’Insubria nel 2010 e a Milano nel 2011,ma vorrei avvicinarmi a casa (Caserta) e vorrei sapere per favore se con Artquiz studio/simulazioni ho più probabilità di entrare alla Federico II o alla SUN in Scienze Infermieristiche.In altre parole vorrei sapere se c’è una maggiore corrispondenza con i quiz presenti in Artquiz simulazioni quiz per la Sun o per la Fed.II.Grazie mille!

  10. La Redazione scrive:
    10 marzo 2012 alle 18:12

    è sostanzialmente indifferente, per farle un esempio due anni fa abbiamo preso 62 quiz alla SUN e meno alla Federico II, l’anno scorso invece è successo l’inverso abbiamo preso più quiz alla Federico II e meno alla SUN, ovviamente parlo di quiz identici parola per parola… poi le domande che di fatto fanno i quiz le abbiamo tutte anche se scritte in modo non proprio identico ossia uguale parola per parola… insomma le domande sono sempre quelle… se non fa errori con i nostri quiz e a imparato le soluzioni dei docenti non credo abbia problemi a passare il test, ovunque vada…

  11. paola scrive:
    11 marzo 2012 alle 18:33

    La ringrazio per la solerte risposta.Un’ultima domanda..Leggendo un pò ovunque sul vs sito credo di aver capito che la SUN non affida più a Cineco la formulazione del test di ingresso ma che si affidi al Ministero.Sbaglio? Se è così allora mi consiglia di aspettare che esca la v edizione di artquiz-simulazioni/studio/teoria perchè è aggiornata rispetto ai quiz ministeriali? La prego di correggermi se ho capito male e di darmi gentilmente un consiglio su cosa fare,aspettare questa v edizione o no. La ringrazio anticipatamente.

  12. La Redazione scrive:
    11 marzo 2012 alle 18:53

    veramente non so che consiglio darle… perchè per esempio 3 anni alla SUN il test era redatto da una commissione interna (come è avvenuto l’anno scorso) e abbiamo centrato 64 quiz identici parola per parola (il confronto del test con i nostri quiz lo trova qui), poi 2 anni fa che era cineca ne abbiamo presi 62 (e il confronto lo trova sempre al link precedente) e infine l’anno scorso che è diventato di nuovo redatto da una commissione interna ne avremo presi poco più di una trentina (ovviamente, ripeto sempre, le domande ce le avevamo tutte nei nostri volumi ovviamente non identiche parola per parola come questi 30…) mentre ne abbiamo presi di più alla Federico II (dove di solito ne prendavamo di meno rispetto alla SUN)
    La nuova edizione avrà sicuramente più quiz e altre novità ma gira e rigira i quiz sono quelli… come dire se sa tutti i quiz della IV edizione li ha capiti a imparato le soluzioni dei docenti e non fa errori, il test lo passa ovunque…
    Se può esserle d’aiuto legga qui in merito alla nuova edizione che spero vivamente sia pronta per la fine di aprile

  13. filomena scrive:
    11 aprile 2012 alle 19:00

    salve,
    ho visto il rapporto tra le domande d’iscrizione e i posti disponibili in medicina e chirurgia e professioni sanitarie. Non ci sono anche per medicina veterinaria sia il rapporto appena detto sopra e i punteggi minimi e massimi dei precedenti anni? se si, dove posso trovarli? Grazie in anticipo

  14. La Redazione scrive:
    11 aprile 2012 alle 19:10

    no purtroppo no. Questi dati sono tutti ufficiali, tuttavia, e non so perchè, non li elaborano anche per veterinaria.

  15. filomena scrive:
    11 aprile 2012 alle 19:28

    grazie lo stesso, almeno non perderò tempo a cercarli invano.

  16. La Redazione scrive:
    16 aprile 2012 alle 16:34

    no no, assolutamente no! anche a padova i quiz sono i soliti come per tutte le università pubbliche anzi le dirò di più nel test dell’anno scorso c’erano oltre una 40ina di quiz completamente identici parola per parola ai nostri e gli altri erano riformulazioni di domande cmq presenti nei nostri libri. Guardi vada proprio tranquilla in questo senso… le dico solo che dal test di padova dell’anno scorso ho estratto si e no 5 forse 6 quiz, gli altri non li ho nemmeno inseriti nei nuovi libri perchè c’erano già molti quiz che chiedevano la stessa cosa…
    Il test di padova è redatto da una commissione interna.
    Per quanto riguarda i libri, il primo libro da avere è senz’altro artquiz studio, anche se poi una verifica della preparazione andrebbe cmq fatta usando artquiz simulazioni (anche per individuare gli argomenti sui quali si fanno più errori…) poi tra poco quando uscirà si potrà utilizzare anche un apposito testo di teoria. L’acquisto del testo di teoria è consigliato in primis a coloro che faranno il test ministeriale, ma anche a coloro che faranno il test per le prof. sanitarie e non hanno tanto le basi di teoria (o non hanno più i testi scolastici). Se invece questi ultimi hanno cmq una discreta base teorica direi che i 2 artquiz bastano. In sostanza se coloro che vanno a fare i test per le prof. sanitarie sanno svolgere i nostri quiz anche ovviamente con l’ausilio delle soluzioni svolte dai docenti e quindi li capiscono senza problemi ripeto i 2 artquiz bastano altrimenti è meglio avere anche il testo di teoria. Poi è chiaro che se già si passa con i 2 artquiz figuriamoci se si è imparato anche il testo di teoria… insomma l’ho fatto redigere apposta proprio per avere il massimo della preparazione possibile (anche se poi a qualcuno potrebbe anche non servire)

  17. giovanna scrive:
    16 aprile 2012 alle 16:12

    salve dottore,vorrei sapere se c’è un testo per imparare a studiare,perche avrei intenzione di provare i test per infermieristica a padova,i test di padova ho visto che sono formulate diversamente da quelli dei vostri libri.grazie aspetto una risposta

  18. giovanna scrive:
    17 aprile 2012 alle 10:48

    grazie dottore lei è sempre cosi esauriente nelrispondere ,un altra cosa potrebbe darmi il quiz dell anno scorso del test di ammissione di padova per le professioni sanitarie .grazie mille

  19. giovanna scrive:
    17 aprile 2012 alle 10:51

    ah poi volevo sapere se c’è artiquiz studio ed e simulazione d??

  20. La Redazione scrive:
    17 aprile 2012 alle 11:00

    il test di padova non è pubblico, l’ateno non lo pubblica e quindi non posso farlo io… non posso postarlo altrimenti lo avrei già fatto e ne avrei fatto anche un raffronto con i nostri quiz, ma non posso proprio.
    LA seconda domanda non l’ho capita, forse si riferiva alle nuove edizioni? se è così queste saranno disponibili tra 15/20 giorni. C’è un’apposita news, la legga perchè può inserire la sua e-mail e ricevere comunicazione di quando saranno pronte.

  21. mirella scrive:
    18 aprile 2012 alle 09:38

    buongiorno non avendo superato il test di infermieristica a foggia ho intenzione di riprovarci nella città di Milano qualkuno sarebbe cosi gentile nel dirmi quanti sn stati gli iscritti l’anno scorso e i relativi posti disponibili…x favore nn riesco a trovare l’info da nessuna parte grazie mille!!!!!

  22. La Redazione scrive:
    18 aprile 2012 alle 09:53

    guardi che c’è la tabella all’inizio di questa pagina dove trova tutti questi dati per ogni singola facoltà d’italia e per ogni singolo corso di laurea. Basta leggere…

  23. mirella scrive:
    18 aprile 2012 alle 13:51

    scusate… ma non ho prestato attenzione….chiedo venia grazie cmq per la disponibilità

  24. vanessa scrive:
    21 aprile 2012 alle 22:11

    Salve Dott.Giurleo ho comprato il libro volevo chiederle se va bene anche x l’universitò di Trento, Bolzano essendo una regione autonoma…Le domande sono le stesse alle altre università?grazie mille

  25. La Redazione scrive:
    21 aprile 2012 alle 22:59

    sicuramente per trento e rovereto che fanno capo cmq a verona, quindi commissione interna che redige il test, i quiz sono quelli…di bolzano che ta l’altro non so se ogni anno mette i posti a bando, forse non per tutti i corsi di laurea per lo meno, non ho test in effetti ma fa capo a ferrara mi pare anzi sapevo che un test di un paio d’anni fa era stato redatto proprio da una commissione nominata da ferrara però poi non ho più recuperato il test, ma credo di si non vedo perchè dovrebbe fare difetto, se non c’è scritto qualcosa di particolare nel bando… che non ho…

  26. vanessa scrive:
    22 aprile 2012 alle 11:50

    Ma cosa vuol dire che c’ è una commisssione interna che redige i test?che potrebbe essere simili,più difficili alle altre facoltà? Mi piacerebbe tanto superare il test “scienze infermeristiche” lo scorso anno mi sono esercitata Esercitest Alpha test ma risultati zero…

  27. La Redazione scrive:
    22 aprile 2012 alle 12:33

    in effetti ha ragione non vuol dire niente di particolare. Siccome spesso mi chiedono se il test dell’ateneo x è redatto per esempio dal cineca o dal caspur (che sono consorzi interuniversitari che non solo gestiscono la procedura d’esame, cioè fogli, la correzione, classifiche ecc, scrivono anche i test stessi alle volte, dipende si gli danno o meno anche quest’incarico le università) l’ho precisato ma non cambia nulla nella sostanza. non si preoccupi che non è proprio il caso

  28. vanessa scrive:
    24 aprile 2012 alle 22:24

    Grazie tanto dott. Giurleo, ultimo consiglio…Io ho terminato la carriera scolastica circa 10 anni fa…Non ricordo nulla di matematica, fisica non nè parliamo, essendo una materia che non ho mai fatto…Lei come mi consiglia di studiare? devo rivolgermi a qualche prof.non so istituto privatamente mi dia delle coordinate…grazie mille mille

  29. La Redazione scrive:
    26 aprile 2012 alle 06:05

    prima studierei sui nostri volumi, perchè le risolveranno molti problemi legati alla preparazione (compreso il nuovo volume di sola teoria) poi, considerato che l’uso combinato degli artquiz consentirà tra l’altro di individuare gli argomenti (capitoli/paragrafi) sui quali si commettono errori, allora mi rivolgerei a un prof per colmare in modo mirato tali lacune. Non farei certamente un corso generico e generale di preparazione perchè non credo risolverebbe un granché. In sostanza gli artquiz, indipendentemente che conosca o meno le materie, la preparerà adeguatamente, poi per gli argomenti che cmq non dovesse proprio capire allora chiederei l’aiuto di un prof, però in modo mirato, cioè solo per quei determinati argomenti sui quali commetto errori… spero di essermi spiegato.

  30. simona scrive:
    16 maggio 2012 alle 15:20

    Gentile redazione avrei bisogno di un’informazione.vorrei tentare il test di ammissione per il cdl in infermieristica presso l’università di pisa per la sezione staccata di Massa,volevo sapere se anche per questa sede il test ministeriale ( l’anno scorso) ha visto l’utilizzo delle domande simulatorie proposte nel vs libro e se si, quante sono state.
    Vi ringrazio in anticipo per la risposta.
    simo

  31. La Redazione scrive:
    16 maggio 2012 alle 16:04

    http://www.artquiz.it/2011/09/09/test-professioni-sanitarie-201112-quesiti-e-risposte/

  32. simona scrive:
    17 maggio 2012 alle 09:30

    Gentile redazione mille grazie per la celere risposta.
    simona

  33. katia scrive:
    31 maggio 2012 alle 10:37

    Gentile redazione…ho superato il test per Sora…ma troppo distante dai miei luoghi ora vorrei riprovare a Gaeta…vorrei saper il massimo punteggio della graduatoria dell anno scorso….poi ho 39 nni sono troppo vecchia???grazie

  34. La Redazione scrive:
    31 maggio 2012 alle 10:47

    vecchia??? sapesse quante ragazze della sua età e anche più grandi mi fanno la stessa domanda e poi si iscrivono all’università…
    per gaeta non so, siccome è una sede staccata, mi dovrebbe dire a quale università fa capo…

  35. katia scrive:
    31 maggio 2012 alle 10:52

    fa capo alla sapienza di roma…grazie per avermi risposto in cosi breve tempo….

  36. La Redazione scrive:
    31 maggio 2012 alle 11:07

    no mi spiace ma quelli della sapienza non li ho…

  37. claudia scrive:
    1 giugno 2012 alle 10:02

    Salve volevo sapere con quanti punti lo scorso anno si riusciva ad entrare in ostetricia a Padova e a Firenze… grazie mille

  38. La Redazione scrive:
    1 giugno 2012 alle 10:12

    punteggio minimo e massimo professioni sanitarie – ostetricia – università di padova: 53.75 – 69.50
    a firenze non ho i punteggi

  39. claudia scrive:
    1 giugno 2012 alle 11:03

    grazie mille :)

  40. La Redazione scrive:
    2 giugno 2012 alle 08:03

    siamo completamente su due pianeti diversi…
    legga qui cosa mi ha scritto uno studente proprio ieri, ha scritto un paio di post di fila e l’ultimo parla proprio dell’alphatest…

  41. La Redazione scrive:
    6 giugno 2012 alle 14:49

    carmen abbia pazienza: basta scrivere la stessa domanda da 4 giorni, alla quale tra l’altro ho già risposto qui, la prima volta che mi ha scritto…

  42. carmen scrive:
    6 giugno 2012 alle 14:40

    Salve io avrei bisogno di un suo consiglio!l’anno scorso ho provato i test x fisioterapia alla sun a napoli e non sono entrata…Quest’anno ci VOGLIO entrare…inanzitutto voglio studiare dai vostri test ed impegnarmi con tutta me stessa…ma sto andando in confusione perchè non so dove riprovare..se di nuvo alla Sun. alla federico II o addirittura spostarmi…anche se il punteggio della sun è stato di molto piu’ basso rispetto a quello della federico II….Grazie aspetto una sua risposta!

  43. federica scrive:
    7 giugno 2012 alle 11:19

    gentile redazione, vorrei ritentare il test in logopedia o ortottista (statale milano) dopo essermi laureata in educ. prof. a varese…posso sapere i punteggi minimi e massimi dell’anno passato? grazie mille buon lavoro a tutti

  44. Michela scrive:
    7 giugno 2012 alle 21:27

    Buon giorno! Mi sono casualmente imbattuta in questo sito…vorrei provare i test per la specialistica professioni sanitarie: universita Pisa. Mi dite con esattezza quali libri di testo prendere? Non sapevo nemmeno dell’esistenza di questo sito… Mi sono vista rifilare da amici, fra l’altro non passati, gli alphatest. Questo e’ quanto. Grazie mille. Scusate se ho scritto delle banalità ma non ho ancora visitato il sito, ma non credevo nemmeno esistesse…figo

  45. Gabriella scrive:
    10 giugno 2012 alle 15:57

    Salve,avrei bisogno di un consiglio. Proverò i test per fisioterapia a roma. Ma dove farli? Tor vergata o La Sapienza? grazie mille

  46. La Redazione scrive:
    10 giugno 2012 alle 22:12

    legga qui che mi hanno già fatto questa domanda

  47. vinco scrive:
    12 giugno 2012 alle 19:58

    x gentilezza potrbbe dirmi piu’ o meno quando esce il bando x medicina alla sapienza. grazie.

  48. natalìa scrive:
    13 giugno 2012 alle 15:15

    Salve dott Giurleo sono Natalia volevo sapere se secondo la sua esperienza per entrare in medicina é piu facile provare a Novara o a Catanzaro Cordiali saluti

  49. La Redazione scrive:
    13 giugno 2012 alle 15:35

    non saprei… vede io penso a farvi avere la migliore preparazione possibile per passare il test, poi non dò molto conto a dove fare il test, per me è lo stesso. poi se vuole dare un’occhiata alla tabella del numero dei candidati con i posti disponibili legga qui.
    infine preferisco non dare indicazioni in merito alla scelta dell’ateneo perchè c’è troppa responsabilità a dare questi consigli, poi ogni anno è diverso da un’altro…

  50. La Redazione scrive:
    18 giugno 2012 alle 21:49

    ma no, le sedi aggregate sono cmq sedi site nella stessa regione… e poi mica sceglie lei quali sono le sedi, ma lo indicherà il decreto se ci sarà un allargamento che coinvolgerà anche altre regioni e quindi altre sedi, oltre a udine e trieste per capirci…

  51. Rosella scrive:
    18 giugno 2012 alle 21:10

    Buongiorno vorrei gentilmente sapere se uno si iscrive a pv per terapia occupazionale può mettere anche eventualmente come sede anche Reggio Modena e Milano .non ho capito come funziona .faccio il test in una sede e se scelgo anche altre sedi posso entrare in graduatoria .può spiegarmelo ! Grazie mille !!! Cosa consiglia di fare !!!

  52. Rosella scrive:
    18 giugno 2012 alle 22:10

    Scusi vuol dire che se mi iscrivo a pv sono eventualmente anche in graduatoria anche a Milano.quindi per Modena uscendo il test lo stesso giorno non posso entrare in graduatoria giusto!!non essendo della stessa regione !! Posso fare la prima scelta pv e la seconda Milano?? Faccio la prima scelta terapia occ e poi posso mettere altre due preferenze con lo stesso test?? Mi chiarisca bene per favore perché non ho capito il meccanismo e non vorrei sbagliare visto che mi diplomo a giorni… Quali test dovrò comperare …a luglio …grazie mille

  53. viola scrive:
    21 giugno 2012 alle 11:27

    ciao a tutti,io quest’anno vorrei entrare a ostetricia.
    volevo sapere dove posso trovare le graduatorie così da poter scegliere la migliore città anche in rapporto al numero di posti-richiesta e punteggio minimo per l’accesso!grazie a tuttiii!!

  54. Giulia scrive:
    26 giugno 2012 alle 08:51

    Gentile Redazione, è possibile sapere il punteggio minimo e massimo che si è avuto l’anno scorso ai test di scienze infermieristiche di Bari?ho cercato ovunque ma non li trovo!

  55. margherita scrive:
    2 luglio 2012 alle 11:28

    Gent.ma Redazione, quando leggo dei posti messi a concorso per l’anno accademico 2012/13, più in particolare per podologia, che sono pochi, significa,che non c’è richiesta di podologi, è una professione cui non si riesce a trovare lavoro,o altro? Insomma,mi piacerebbe tale facoltà,seppur le sedi sono altrettanto poche. Grazie sin d’ora,per una vs.risposta in merito. Margherita

  56. La Redazione scrive:
    2 luglio 2012 alle 11:34

    i posti che vengono messi a concorso per le prof. sanitarie si basano su una programmazione, evidentemente è come dice lei… c’è meno necessità di podologi

  57. federica scrive:
    2 luglio 2012 alle 23:59

    salve vorrei un’informazione…vorrei provare il test delle facoltà sanitarie a milano…so che praticamente bisogna mettere 3 preferenze, non ho capito però come funziona la cosa…cioè mettiamo ke come punteggio non arrivo in graduatoria per la prima preferenza, ho possibilità di rientrare magari nelle altre 2 graduatorie scelte??? la ringrazio anticipatamente x la risposta

  58. La Redazione scrive:
    3 luglio 2012 alle 05:40

    si ha possibilità di rientrare nelle altre 2 graduatorie scelte se ovviamente totalizza un punteggio tale da superare i condidati che le hanno messe come prima scelta.
    Ma il punto è questo è inutile mettere, tanto per dire, fisioterapia come prima scelta se poi non fa un punteggio alto, perchè si brucia la prima scelta (che al 99% sarà quella che le consentirà di classificarsi…) quindi è meglio mettere come prima scelta un altro corso di laurea “più abbordabile” almeno entra…
    per capirci: se uno dovesse mettere fisioterapia come seconda scelta praticamente, visto anche che ci sono pochi posti, è impossibile che riesca a scavalcare qualcuno che l’ha messa come prima scelta e ha fatto un punteggio alto…
    non bruciatevi la prima scelta mettendo corsi per i quali i punteggi sono alti se non siete in grado di fare tali punteggi perchè rischate di non entrare da nessuna parte…

  59. Martina scrive:
    4 luglio 2012 alle 22:47

    Salve! Vorrei sapere se i posti disponibili per le sessioni sanitarie sono stabili ogni anno o cambiano di anno di anno, in tal caso come posso sapere i posti dispobinili di quest’anno nelle diverse facoltà? Grazie mille in anticipo.

  60. La Redazione scrive:
    4 luglio 2012 alle 22:56

    eh no, cambiano ogni anno…
    i posti disponibili per ciascun corso di laurea nelle prof. sanitarie (ma anche per medicina/odontoiatrie e veterinaria) sono indicati qui
    per le prof. sanitarie leggere: “6) Decreto Ministeriale del 28 giugno 2012, n. 201″

  61. caroline scrive:
    9 luglio 2012 alle 20:22

    salve! vorrei iscrivermi al test di ammissione per odontoiatria e protesi dentaria. qualcuno mi potrebbe dire il sito per l’iscrizione. grazie

  62. La Redazione scrive:
    9 luglio 2012 alle 22:43

    a parte il fatto che le iscrizioni non sono ancora aperte in quanto il bando che le disciplina non è stato ancora fatto, in ogni caso quando saranno aperte dovrà andare sul sito del suo ateneo e poi da lì procedere all’iscrizione… non c’è un sito unico dal quale iscriversi, ma ognuno si iscriverà tramite il sito del suo ateneo…

  63. giusy scrive:
    11 luglio 2012 alle 10:14

    Buongiorno Dottore,noto che lei è abbastanza informato sull’argomento test.Volevo chiedergli un particolare.Io frequento già il primo anno di infermieristica presso un polo universitario in attesa di ammissione o non al secondo anno,che verrà pubblicato per tutti gli studenti nel periodo di settembre.
    Nell’attesa del passaggio al secondo anno(se ce la farò) ho nel frattempo la possibilità di iscrivermi e riprovare il test di ammissione presso un altro ateneo essendo già iscritto presso un uni o sono vincolato da qlcs x questo? Oppure son costretto a fare rinuncia agli studi per poi ripartire? Vorrei provare a parma. Grazie anticipatamente

  64. Niky scrive:
    11 luglio 2012 alle 11:47

    Salve!! quest’anno vorrei provare i quiz di fioterapia in campania..vorrei chiederle: se partecipassi al concorso a caserta quale sarebbe la sede per i quiz?In più sarò assegnata a caserta oppure c’è possibilità che mi spostino a napoli? Grazie

  65. La Redazione scrive:
    11 luglio 2012 alle 11:49

    No non deve fare nessuna rinuncia preventiva, rinuncerà dopo che ha superato il test. Ma scusi perché non chiede il trasferimento da un ateneo all’altro? Cioè lei chiede subito il trasferimento, il test va a farlo lo stesso e senza fare ovviamente nessuna rinuncia, poi se passa il test rinuncia, ma così facendo si conserva sempre la possibilità che le accettino il trasferimento nel caso il test dovesse andare male…
    Poi cercherà anche di farsi convalidare qualche esame che ha già fatto nella ‘vecchia’ facoltà…

  66. Niky scrive:
    11 luglio 2012 alle 12:53

    Penso di essermi espressa male..intendevo dire che se facessi i quiz a caserta concorrerei solo per entrare a caserta o anche a napoli? grazie cmq della disponibilità.

  67. La Redazione scrive:
    11 luglio 2012 alle 13:18

    anche a napoli, se indica anche questa scelta oltre a quella di caserta… però guardi che vado un po’ a memoria ma per essere certi che sia così bisogna aspettare il bando, nel quale verrà indicato questa possibilità di scelta (ossia se caserta è sede staccata di napoli e all’atto in cui fa la domanda può scegliere anche napoli) ripeto credo di si perchè se non mi sbaglio fu così anche l’anno scorso, però vado a memoria e tra tutte queste sedi di tutti gli atenei italiani potrei fare confusione, aspetti il bando che lo indicherà…

  68. giusy scrive:
    11 luglio 2012 alle 14:19

    Verissimo quel che dice Dottore,io posso subito chiedere il trasferimento studi in un’altra sede universitaria è, se in base alla disponibilità di posti cui decido di andare questa mi venga accettata,provvederei subito a cercar di farmi convalidare un bel pochetto di materie già superate in questo primo anno.
    Il mio dubbio era il fatto che essendo già iscritto presso un’uni quale cdl in infermier avrei potuto avere problemi con l’ammissione ai test presso un’altro ateneo e che magari potrebbero escludermi dal concorso perchè faccio già parte di un medesimo cdl presso altra sede.In questi ambienti universitari tutto è possibile quando nn si conosce bene il meccanismo.Però da quel che mi ha riferito nn ci dovrebbero essere problemi in merito.
    Alla domanda che mi hai posto rispondo che non chiedo il trasferimento adesso perchè sono in attesa di sapere se supero quest’anno o meno,ossia se sarò ammesso al secondo e questo non si saprà prima della metà di settembre.Ecco perchè vorrei intanto provare il test presso un’altra sede e coprirmi come dire a metà inizialmente,poi eventuamente vedrò di chiedere il trasferimento entro i termini previsti essendo già all’interno di un cdl infermieristico.Se ciò avvenisse ben venga,vuol dire che avrò rimesso la tassa dell’ammissione al test che sono quelle 30-40 euro in base all’uni..ma quando si vuole una cosa si combatte con tutte le forze e le possibilità pur di guadagnarla e non perderla!

  69. antonella scrive:
    11 luglio 2012 alle 15:34

    gentile DOttore ho intenzione di iscrivermi alla facoltà di scienze infermieristiche, vorrei chiederle secondo lei quale sarebbe la sede più accessibile in base al numero minore degli iscritti???
    Cordiali saluti.

  70. cira scrive:
    11 luglio 2012 alle 19:16

    buonasera
    non so come muovermi per iscrivermi al test d’ingresso in scienze infermieristiche di bari
    gradirei ulteriori informazioni
    grazie

  71. La Redazione scrive:
    11 luglio 2012 alle 19:27

    a bari è stato pubblicato il bando, questo è il link diretto,
    poi clicca su “Professioni Sanitarie” e accederà ad una pagina dove viene spiegato come iscriversi…

  72. La Redazione scrive:
    11 luglio 2012 alle 19:30

    x antonella
    qui trova la tabella con il nr. delle domande dei partecipanti e i posti disaponibili per ciascun corso di laurea in tutti gli atenei d’italia, ovviamente si riferisce all’anno scorso.

  73. antonella scrive:
    12 luglio 2012 alle 15:32

    la ringrazio per l’aiuto che mi ha riposto.. vorrei farle una domanda.. in base alla tabella da lei stessa fornitami, vorrei sapere lei dove mi consiglia di provare il test… sa magari può ritornarmi utile.. la ringrazio

  74. La Redazione scrive:
    12 luglio 2012 alle 15:38

    capisco, ma io non do mai queste indicazioni perchè c’è troppa responsabilità per me nel darle… questa è una cosa che dovete decidere voi autonomamente

  75. antonella scrive:
    12 luglio 2012 alle 16:39

    va bene non si preoccupi, la ringrazio lo stesso.

  76. cira scrive:
    12 luglio 2012 alle 21:49

    grazie trovato tutto quello che mi serviva

  77. daniele scrive:
    13 luglio 2012 alle 10:56

    salve volevo sapere il rapporto posti-domande per tecniche di radiologia a pavia e varese

  78. alessandro scrive:
    14 luglio 2012 alle 15:42

    salve,vorrei iscrivermi per una seconda laurea in prof. sanitarie,in alcuni bandi esce sia di cultura generale che delle altre materie gli argomenti da studiare in altre solo solo le materie e non cultura generale,per caso è a discapito di ogni facoltà la decisione o mi sono solamente informato male?

  79. La Redazione scrive:
    15 luglio 2012 alle 09:48

    non ho capito benissimo cosa intende dire, cmq la materia di logica e cultura generale c’è e c’è per tutti i test di ammissione.

  80. Totò scrive:
    15 luglio 2012 alle 11:20

    Gent.mo Prof. Giurleo, anche quest’anno farà il test per le professioni sanitarie NON affidandosi al CINECA. Desidererei chiederle se potrebbe pubblicare il confronto tra il test dello scorso anno e i quesiti presenti in ART QUIZ. Posso avere buone probabilità di entrare anche a Palermo applicando il suo metodo oppure mi consiglia di svolgere il test in un ateneo con test CINECA? Per me è di fondamentale importanza entrare ad infermieristica, poichè non essendo di una famiglia benestante vorrei assicurarmi un futuro lavorativo entrando al primo colpo. . .

    Cordiali Saluti.
    Salvo

  81. La Redazione scrive:
    15 luglio 2012 alle 14:20

    il test non lo posso pubblicare perchè l’università di palermo non lo pubblica,cmq se lei ha il test, legga le domande e usi l’indice di artquiz studio e vedrà che i quiz li ritrova facilmente nel libro.
    Per l’ultima volta ripeto che le domande sono sempre quelle, uguali o simili non cambia molto, se lei sa i quiz dei nostri libri e li ha capiti è ha studiato come dico io è in grado tranquillamente di passare il test presso qualsiasi ateneo italiano, cineca non cineca è la stessa cosa

  82. Anna scrive:
    16 luglio 2012 alle 10:31

    Salve! Vorrei avere alcune precisazioni sui punteggi: è uscito il bando della sun per medicina e professioni sanitarie ma non il punteggio massimo e soprattutto minimo per poter essere ammessi. Dove si può trovare? Volevo avere questa precisazione anche per quanto riguarda tor vergata e la sapienza (quest’ultime per professioni sanitarie possibilmente). Possono essere reperiti i dati per farsi un’idea generale? Faccio infine una domanda generale rivolta alla redazione: secondo voi sono giusti i test d’ammissione? Fin da piccoli cercano di indirizzarci sul percorso più giusto per noi e quando arriviamo alla scelta c’è anche questa sorta di sbarramento. Non credete possa essere a-didattico e demotivante?

  83. La Redazione scrive:
    16 luglio 2012 alle 10:46

    x anna
    non li troverà i punteggi miniime massimi perchè gli atenei che li pubblicano li tengono postati per poco tempo per via della privacy…
    per la sapienza e tor vergata legga qui
    i test sono solo uno strumento per svoltire i candidati, perchè oggi tutte le professioni sono sature e quindi è necessario preselezionare. poi si può discutere sul sistema dei quiz come strumento di preselezione, ma alla fine si giunge sempre alla stessa conclusione: si adottano i quiz perchè si preseleziona velocemente e a basso costo (si immagini se facessero un’interrogazione dei candidati al posto del test oppure un compito scritto… e quando finirebbero??)
    Infine consideri che in tutti i paesi ci sono i quiz anzi in italia siamo stati gli ultimi ad adottare questo sistema
    In sostanza non si può farne a meno, stante le necessità…

  84. VALERIA scrive:
    17 luglio 2012 alle 08:08

    salve a tutti, è urgente… sto compilando domanda d iscrizione per i test di scienze infermieristiche e mi diche di immettere 3 preferenze… devo versare una tassa di 50 euro per ogni preferenza??? grazie mille..

  85. La Redazione scrive:
    17 luglio 2012 alle 08:17

    no deve fare solo un versamento!

  86. VALERIA scrive:
    17 luglio 2012 alle 08:23

    e se faccio quello per infermieristica ed ostetrica si fa contemporaneamente??

  87. VALERIA scrive:
    17 luglio 2012 alle 08:24

    o radiologo

  88. La Redazione scrive:
    17 luglio 2012 alle 08:52

    il test per le professioni sanitarie è unico. per questo servono le 3 preferenze. quindi la data d’esame è una sola, il test è unico ossia vale per tutte le classi di laurea nelle prof. sanitarie e lei all’atto dell’iscrizione può indicare 3 preferenze (es. scienze infermieristiche, ostetricia e radiologo)

  89. Sergio scrive:
    17 luglio 2012 alle 14:37

    Salve Redazione, come mai nella tabella sul rapporto domande presentate/posti disponibli nelle professioni sanitarie non cè Udine?

  90. La Redazione scrive:
    17 luglio 2012 alle 15:14

    come non c’è? c’è c’è…guardi bene che c’è

  91. La Redazione scrive:
    18 luglio 2012 alle 12:01

    il bando lo deve cercare sul sito dell’ateneo e anche l’iscrizione si fa attraverso il sito dell’ateneo
    Le tabelle sono un’altra cosa: sono dati statistici ufficiali che ovviamente si riferiscono all’anno scorso

  92. antonella scrive:
    18 luglio 2012 alle 14:10

    gentilissimo dottore… scusi se le disturbo nuovamente!! vorrei chiederle: per verificare il numero dei partecipanti,iscritti per concorrere al test di ammissione per professioni sanitarie in rapporto ai posti disponibili alle università di Siena e Bologna, che sito dovrei prendere in considerazione?

  93. La Redazione scrive:
    18 luglio 2012 alle 15:43

    ma nessun sito, le basta controllare la tabella che è disponibile all’inizio di questa pagina

  94. alberts scrive:
    18 luglio 2012 alle 18:46

    salve dott.giurleo! è la prima volta che scrivo sul forum che ho trovato interessantissimo! volevo farle una semplice domanda: dato ke a settembre voglio fare il quiz x entrare in fisioterapia(devo decidere ancora la destinazione tra trieste e perugia, ma propendo x la prima) dove posso trovare il num.di iscritti partecipanti e il num. di posti a disposizione ke spettano ad ogni corso??

  95. alberts scrive:
    18 luglio 2012 alle 18:51

    ank se possibilmente vorrei venisse preso in considerazione un aggiornamento circa i posti disponibili x l’a.a.2012/13

  96. giusy scrive:
    18 luglio 2012 alle 20:42

    Negli anni precedenti sui siti delle varie uni veniva aggiornato quotidianamente in tempo reale il numero di domande presentate nelle diverse professioni sanitarie.(infermieristica,fisioterapia,tecnico radiologo ecc ecc)Non so se lo fanno tutte le uni..ma la maggio parte si.

  97. La Redazione scrive:
    19 luglio 2012 alle 09:49

    x alberts
    vada qui e poi clicchi su:
    6) Decreto Ministeriale del 28 giugno 2012, n. 201
    Definizione dei posti disponibili per le immatricolazioni ai corsi di laurea delle professioni sanitarie a.a.2012/2013.

    alla fine del Decreto troverà i posti disponibili per il 2012/2013

  98. antonella scrive:
    19 luglio 2012 alle 11:39

    mi scusi… ma non è di quest’anno???

  99. La Redazione scrive:
    19 luglio 2012 alle 12:32

    x antonella
    eh no, come può esserci la tabella di quest’anno? questi sono dati ufficiali che ovviamente vengono redatti dopo il test (quest’anno ancora devono pervenire tutte le domande, poi nella tabella vengono calcolati i candidati effettivamente presenti in aula ecc., non si possono fare questi calcoli per l’anno in corso ma solo dopo il test…)

  100. Kat scrive:
    20 luglio 2012 alle 03:45

    Ma nel numero di domande di preimmatricolazione della tabella vengono considerate le domande fatte come prima scelta o anche le seconde e terze scelte?

  101. La Redazione scrive:
    20 luglio 2012 alle 08:54

    no, il nr. dei partecipanti sono il nr. dei candidati effettivamente presenti in aula il giorno del test (quindi tale nr. non si riferisce al nr. di coloro che hanno fatto domanda d’iscrizione ma agli effettivi partecipanti presenti il giorno del test)

  102. Antonella scrive:
    20 luglio 2012 alle 11:54

    Gentilissimo, le chiedo un aiuto: mia figlia ha appena superato il test d’ingresso anticipato ad ingegneria ed ha saputo che deve iscriversi entro il 28 agosto per non perderne il diritto. Lei però voleva anche tentare i test di medicina che si terranno il 4 settembre. Come può fare?

  103. La Redazione scrive:
    20 luglio 2012 alle 12:22

    x Antonella,
    dica a sua figlia di iscriversi ad ingegneria e poi di andare a fare il test per medicina (non ci sono preclusioni di sorta) DOPO e soltanto dopo che sarà entrata a medicina rinuncerà a ignegneria e frequenterà medicina. Questa è la cosa migliore da fare, pure per sicurezza…

  104. Antonella scrive:
    20 luglio 2012 alle 13:31

    Grazie per l’informazione. Mi viene un altro dubbio: lei che dovrebbe avere l’esenzione dalle tasse per merito (100 e lode) rischia di non averne più diritto?

  105. La Redazione scrive:
    20 luglio 2012 alle 17:40

    non ne ho idea…

  106. tony scrive:
    22 luglio 2012 alle 01:30

    salve non trovo la domanda x i quiz di scienze infermeristica qualkuno puo aiutarmi grazie

  107. Alessia scrive:
    22 luglio 2012 alle 18:45

    Salve a tutti, volevo sapere come fare per vedere il rapporto iscrizioni/ iscritti, dell’a.a 2011/2012, del corso di Laurea in Professioni Sanitarie, Biotecnologie e Chimica, dell’Università degli Studi di Milano.
    La ringrazio anticipatamente.

  108. giusy scrive:
    22 luglio 2012 alle 21:08

    Salve Dottore,oggi nella vetrina di una libreria ho visto esposto il quinto volume del suo libro.Si dice che l’artquiz teoria(il giallo)è di ottimo aiuto x sostenere la prova di ammissione,ma sento dire che oltre alla teoria bisogna acquistare anche il volume rosso(simulazioni).Sinceramente acquistare entrambi i volumi la vedo pesante a livello economico.Il primo ossia l’artquiz teoria potrebbe bastare secondo Lei x essermi di buon auspicio per i test di ammissione?

  109. La Redazione scrive:
    23 luglio 2012 alle 09:23

    x giusy,
    sta facendo confusione con i libri, lei deve prendere sicuramente artquiz studio (quello giallo) e artquiz teoria (quello blu) poi quello rosso serve per le simulazioni. ora se vuole risparmiare acquisti l’offerta on line che le consente prendendo artquiz studioe artquiz teoria di avere anche il software il simulatore gratis (il simulatore è la versione software del volume artquiz simulazioni, cioè quello rosso..)

  110. La Redazione scrive:
    23 luglio 2012 alle 09:34

    x alessia,
    c’è la tabella proprio ad iniziodi questa pagina…ma vale solo per le prof. sanitarie, di biotecnologie e chimica non ci viene fornita

  111. francesca scrive:
    23 luglio 2012 alle 18:15

    Salve Dottore,una domanda molto sciocca:secondo lei e possibile prepararsi in solo 1 mese,anche se grazie ai suoi volumi teoria/studio,per fare il test?sto lavorando all estero e mi sono diplomata quest anno in un liceo pedagogico,il tempo stringe ed il morale e basso visto le profonde “lacune” nelle materie scientifiche.Intendo dire, facendo un po di quiz di tutti gli argomenti pur saltandone molti per una questione di tempo,ce la si puo fare?sarebbe veramente gentile a rispondermi.Ancora complimenti per l’organizzazione dei suoi testi.

  112. La Redazione scrive:
    23 luglio 2012 alle 19:23

    ho testimonianza di ragazzi che sono passati studiando un mese e pure meno con gli artquiz però non so quale fosse la loro preparazione di base, certamente senza i nostri volumi, e non lo dico perchè sono i nostri, la vedrei un po’ dura se non si hanno sufficienti basi nelle materie scientifiche…
    lei però non si deve demoralizzare ma raddoppiare gli sforzi perchè ce la può fare!

  113. francesca scrive:
    23 luglio 2012 alle 20:28

    Grazie di cuore.

  114. valeria scrive:
    26 luglio 2012 alle 19:37

    ho comprato artquiz studio per ora perchè avevo letto su un commento che lei aveva fatto che la Sapienza, che è la facoltà a cui io mi presento, se li scrive da sola i quiz, duqnue quando finisco di studiar ela teoria comprerò quello ei quiz, volevo chiederle se nei quiz della sapienza ci sono anche li i quiz ministeriali(che sono quelli che devrebbero uscire con una percentuale del 40% giusto?) o se ne metti pochi o non li mette proprio, e se lei era a dispozsione di una qualche tabella che mi diceva qaunto candidati ci sono stati l’anno scorso per le professionis anitarie e in particolare per fisioterapia per ogni sede “succursale” e se con sapienza due si intendeva il sant’andre…spero che mi rpsonderà grazie mille

  115. La Redazione scrive:
    27 luglio 2012 alle 09:21

    mai parlato di percentuali del 40%…
    cmq mi chiede cose che io non posso prevedere… come faccio a sapere quali quiz usciranno?
    i quiz ministeriali è meglio conoscerli non solo perchè può succedere che vengano ridati proprio uguali ma anche perchè di sicuro su di essi sono stati “riformulati” altri e nuovi quiz…
    la tabella che è presente in questa pagina non l’ho scritta io ma mi è stata fornita, come avviene ogni anno, da un’apposita commissione che di concerto tra università e ministero stila tali statistiche… i dati sono ufficiali e sono quelli riportati, quindi il rapporto tra domande/posti disponibili sono complessivi per ateneo, e non sono disponibili gli stessi dati per ogni sede succursale di un ateneo.

  116. Maria scrive:
    5 agosto 2012 alle 22:12

    Salve,ho un dubbio…voglio fare i test di ammissione in medicina e chirurgia e ho visto che nella sede di catania sono scaduti i termini per la presentazione della domanda,mentre nelle sedi aggregate messina palermo e catanzaro ancora non sono scaduti.Se io faccio il test in una di queste 3 città,posso comunque mettere come prima preferenza catania??

  117. La Redazione scrive:
    6 agosto 2012 alle 11:39

    x Maria,
    meglio chiedere in segreteria studenti…

  118. Serena scrive:
    6 agosto 2012 alle 13:42

    Salve dottore, snon saprei ancora dove poter provare il test per tecnico di radiologia. Vorrei gentilmente avere una risp per capire quale sarebbe l’università dove la e domande sono piú basse e quindi molti piú posti e maggiore probabilità di entrata … grazie

  119. La Redazione scrive:
    6 agosto 2012 alle 15:19

    Serena, c’è un apposita tabella all’inizio di questa pagina web…basta leggerla

  120. serena scrive:
    6 agosto 2012 alle 18:19

    ma lei dove mi consiglia? per favoree

  121. La Redazione scrive:
    6 agosto 2012 alle 18:34

    non dò mai consigli in merito alla scelta dell’ateneo, perchè c’è troppa responsabilità per me nel darli…hala tabella, ha i raffronti tra test e quiz scelga lei dove andare, anche perchè per me uno studente che ha studiato sugli artquiz il test è in grado di passarlo ovunque

  122. Nico scrive:
    9 agosto 2012 alle 01:35

    Carissimo Dott. Giurleo,
    le chiedo delucidazioni circa le procedure del test d’ammissione a medicina del corrente anno.
    I miei dubbi sono i seguenti:
    Se, partecipando al test in università appartenenti a graduatorie accorpate, dovessi risultare vincitore, potrei scegliere come prima scenta una sede di studio diversa rispetto alla città in cui è stato sostenuto il test?
    Considerando inoltre che si tratta di accorpamenti, perchè il termine di iscrizione al test varia di città in città?

    Attendo una sua risposta
    Cordiali saluti

  123. La Redazione scrive:
    9 agosto 2012 alle 11:29

    x Nico,
    si per la prima domanda, per la seconda domanda non so il perchè il termine d’iscrizione varia di città in città

  124. Chiara scrive:
    22 agosto 2012 alle 22:41

    Salve, come mi è rimasto poco tempo…. vorrei un consiglio: QUALI TEST (O DOMANDE) MI CONVIENI STUDIARE DI PIù per il test di Ammissione P/S Ostetricia? A proposito, qualcuno farà il test per l’università di Siena?

  125. La Redazione scrive:
    23 agosto 2012 alle 11:40

    x Chiara
    legga qui sono un paio di post uno dietro l’altro

  126. maria laura scrive:
    24 agosto 2012 alle 18:21

    Salve, vorrei provare i test per la specialistica in professioni sanitarie. Sono un tecnico di radiologia.Vorrei provare o a milano o a pavia. Volevo un cosiglio: in quale città mi conviene provare il test in rapporto al numero di posti disponibili e al numero di inscritti ma anche in base alla difficoltà dei test??? poi nn riesco a trovare i test precedenti…dove posso trovarli? Accetto consigli di qualsiasi genere! Vi ringrazio in anticipo!

  127. La Redazione scrive:
    25 agosto 2012 alle 12:55

    no dò mai consigli ssulla scelta dell’ateneo, per il resto qui trova una tabella riferita all’anno scorso che indica per ogni corso di laurea e ateneo d’italia il nr. delle domande dei candidati e i posti disponibili

  128. Roberto scrive:
    26 agosto 2012 alle 13:35

    Gentilissimo Dott. Giurleo sono un laureato in Tecniche della prevenzione e quest’anno vorrei provare i test per la Magistrale. Vorrei porle due quesiti. Il primo è se esiste, come per la laurea triennale, una tabella con il rapposto domande/posti dei singoli atenei e se mi saprebbe consigliare un testo per la preparazione ai test.

    Ringraziandola anticipatamente pe la sua cortesia porgo distinti saluti.

    Roberto

  129. La Redazione scrive:
    27 agosto 2012 alle 09:10

    per la specialistica i nostri volumi non vanno bene, e sul mercato non ci sono testi appositi, quello che posso dirle è di cercare in rete qualche test e poi acquistare testi specifici che trattano degli argomenti di cui ai test (il problema si verifica particolarmente per alcune domande che fanno, come ad esempio quelle sul codice deontologica ecc. mentre per le materia scientifiche sicuramente troverà molti testi più o meno approfonditi)

  130. ev scrive:
    27 agosto 2012 alle 11:06

    salve,vorrei un consiglio,vorrei provare infermieristica,ma sono indecisa fra due atenei,Genova e Novara,potrebbe darmi il suo consiglio? per avere più possibilità di entrare dove dovrei provare? sono disperataaaaaaaa! :( grazie anticipatamente.

  131. La Redazione scrive:
    27 agosto 2012 alle 13:21

    genova è caspur, novara è cineca, sul sito ci sono i rsaffronti tra i test redatti dal cineca e dal caspur con i nostri quiz, quindi deve decidere lei, io non dò consigli in merito alla scelta dell’ateneo perchè c’è troppa responsabilità per me nel darli…

  132. luca scrive:
    27 agosto 2012 alle 14:55

    ciao volevo sapere cortesemente come mai nei test simulati che sto facendo nn c’è la parte di logica

  133. ev scrive:
    27 agosto 2012 alle 21:07

    ah,capisco…
    c’è molta differenza?nel senso… magari uno è più semplice dell’altro?

  134. La Redazione scrive:
    28 agosto 2012 alle 10:55

    x luca,
    come non ci sono??? il simulatore ha gli stessi quiz dei libri…

    x ev,
    personalmente ritengopiù facili i test cineca di quelli caspur, però non prevedo il futuro quindi non so quale sarà il livello di difficoltà del prossimo test, se mi spiego..

  135. ev scrive:
    28 agosto 2012 alle 14:08

    Caspita!capisco… vedremo, spero bene,anche se ho brutti presentimenti. Una buona giornata

  136. viola scrive:
    2 settembre 2012 alle 20:04

    CIAO!qualcuno sa dirmi con che punteggio (in media) si entra alla facoltà di ostetricia di ferrara??grazie:)

  137. Moni scrive:
    3 settembre 2012 alle 23:33

    salve,scusate la domanda ma io e le mie amiche discutiamo da un po su questa cosa…vorremmo sapere se il test di ammissione di scienze infermieristiche a napoli all università federico 2 sarà uguale a quello della sapienza…??!!
    vi ringrazio in anticipo :)

  138. La Redazione scrive:
    4 settembre 2012 alle 10:19

    x Moni,
    sono 2 test diversi

  139. rita scrive:
    4 settembre 2012 alle 14:44

    salve,
    io vorrei un’informazione:
    quest’anno ho deciso di fare il test per professioni sanitarie a palermo.
    se dovessi passare posso iscrivermi a catania oppure dovrò andare a studiare per forza a palermo?
    grazie in anticipo per la risposta

  140. La Redazione scrive:
    4 settembre 2012 alle 14:53

    andrà a palermo poi se vuole andare a catania dovrà chiedere il trasferimento ma in tal caso deve vedere la cosa con la sua segreteria studenti perchè alcuni atenei non accettano più questi “trasferimenti” e ben potrebbero richiederle di rifare il test…

  141. mony scrive:
    4 settembre 2012 alle 16:46

    grazie mille era come immaginavo :)

  142. ANNA scrive:
    11 settembre 2012 alle 21:22

    buongiorno, stamattina ho fatto il test delle professioni sanitarie. E’ andata piuttosto bene, secondo me. Grazie a tutti i quiz ed al metodo di artquiz devo dire che è stato più semplice di quanto temevo. Su 80 domande ho risposto a 50. Di queste, 40 le ho azzeccate di certo, mentre per una parte ci metto il dubbio doveroso. Nella peggiore delle ipotesi, se ne avessi sbagliate proprio 10, dovrei avere un punteggio di 37.5. Se ìnvece ne ho sbagliate di meno, non posso fare altro che salire di punteggio. Incrocio le dita da stamattina. Avevo letto che alla statale di milano fanno anche domande di cronaca, ma non ne ho trovata nemmeno una. Mi aspettavo qualcosa tipo spending review o spread e invece niente. Alcune domande le ho azzeccate proprio perchè le avevo trovate nei quiz, messe in modo diverso, ma siccome erano recenti me le ricordavo.

    ciao

  143. Antonio scrive:
    13 settembre 2012 alle 08:38

    ma su cineca sono uscite le soluzioni del test?se si,qualcuno potrebbe mandarmi il link?grazie

  144. katie scrive:
    13 settembre 2012 alle 13:34

    antonio su cineca ora ci sono anche i punteggi e domani esce la graduatoria di merito nominativa. l’indirizzo è : http://accessoprogrammato.miur.it/2012/index.html

  145. Antonio scrive:
    13 settembre 2012 alle 16:21

    grazie katie,ma potresti mandarmi gentilmente ank il link di cineca k nn riesco a trovarlo??grazie!ah un’ultima cosa,qualcuno sà qual è stato il punteggio minimo per tecnico di laboratorio biomedico a parma l’anno scorso??grazie!

  146. katie scrive:
    13 settembre 2012 alle 21:04

    antonio ti ho mandato il link sopra… è quello rosso! ma laboratorio biomedico dove? in che ateneo?

  147. Antonio scrive:
    14 settembre 2012 alle 08:19

    si ma quel link nn mi dice nessun informazione sui punteggi..bo..cmq la sede è parma!

  148. MARIA scrive:
    17 settembre 2012 alle 11:18

    Buongiorno,

    mio figlio ha partecipato ai test di ingresso professioni sanitarie preferenza LOGOPEDIA alla Federico II di Napoli. è possibile sapere quanti sono gli iscritti a logopedia?.

    Grazie

    Maria

  149. La Redazione scrive:
    17 settembre 2012 alle 11:27

    x maria,
    io non ho il nr. degli iscritti di quest’anno, chieda in segreteria se glielo dicono ma secondo me non lo sanno ancora nemmeno loro… per la federico II legga questo commento

  150. MARIA scrive:
    17 settembre 2012 alle 11:34

    ….SPERIAMO IN BENE, LUI HA TOTALIZZATO 58,25….
    Grazie Mille per la risposta.
    Saluti

  151. mara scrive:
    11 novembre 2012 alle 16:33

    salve! quando verrà pubblicata la tabella dell’ A.A.2012/2013 per le professioni sanitarie?

  152. La Redazione scrive:
    12 novembre 2012 alle 09:35

    queste tabelle non vengono fatte da noi ma sono dati ufficiali appositamente elaborati, appena avremo quella di quest’anno per le prof. sanitarie la posteremo (per il momento non c’è stata ancora comunicata…ma dovrebbero farla, almeno ogni anno la elaborano..)

  153. Giorgio scrive:
    27 novembre 2012 alle 22:15

    Salve
    Vorrei un’informazione.
    Voi sapete l’anno scorso quindi nel test dell 2011
    ad infermieristica alla FEDERICO 2 qual’è stato il punteggio
    minimo con cui sono entrati?
    Mi è stato detto che l’anno scorso i punteggi anche in infermierstica erano sui 50 punti: è possibile?
    Quest’anno invece ho visto che con 35 36 punti sono entrati.
    Attendo notizie
    GRAZIE.

  154. La Redazione scrive:
    27 novembre 2012 alle 22:39

    x Giorgio,
    non ho i punteggi minimi e massimi per le prof. sanitarie, mi dispiace.

  155. martina cug scrive:
    18 febbraio 2013 alle 11:16

    Salve,sono una studentessa di biotecnologie,iscritta al secondo anno ma vorrei cambiare e purtroppo non sono entrata ne a medicina ne in prof.sanitarie. Ho da poco scoperto che qui a Palermo la seconda e la terza scelta non vengono considerate,quindi vorrei provare fuori ma volevo sapere se era possibile fare un anno fuori e poi ritornare nella propria città..purtroppo la via economica non mi consente di poter stare 3 anni fuori..la ringrazio dell’ attenzione,attendo sue notizie.

  156. La Redazione scrive:
    18 febbraio 2013 alle 11:24

    x martina cug,
    tecnicamente si perchè può chiedere il trasferimento. però alle università non piace molto questa cosa, quindi è meglio chiedere al proprio ateneo, ma se ben motivato il trasferimento dovrebbe essere cmq concesso…

  157. roberta scrive:
    27 febbraio 2013 alle 22:54

    salve..quest’anno vorrei tentare fisioterapia .. sapete dirmi in quale uni ho più possibilità di entrare,dato il rapporto posti-partecipanti?? grazie in anticipo!!

  158. La Redazione scrive:
    28 febbraio 2013 alle 07:50

    x roberta
    ci sono le tabelle all’inizio di questa pagina…!

  159. lauretta scrive:
    4 marzo 2013 alle 12:35

    ciao vorrei iscrivermi a catanzaro in scienze infermeristiche ma ho paura di non superare il test,km funziona??help help =(

  160. La Redazione scrive:
    4 marzo 2013 alle 13:19

    x lauretta
    è molto semplice: lei farà la domanda d’ammissione al test per le professioni sanitarie e nella domanda indicherà 3 preferenze, ossia 3 corsi di laurea tra i 22 possibili delle prof. sanitarie (quindi volendo fare infermieristica metterà questa come prima opzione) se il suo punteggio le consentirà di entrare nella classifica di infermieristica sarà ammessa, se il suo punteggio non sarà sufficiente potrà rientrare nelle altre 2 classifiche relative alle altre 2 opzioni che ha indicato, se mette solo un’opzione e non rientra nella classifica di cui alla prima opzione sarà definitivamente esclusa (quindi le 3 opzioni le deve mettere…le conviene).
    Le date entro le quali presentare la domanda d’esame saranno indicate nel bando che l’uni di catanzaro come tutti gli altri atenei pubblici faranno presumibilmente i primi di maggio (ma sul sito lo indicheremo quando verranno fatti i bandi).
    Ora senza perdere tempo e farsi molte domande sul come e il perchè del test, visto che catanzaro è uno degli atenei del cd circuito cineca e in questi test abbiamo una media elevatissima di ritrovare quiz identici (l’anno scorso addirittura 73 identici parola per parola) compri i libri e si metta a studiare…
    Poi legga il metodo artquiz per quanto riguarda il metodo di studio e se vuole dia un’occhiata anche al test che hanno dato l’anno scorso, lo trova qui
    La prova di ammissione (ossia il test) consiste nella soluzione di ottanta quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, di cui il candidato ne deve individuare una soltanto, scartando le conclusioni errate, arbitrarie o meno probabili, su argomenti di: cultura generale e ragionamento logico; biologia; chimica; fisica e matematica. E precisamente: quaranta (40) quesiti per l’argomento di cultura generale e ragionamento logico; diciotto (18 ) di biologia, undici (11) di chimica e undici (11) di fisica e matematica.

  161. oro scrive:
    23 marzo 2013 alle 13:03

    Dove mi consigliereste di provare il test per igiene dentale???
    dove ho più possibilità?!, dove il punteggio minimo è più basso?!

    grazie siete utilissimi

  162. La Redazione scrive:
    23 marzo 2013 alle 13:41

    x oro
    mi dispiace ma non abbiamo i punteggi delle prof. sanitarie e non dò consigli sulla scelta dell’ateneo, c’è troppa responsabilità nel dare questo tipo di consiglio.

  163. oro scrive:
    23 marzo 2013 alle 18:37

    Infatti è un vostro consiglio, non una decisione. comunque ok :)

  164. fra scrive:
    25 marzo 2013 alle 12:04

    Salve.Lo scorso anno ho provato a fare il test per infermieristiche ad Aquila ma purtroppo non sono rientrata.Quest’anno vorrei provare a Chieti.Voi quale libro mi consigliate di acquistare per prepararmi!?!Grazie !!!

  165. La Redazione scrive:
    25 marzo 2013 alle 12:35

    x fra
    i volumi sono 3 e per avere la migliore preparazione servono tutti e 3. poi io non so se per esempio ha bisogno anche del testo di teoria… questo lo deve valutare lei. artquiz studio serve per studiare i quiz, artquiz simulazioni serve per fare la prova del 9 ossia le simulazioni e artquiz teoria serve per approfondire a livello teorico le sue lacune sulla base degli errori che fa nelle simulazioni. ovvio che il primo libro da cui bisogna cominciare è artquiz studio e che gli altri 2 completano il metodo di studio artquiz. quindi per me servono tutti e 3 poi non so… prenda artquiz studio e simulazioni e cominci a studiare poi vedrà lei se prendere anche il testod i teoria…di più non so dirle. oppure se vuole risparmiare prenda artquiz studio+teoria utilizzando l’offerta sul sito che include anche il simulatore (così rinuncia al cartaceo di artquiz simulazioni e le simulazioni le fa solo al computer con il simulatore..)

  166. fra scrive:
    25 marzo 2013 alle 13:56

    ok!Grazie mille x il consiglio .:)

  167. alessandro78 scrive:
    26 marzo 2013 alle 13:51

    salve dott giurleo.
    ho visto le statistiche molto interessanti.
    volevo sapere se le ho interpretate bene:
    per quanto riguarda padova è piu’ facile entrare a medicina che a fisioterapia sia per una minor concorrenza che per un punteggio piu’ basso richiesto.corretto?

  168. La Redazione scrive:
    26 marzo 2013 alle 14:14

    x alessandro78
    bhe non proprio, a padova l’anno scorso c’erano per fisioterapia 2010 domande per 125 posti a medicina c’erano 3218 domande per 448 posti (420 per medicina + 28 per odontoiatria), quindi è vero che ci sono state più domande per fisioterapia come è vero che, e in genere in tutti gli atenei, i punteggi a fiosioterapia sono più alti che a medicina però -tanto per farle capire la situazione- nel test delle prof. sanitarie di padova l’anno scorso c’erano più della metà di quiz identici ai nostri e l’altra metà erano semplici riformulazioni di nostri quiz, a medicina invece i quiz sono sempre nuovi ogni anno…è vero che sono sempre sui soliti argomenti cmq sono sempre nuovi (cioè non troverà mai un quiz identico a quello di un qualsiasi libro di quiz) quindi è più difficile fare un punteggio alto a medicina che a fisioterapia.
    E’ chiaro, e lo sottolineo nuovamente, chi studia seriamente per passare per esempio a fisioterapia (dico fisioterapia perchè è un corso di laurea dove servono molti punti per entrare) che vada ANCHE a fare il test per medicina! perchè il programma d’esame è il medesimo, quindi se studia per bene ha le sue possibilità anche di entrare a medicina…

  169. alessandro78 scrive:
    26 marzo 2013 alle 17:13

    grazie della spigazione!

  170. RAOULO scrive:
    23 aprile 2013 alle 14:54

    BOUNGIORNO GENTILE DOTT LA prego,mi sa dire cosa e come studiare per superare il test di medicina e chirugia ma non sono ancora in Italia;La ringrazio cordialmente

  171. La Redazione scrive:
    23 aprile 2013 alle 15:17

    x Raoulo
    intanto legga la pagina il metodo artquiz che è importantissima (legga tutto quello che c’è scritto)

  172. RAOULO scrive:
    23 aprile 2013 alle 15:20

    La prego di rispondermi

  173. La Redazione scrive:
    23 aprile 2013 alle 15:42

    X RAOULO
    guardi che le ho già risposto… non penserà mica che posso riscrivere 20 pagine di indicazioni solo per lei… legga la pagina il metodo artquiz che contiene tutti i suggerimenti e le indicazioni che le servono in merito a come studiare, poi compri i libri e si metta a studiare ovviamente. seguendo appunto il metodo artquiz.
    Poi se non le è chiaro qualcosa mi chiederà…

  174. Andrea11hp scrive:
    1 maggio 2013 alle 17:00

    Grazie per la risposta, il problema è ke anche nelle tabelle di questa pagina non distingue il numero delle domande di odontoiatria da quelle di medicina… Distingue solo il numero di posti disponibili, ma non le richieste di iscrizione…!! Mi corregga se mi sono sbagliato…!

  175. La Redazione scrive:
    2 maggio 2013 alle 09:12

    x Andrea11hp
    ovvio, perchè fino all’anno scorso la domanda era unica (non si faceva la domanda per medicina oppure per odontoiatria) e poi dopo il test si sceglieva se iscriversi a medicina oppure odontoiatria, da quest’anno è diverso perchè con la domanda si sceglie subito o medicina oppure odontoiatria. Vedi Decreto Ministeriale 24 aprile 2013.

  176. stella scrive:
    4 maggio 2013 alle 21:23

    Salve a tutti, vorrei sapere il punteggio minimo dell’ anno scorso nelle professioni sanitarie a Pisa riguardante sia igiene dentale che infermieristica…
    grazie

  177. Francesco scrive:
    6 maggio 2013 alle 12:41

    Grazie di queste tabelle! L’anno scorso ho provato fisioterapia a Padova.. entra 1 su 20.. a verona (e vicenza) 1 su 10 .. l’avessi letto l’anno scorso non avrei buttato via un anno; speriamo di non buttarne via un altro.. Padova bu! troppa gente.. entrare impossibile!

  178. Andrea scrive:
    1 giugno 2013 alle 21:33

    Per favore, questo dubbio mi sta logorando: ho completato l’iscrizione ad Universitaly con prima preferenza odontoiatria a Chieti e poi ho messo tutte le altre possibili per odontoiatria…!! Esaurite quelle ho inserito tutte quelle di medicina! Xò ora vorrei sapere: lo potevo fare? Ho fatto bene? Xké poi andando sul sito dell’università, non mi permettono di completare la procedura di iscrizione!!! Alla richiesta della preferenza inserisco odontoiatria e mi esce scritto: “Non puoi selezionare questo Concorso. Se hai già fatto la preiscrizione su Universitaly puoi riprovarci domani altrimenti devi fare prima la preiscrizione su Universitaly.” Xké questo?? Cosa vuol dire ke non posso selezionare il Concorso?? Rispondetemi presto, vi prego!!

  179. La Redazione scrive:
    2 giugno 2013 alle 12:00

    x Andrea
    si che lo poteva fare anzi ha fatto benissimo a indicare tutte le sedi di odontoiatria e tutte quelle di medicina (perchè concorrendo su più sedi ha più possibilità di entrare)
    Qui trova molte discussioni in merito

  180. stella scrive:
    5 giugno 2013 alle 11:41

    Questo vale anche per professioni sanitarie, si potranno scegliere tutte le sedi o vale solo come medicina o odontoiatria ?

  181. La Redazione scrive:
    5 giugno 2013 alle 12:00

    x stella
    vale solo pe ri test ministeriali non per le prof. sanitarie. c’è apposito link nel precedente post!

  182. claudia scrive:
    5 giugno 2013 alle 12:59

    Gentilissimo Dott.giurleo, avrei bisogno di un suo consiglio.Mio figlio si diplomerà l’anno prossimo AA 2013-2014.Ha una buona media e vorrebbe isciversi alla facoltà di biotecnologie di Padova o Bari.Cerco di essere sempre previdente,ed anche per impegnarlo un pò questa eastate,volevo prenderli i Vostri testi per farlo cominciare a prendere confidenza con i test di ammissione.Forse e dico forse si iscriverà ad un corso annuale di preparazione da ottobre ad aprile.Pensa che sia utile questo approccio?
    Grazie anticipatamente.

  183. La Redazione scrive:
    5 giugno 2013 alle 13:17

    x claudia
    guardi se vuole fare biotecnologie, direi che bastano e avanzano i nostri libri, nel senso che se studia per tempo e si prepara seguendo il metodo artquiz non avrà nessun problema a passare, senza spendere inutili soldi per corsi di preparazione. Questo è il mio consiglio e guardi che fornisco i nostri libri a molte scuole di preparazione e le dico che ce ne sono molte che addirittura prendono artquiz simulazioni per gli studenti e artquiz studio per i professori!!
    facesse medicina allora ancora ancora direi vabbè faccia i corsi di preparazione, ma per le professioni sanitarie e biotecnologie sinceramente sono soldi spesi male, non dico in modo inutile però non ritengo minimamente necessario fare questi corsi per accedere a queste facoltà…
    I corsi che vale la pena veramente fare in italia sono pochissimi, di sicuro e ripeto di sicuro NON quelli più pubblicizzati! quello che io consiglio (e vale per tutti i test di ammissione) è di studiare sugli artquiz, poi quando ci sono argomenti o quiz che proprio non si comprendono (cosa di cui dubito fortemente) allora si segnano e si va da un professore privatamente e si fanno un paio di lezioni in modo mirato su tali argomenti, colmando così le lacune e soprattutto senza fare corsi generici di ripasso di tutte le materie che non danno quel gran vantaggio che ci si aspetta anzi aggiungo poco se non un certo esercizio sui quiz

  184. Sara scrive:
    16 giugno 2013 alle 22:35

    ma quest’anno quindi il punteggio massimo è 90? cioè logicamente chi parte con dieci punti in piu’, non potra’ fare 100 ?

  185. La Redazione scrive:
    17 giugno 2013 alle 08:41

    x Sara
    no, 90 sono i punti ottenibili dalle risposte ai 60 quiz del test + 10 di bonus = 100

  186. francesca scrive:
    1 luglio 2013 alle 14:15

    salve, ho appena ordinato artquiz studio e simulazioni xchè ho intenzione di partecipare al test d’ammissione a bologna x professioni sanitarie dato che vorrei intraprendere podologia, purtroppo x me ho gia 31 anni e sono solo diplomata a liceo pedagogico e ho un ulteriore diploma da estetista mestiere che faccio da piu di 6 anni..le chiedo: consigli? ce la potrei fare solo studiando su questi due libri? o me ne consiglia anche altri?off topic…qualcuno sa se cè una compilazione on line da effettuare prima di segnarsi al test? grazie mille

  187. La Redazione scrive:
    1 luglio 2013 alle 15:11

    x francesca
    a bologna il test è cineca, quindi l’anno scorso (e pure gli anni precedenti) 73 quiz su 80 identici parola per parola ai nostri… quindi se li sa tutti direi che è imopssibile non entrare, poi se vuol fare fisioterapia allora le consiglio anche artquiz teoria, come pe raltro già indicato nei link alle FAQ. che la invito a leggere.
    comprare altri libri di quiz avendo l’artquiz con 13.000 quiz, direi che è veramente inutile, si preoccupi invece di impararli e capirli e per la teoria c’è artquiz teoria.

  188. vera scrive:
    7 luglio 2013 alle 11:06

    salve, quest’anno vorrei iscrivermi a scienze infermeristica ma sono indecisa sulle sedi..vorrei sapere quale è stato, l’anno scorso, il rapporto tra posti disponibili e partecipanti ai test di infermeristica dell’università degli studi di Salerno, e della seconda università di Napoli. grazie

  189. La Redazione scrive:
    7 luglio 2013 alle 22:37

    x vera
    ma come!? ci sono le tabelle all’inizio di questa pagina…

  190. vera scrive:
    8 luglio 2013 alle 15:38

    grazie…un ultima domande, i test sono uguali in tutti gli atenei?

  191. La Redazione scrive:
    8 luglio 2013 alle 15:56

    x vera
    solo i test ministeriali sono uguali in tutta italia, per i test delle professioni sanitarie legga le FAQ

  192. Anna scrive:
    17 luglio 2013 alle 10:50

    Salve!Ho provato il test x scienze infermieristiche l’anno scorso a varese.e non sono passata.quest’anno vorrei riprovare ma sono indecisa tra L’università degli studi di milano e dell’insubria.Potrebbe darmi un consiglio?dov’è più facile,ci sono più posti visto che a varese quest’anno ci sono meno posti disponibili?

  193. Anna scrive:
    20 luglio 2013 alle 11:54

    Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio circa le tre scelte per professioni sanitarie.Il corso che mi interessa di più è quello di infermieristica, segue tecnico di laboratorio radiografico e ostetricia. Qual’è dunque l’ordine che dovrei mettere per avere la certezza di entrare in infermieristica ovviamente con un buon punteggio? Dovrebbe essere la mia 1 scelta? si deve fare una ragionamento anche sui posti disponibili negli altri corsi da me scelti? mi aiuti…… Grazie, Anna

  194. La Redazione scrive:
    20 luglio 2013 alle 12:17

    x Anna
    la metta come prima scelta. come prima scelta si dovrebbe mettere sempre il corso di laurea che si desidera frequentare

  195. cristina scrive:
    25 luglio 2013 alle 18:37

    Gentile Redazione,
    vorrei conoscere, se possibile, i punteggi minimi per entrare in infermieristica all’università dell’Insubria (varese-como) relativi agli ultimi anni. non riesco a trovarli sul web! grazie per la disponibilità.

  196. giuseppe scrive:
    26 luglio 2013 alle 22:18

    Scusate avrei bisogno di un informazione: se nel test il candidato A fa il punteggio di 40 e non entra nella prima preferenza (supponiamo ostetricia), per entrare nella seconda preferenza (supponiamo fisioterapia) va a finire in graduatoria dietro quelli che hanno punteggio minore di 40 ma che hanno indicato fisioterapia come prima preferenza?????

  197. Arianna scrive:
    8 agosto 2013 alle 14:47

    salve volevo sapere quest’anno con i nuovi punteggi per le professioni sanitarie , in modo specifico fisioterapia, quanto di media dovremmo fare per entrare. Io mi riferisco a Tor Vergata … l’altr’anno si entrava con buona approssimazione con 53 punti, quest’anno ?

  198. raffaele scrive:
    10 agosto 2013 alle 14:29

    salve, gentilmente se qualc’uno può dirmi con che punteggio si è riusciti ad entrare in scenze infermieristiche all’università di Tor Vergata ed a quella dell’Aqulila l’anno 2012/13……grazie.

  199. flavio scrive:
    11 agosto 2013 alle 18:01

    Salve direzione…
    Vorrei sapere, se possibile i punteggi minimi per entrare in infermieristica, all’università di Tor Vergata? grazie…

  200. Alice scrive:
    15 agosto 2013 alle 10:51

    salve a tutti, vorrei sapere se qualcuno saprebbe dirmi dove trovare i punteggi minimi delle professioni sanitarie in tutta Italia… grazie anticipatamente!

  201. La Redazione scrive:
    15 agosto 2013 alle 14:28

    x alice
    semplicemente non esistono, quindi è impossibile trovarli. può trovare le classifiche e i punteggi delle singole università che vengono postati sui siti dei vari atenei, tuttavia queste classifiche (tra l’altro non sempre accessibili a tutti ma alle volte solo ai candidati che hanno partecipato al test mediante l’inserimento di un codice che viene fornito il giorno del test) quando rese pubbliche e accessibili a tutti sono “visibili” solo per poco tempo poi le tolgono..

  202. Eleonora scrive:
    15 agosto 2013 alle 15:16

    Grazie.. seguo il consiglio e provo fisioterapia a Verona (e sedi distaccate) invece che a Padova (e le rispettive sedi)! C’è molta meno gente che prova, non vorrei passare l’estate a studiare per niente :)
    Buona fortuna a tuttiii!
    Se passo vi faccio sapere! Baciiiii
    (Speriamo di vederci ad ottobre)

  203. Cristina db scrive:
    19 agosto 2013 alle 21:43

    Buonasera, vorrei fare il test per le professioni sanitarie a Roma , ma vorrei capire cosa s’intende per sapienza 1 e sapienza 2, a me risultava solo sapienza (uniroma1) con varie sedi…cosa devo chiedere se volessi sapienza 1?
    Che cosa per sapienza 2?
    Grazie infinite
    Cristina Db

  204. Arianna scrive:
    3 settembre 2013 alle 13:06

    Salve :) mi sono iscritta alla facoltà di scienze del servizio sociale a Palermo. Volevo sapere se potevo tentare anche per Pisa sempre la stessa facoltà o se dovrei cambiare facoltà. .

  205. La Redazione scrive:
    3 settembre 2013 alle 13:22

    xArianna
    Il punto è sempre quello: non si può essere iscritti contemporaneamente in 2 facoltà, ma nulla vieta che pur essendo iscritti in un ateneo facciate il test di ammissione presso altra facoltà se poi lo passrrete farete la rinuncia agli studi presso il vecchio ateneo e vi iscriverete nel nuovo. ..

  206. Arianna scrive:
    3 settembre 2013 alle 16:08

    Grazie mille:)

  207. shelly scrive:
    9 settembre 2013 alle 15:40

    buongiorno, mi scusi Dottore ma le tabelle riportate indicano il numero dei presenti ilgiorno della prova o il numero degli iscritti?grazie..

  208. La Redazione scrive:
    9 settembre 2013 alle 15:46

    x shelly
    iscritti.

  209. martina scrive:
    13 settembre 2013 alle 21:29

    ciao a tutti oggi sono uscite le graduatorie per professioni sanitarie a genova… mi sono iscritta al corso di infermieristica e i posti disponibili sono 380… io su 1101 candidati mi sono posizionata 402esima in graduatoria… secondo voi ho qualche possibilità di ripescaggio a seguito di rinunce? per entrare dovrebbero rinunciare 22 persone….

  210. Romina scrive:
    14 settembre 2013 alle 14:54

    Gentile redazione,su 20 posti mi sono classificata 26 a tecnico di radiologia.. Secondo lei posso essere ripescata? Grazie .. Cordiali saluti

  211. elga scrive:
    18 settembre 2013 alle 10:39

    Salve, avrei bisogno di delucidazioni maggiori per quanto riguardalo scorrimento della graduatoria.
    Vorrei capire, se nello scorrimento si fa riferimento al punteggio o anche l’ordine delle scelte è importante.M spiego meglio; se una persona ha fatto un punteggio minore del tuo ma ha messo la tua stessa scelta (per esempio infermieristica) al primo e secondo posto, mentre tu hai fatto un punteggio maggiore(seppur di poco) ma hai messo le sue stesse scelte (infermieristica) al secondo e terzo posto. ti scavalca in graduatoria di scorrimento? pur avendo fatto un punteggio minore del tuo ma ha messo prima e seconda scelta?
    spero di essermi spiegata. grazie mille in anticipo

  212. La Redazione scrive:
    18 settembre 2013 alle 13:54

    x elga
    dipende dal criterio adottato dal suo ateneo, quindi deve leggere il bando…
    Discussioni interessanti in merito le trova qui

  213. Violetta scrive:
    9 ottobre 2013 alle 13:12

    Buongiorno, sono la dott.ssa Violetta Andriolo, medico specializzando in Igiene e Medicina Preventiva presso l’Università degli Studi di Torino. Stiamo svolgendo un’indagine sul trend della scelta della professione medica da parte degli studenti maturandi, e a tale scopo ci sarebbe di giovamento utilizzare i dati relativi al numero di iscritti al test di medicina nei vari anni, elaborati dal dott. Angelo Mastrillo. Vorrei chiedervi se potreste inviarmi la fonte ufficiale di tali dati, per il loro inserimento corretto ed esaustivo nella bibliografia. La mia mail è Vi ringrazio molto, cordiali saluti.

  214. La Redazione scrive:
    9 ottobre 2013 alle 13:54

    x Violetta
    Le ho appena inviato apposita mail con le indicazioni che ci chiedeva, mi permetto di cancellare il suo indirizzo mail, perchè -come dire- non vorrei diventasse “troppo” di dominio pubblico.
    Se dovesse avere ancora bisogno di noi, ci contatti pure a info@artquiz.it
    Cordiali saluti

  215. Violetta scrive:
    10 ottobre 2013 alle 09:18

    Grazie mille per la vostra risposta!
    ps: la cancellazione è stata un’ottima mossa!
    Cordiali saluti

  216. Andrea scrive:
    10 gennaio 2014 alle 12:33

    Buonasera, vorrei sapere come mai la tabella rapporto domande iscrizioni su posti a bando per l’anno 2013 non è suddivisa per singola professione sanitaria a differenza degli altri anni.
    Grazie

  217. La Redazione scrive:
    10 gennaio 2014 alle 14:06

    x Andrea
    perchè dall’anno scorso sono cambiate le cose, ossia in quasi tutti gli atenei italiani non ci sono più le 3 opzioni ma si possono indicare tutti i corsi di laurea attivi in quell’anno presso quel dato ateneo nell’apposita domanda di iscrizione, quindi non si riesce più a distinguere quante sono le domande “effettive” per fisioterapia e quante per esempio per infermieristica.
    Quindi un aspetto molto importante è leggere bene il bando d’esame perchè viene indicato se si possono mettere tutte e SOPRATTUTTO se poi la classifica è per merito o per preferenza, ossia nel primo caso conta soltanto il punteggio, nel secondo caso conta anche la preferenza espressa. in pratica è più “conveniente” fare il test -se così possiamo dire- presso gli atenei che fanno la classifica soltanto in base al punteggio complessivo, perchè quelli che invece ancora rimangono ancorati alle preferenze può succedere che se tizio ha fatto 50 punti per esempio a fisioterapia che ha indicato come prima opzione e il punteggio minimo sarà poi mettiamo 51, bene di sicuro non entra a fisioterapia ma potrebbe anche non entrare nella seconda preferenza perchè i relativi posti sono stati occupati da altri candidati che l’avevano messa come prima preferenza pur magari avendo un punteggio inferiore a quello di tizio. mentre se la classifica è solo fatta in base al punteggio chi ha il punteggio più alto entra dove vuole (senza considerare eventuali opzioni espresse) e così i candidati secondi terzi ecc, fino a quando si esauriscono i posti per i vari corsi di laurea, in sostanza il primo sceglie dove andare, il secondo sceglie “tutto quello che può scegliere” escluso ovviamente il posto preso dal primo classificato e così via fino ad esaurimento dei vari posti per i vari corsi, quindi l’ultimo prenderà l’ultimo posto disponibile per l’ultimo corso di laurea per il quale c’è ancora questo posto libero. La scelta si fa dopo dopo il test, quando ovviamente la classifica è fatta e pubblicata. Il tutto è indicato nei rispettivi bandi degli atenei. i bandi di quest’anno devono ovviamente ancora uscire di solito vengono fatti i primi di giugno.

  218. Andrea scrive:
    13 gennaio 2014 alle 19:10

    Buongiorno,

    Ho intenzione di sostenere il test per medicina e odontoiatria presso l università statale di Milano.
    Per odontoiatria ho una leggera preferenza ma ho un dilemma sulla prima scelta. Se ottengo un punteggio non sufficiente ad odontoiatria, ma il punteggio potrebbe farmi passare a medicina, l aver messo quest ultima come seconda scelta mi precluderebbe l accesso?

  219. giulia scrive:
    26 gennaio 2014 alle 12:44

    Salve a tutti…vorreri provare ad entrare nel corso di tecnico radiologo per immagini e radioterapia, dove pensate sia piu facile entrare?

  220. mario scrive:
    27 gennaio 2014 alle 17:15

    salve dott
    sa mica quando usciranno i bandi per medicina/odonto relativi al test di aprile 2014?grazie

  221. La Redazione scrive:
    28 gennaio 2014 alle 09:15

    x mario
    dovrebbe essere prossimo, quando lo pubblicano faremo apposita news…

  222. mario scrive:
    4 febbraio 2014 alle 12:25

    salve dottore.
    due domande
    secondo lei quest’anno per medicina/odonto ci saranno meno candidati dell’anno scorso visto che il test è ad aprile e quindi molti maturandi probabilmente non si sentiranno di affrontarlo?
    sopratutto per questo motivo prevede punteggi piu’ bassi?
    cordiali saluti

  223. La Redazione scrive:
    4 febbraio 2014 alle 14:18

    x mario
    farei prima una premessa: non è il numero complessivo dei condidati che può influenzare il punteggio minimo d’accesso, perchè -diciamo- la massa viene bocciata e chi passa sono quelli bravi e preparati, sono questi che determinano il punteggio minimo.
    Per quanto riguarda il fatto se i maturandi si sentiranno o meno di affrontarlo, bhe direi che a prescindere dalla preparazione sarebbero degli sciocchi a non presentarsi… io al loro posto andrei anche se per dire non avessi studiato nulla se non altro per provare “il clima del test ufficiale” insomma per “rompere il ghiaccio” (anzi esorto tutti ad andare cmq a farlo, perchè rompere il ghiaccio ha la sua importanza, come dire la prossima volta avranno quel minimo di esperienza in più che però è importante, tipo la gestione del tempo, l’emozione ecc.)
    Per i punteggi, se questi saranno più alti o più bassi dell’anno scorso è difficile dirlo (l’anno scorso il punteggio minimo, senza gli scalamenti per le rinuncie varie, fu 41,30) ora se dovessi fare una previsione, che naturalmente lascia il tempo che trova, direi “a sensazione” che potrebbero più facilmente alzarsi che abbassarsi, però dico questo mettendomi nei panni di colui che studia con gli artquiz (che ovviamente so bene quanto possano dare in più a livello di preparazione e quindi di possibilità in più di passare) per esempio se penso ai quiz di logica cambridge, che probabilmente l’anno scorso hanno un po’ spiazzato molti candidati anche per via della loro novità, bhe chi studia con gli artquiz visto l’apporto dei testi in questa materia con le loro soluzioni svolte e commentate bhe direi che costoro punti in più li dovrebbero proprio fare rispetto agli altri candidati (e non solo in logica…) ma ripeto dico questo immedesimandomi in un candidato che studia con gli artquiz rispetto a uno che invece studia su altri testi.
    Certo alla fine della fiera coloro che si giocheranno l’ammissione saranno coloro che la maturità l’hanno fatta l’anno scorso e quindi hanno avuto più tempo per prepararsi (eh il tempo ci vuole) e coloro che pur maturandi quest’anno si sono presi per tempo e hanno cmq studiato seppur tra mille difficoltà come quelle appunto dovute alla frequenza scolastica nell’anno della maturità e magari sono pure bravi di loro… poi è difficile fare previsioni, e poi ripeto io vedo l’ammissione “dalla parte” di colui che studia sui nostri libri, quindi, non per essere di parte, ma effettivamente il vantaggio ce l’hanno ed è innegabile (immagino se ne accorga anche lei) quindi anche coloro che fanno la maturità, se si sono organizzati per bene con questi libri, se le giocheranno tutte le possibilità di passare… poi sa le cose vanno anche assimilate e quindi le maggiori possibilità cmq le hanno coloro che non devono fare la maturità quest’anno… tra l’altro, sebbene non siano moltissimi, le dico che ci sono anche studenti che mi scrivono e chiedendomi dei libri mi dicono tra l’altro che sono al IV anno delle superiori e vogliono già prepararsi da subito… eh questi “gli attributi” ce li hanno e le motivazioni pure… quello che voglio dire a lei ma anche a chi legge è che l’ammissione se la giocano coloro che hanno studiato di più, sia a livello di tempo dedicato sia e soprattutto a livello di metodo di studio per i test a risposta multipla (che è cosa diversa da un compito scritto o interrogazione orale), sottolineo quest’ultima parte perchè quando sento che ci sono studenti che si mettono a studiare biologia o chimica su testi monografici universitari, siii io li considero al 99% già bocciati al test… perchè è “troppa roba” e per di più impossibile da “concretizzare” in una risposta esatta da dare oltretutto in un minuto e mezzo… studiando così si fa solo confusione, ma ripeto e sottolineo, si fa confusione per un test a risposta multipla, poi ovvio che se dovessero fare un compito scritto o un’interrogazione orale allora magari questo studio darebbe i suoi frutti ma in un test a risposta multipla è addirittura controproducente…
    Ultima cosa, se lei ha studiato e continuerà a studiare utilizzando bene gli artquiz, si deve preoccupare di una sola cosa, ossia di mantenere calma e sangue freddo il giorno del test, questo è un’aspetto importantissimo al pari della preparazione, dovete essere come “macchine” il giorno del test, niente ansia… dovreste andare al test -scusi il termine- un po’ scazzati… come va, va… questo è l’atteggiamento giusto, non vi caricate di troppe responabilità o ansie o paure varie, se avete studiato la preparazione ce l’avete, se avete usato gli artquiz siete più preparati degli altri, ora vi resta soltanto di rimanere calmi il giorno del test e vedrete che alla fine sarete contenti.
    In bocca al lupo!

  224. mario scrive:
    4 febbraio 2014 alle 15:46

    grazie dottore, ha detto bene la questione ansia; l’anno scorso ho cannato per 2 punti solo ed esclusivamente per una questione di ansia..speriamo sto anno riesca meglio a gestirla.
    in questi giorni acquistero’ art quiz teoria per esercitarmi sui quiz cambridge.. secondo lei visto che il tempo stringe è meglio concentrarsi, a parte chiaramente bio e chimica, su preparare meglio la parte di logica, ed in particolare i quiz cambridge, o la parte di mate/fisica?
    grazie

  225. La Redazione scrive:
    4 febbraio 2014 alle 16:16

    x mario
    un momento, per i quiz cambridge deve usare artquiz studio perchè in questo testo i quiz sono tutti svolti e commentati…il testo di teoria per la logica cambridge non aggiunge nulla rispetto all’edizione dell’anno scorso, in quanto onde evitare che coloro che avevano già comprato il testo di teoria a settembre dovessero ricomprarsi anche il testo di teoria, abbiamo messo tutta la logica cambridge -anche quindi le parti teoriche- in artquiz studio che è in assoluto il testo fondamentale e per tutte le materie…
    Matematica e fisica sono materie “chiuse” ossia se sa fare i quiz di queste materie e ha imparato le soluzioni svolte e commentate è a posto perchè non si può inventare nulla di nuovo in queste materie, tanto per dire se sa bene la parte di fisica in artquiz studio direi che dovrebbe fare punteggio pieno (tanto per capirci, sono 3 anni che non aggiungiamo una riga nella parte di fisica di artquiz teoria, perchè appunto la teoria copre assolutamente tutti i quiz che fanno, idem per matematica). Le materie “che determinano l’ammisisone”, almeno secondo me, sono biologia chimica (bisogna sapere non solo i quiz e le soluzioni svolte ma anche molto bene la teoria di artquiz teoria) e la logica (bisogna aver appreso le soluzioni svolte e commentate di questi quiz in artquiz studio)

  226. mario scrive:
    4 febbraio 2014 alle 17:00

    lapsus mio..intendevo a.q. studio!..i 3 testi dell’anno scorso invece li ho gia’ quindi come da lei suggerito mi limitero’ al nuovo acquisto solo di a.q. studio

  227. mario scrive:
    4 febbraio 2014 alle 18:22

    ancora una cosa…secondo lei per la parte di fisica è quindi inutile che io studi la teoria su un libro (coinciso) e poi mi alleni e fissi i concetti tramite art quiz studio?..basta davvero solo studiare su a.q. studio?le chiedo questo perchè apprezzo decisimente il numero di quiz inseriti ed il modo in cui è stato fatto ma non so se facendo solo quiz poi certi concetti io possa ben capirli per poi essere preparato a rispondere se me li dovessi trovare all’esame?
    grazie

  228. La Redazione scrive:
    4 febbraio 2014 alle 18:53

    x mario
    mi sa che non ha capito… io voglio dire che se di fisica sa fare i quiz e li ha capiti in artquiz studio e in più sa bene anche la parte di teoria su artquiz teoria è a posto perchè questa materia come la matematica è come dire “quella” nel senso che c’è tutto ciò che serve in quanto non ci sono “margini” per fare domande che spiazzano… oddio il quiz può richiedere calcoli più o meno complessi ma le formule e i procedimenti da applicare per risolvere questi quiz sono -come dire- tipizzati… non è come per esempio in biologia dove magari ci sono margini per fare una domanda che spiazza, ad esempio ricordo quella di 2 o 3 anni fa sull’acqua dura (che per puro caso devo dire avevamo trattato a livello nozionistico in artquiz teoria) ma per esempio se si prende un testo di biologia universitario di mille pagine non la trova nemmeno questa definizione (sebbene sia un argomento che a scuola si dovrebbe aver fatto)… ecco in fisica non c’è margine per fare domande “strane”, la fisica è quella e non si scappa.
    p.s.visto che lei usa il testo di teoria dell’anno scorso, lei sa che la parte relativa al capitolo “fenomeni ondulatori” e “Cenni di fisica atomica” non fa più parte del programma?? (infatti nella nuova edizione la fisica atomica l’abbiamo proprio eliminata del tutto mentre i fenomeni ondulatori abbiamo fatto una nota che appunto dice che non fa più parte del programma ma che la manteniamo perchè può tornare utile in relazione alla parte dell’occhio (come riflette le immagini ecc.), ma è più uno scrupolo che altro. stessa cosa per i quiz di questi 2 paragrafi: tutti eliminati nelle nuove edizioni, in quanto non fanno più parte del programma (in verità non fanno più parte da 3 anni soltanto che ho preferito conservarli fino alla scorsa edizione in quanto qua e là -specie alle prof. sanitarie- fino a 2 anni fa qualche quiz saltava fuori nei test ora invece per fortuna pare se ne siano accorti tutti e non le fanno più queste domande… quindi può saltare sulla vecchia edizione questi quiz.

  229. mario scrive:
    4 febbraio 2014 alle 19:01

    perfetto..tutto chiaro ora
    grazie

  230. Domenico scrive:
    4 marzo 2014 alle 15:19

    Egr. Dott. Giurleo,
    Le scrivo per chiederle un suo parere su alcuni aspetti relativi ai test d’ingresso alle professioni sanitarie (infermierista); Le premetto che non sono un maturando ma ho 38 anni, sposato con figli e purtroppo ho perso il lavoro da alcuni mesi e poiché la professionalità acquisita fino ad oggi è molto settoriale e non mi consente di trovare facilmente lavoro in ambiti diversi (ero dirigente in un’azienda cinematografica) sento la necessità di riqualificarmi. Quando ero molto più giovane sono stato volontario in Croce Rossa per diverso tempo e sono rimasto affascinato dalla professione di infermiere. A settembre u.s ho provato i test d’accesso alla SUN esercitandomi nell’ultima settimana sui test che recepivo in web, ottenendo alla prova del 4 settembre 18 punti rispondendo esclusivamente alle domande di logica. Premesso che oramai non sono più allenato a studiare da diversi anni e che non possiedo alcuna conoscenza di materie quali chimica e fisica, secondo lei, studiando con i suoi manuali 2 ore al giorno d’ora in poi e fino a settembre, potrei farcela ad ottenere i circa 34/35 punti che consentono l’accesso alla facoltà? Potrebbe essere utile prendere qualche lezione di chimica? Crede che potrebbe essere buona la strategia di preparandomi solo su logica, chimica e biologia, tralasciando fisica e matematica che sono troppo vasti da apprendere in così poco tempo?
    In ultimo ma non meno importante, le sembra una follia o comunque difficilmente percorribile provare a riqualificarsi in un settore totalmente diverso alla mia eta?

    La ringrazio anticipatamente per la sua attenzione.

    Saluti
    Domenico

  231. Domenico scrive:
    4 marzo 2014 alle 15:29

    P.S. Inoltre, poiché i test di medicina quest’anno si terranno ad aprile, quelli per le professioni sanitarie saranno particolarmente affollati da molti di quelli che non riusciranno ad entrare a medicina facendo salire i punteggi minimi ?

    Grazie ancora

  232. La Redazione scrive:
    4 marzo 2014 alle 16:37

    x Domenico
    prima di tutto riqualificarsi a 38 anni ormai è quasi una prassi altro che follia, non le dico quante persone mi scrivono con i suoi stessi dubbi e problemi, studentesse alle quali mancano 2 esami per laurearsi in economia e commercio e mi chiedono se secondo me possono superare il test per infermiere… o mamme di oltre 40anni che facevano le segretarie in aziende ormai fallite. E consideri pure che un medico o un azienda ospedaliera alla fine non si lamenta di certo se ha un infermiere di 40anni perchè in questo settore la maturità ha il suo valore, se mi spiego…
    Per quanto riguarda il test, se fa come le dico, il test lo passa perchè mancano tanti di quei mesi che con questi libri anche chi non ha alcuna nozione delle materie scientifiche le impara (e poi infermieristica non richiede un punteggio elevatissimo…). Visto che ha 2 ore al giorno per lei diventa essenziale fare quel lavoro di sintesi dei quiz di biologia e chimica di cui parlo anche nelle FAQ (le legga, come legga ogni link in ciascuna di esse contenuto perchè la rimanderanno a mie indicazioni dettagliate) perchè tale sintesi, ancor più, fa al caso suo: chi non riesce a studiare in modo continuativo dedicando un po’ di ore ogni giorno trova ancor più giovamento dalla sintesi perchè una volta fatta poi ripassarla diventa una sciocchezza (dovrebbero venirle fuori 2 quadernoni per materia forse qualcosa in più, quante volte li rilegge 2 quadernoni di appunti in un giorno??? alla fine i quiz li sa tutti…). Fisica non la trascurerei, anche se è vero che chi fa infermieristica spesso non si prepara in fisica e matematica ma è un errore con gli artquiz, perchè fisica è chiarissima nel testo di teoria e i quiz svolti e commentati in artquiz studio consentono anche al più impreparato di fare punti in questa materia. Come spesso ho detto ci sono state mamme che non studiavano da più di 20anni epppure mi dicevano che in fisica avevano fatto punti e pure tanti! in sostanza tra teoria e quiz (la teoria credo che le servirà proprio perchè se non ha basi la dovrà consultare almeno con alcuni di questi quiz) io direi che a 2/3 quiz risponderà correttamente…. Se poi se la cava bene in logica, i punti per passare li farà, poi la logica su artquiz è di altissimo livello praticamente copre tutta la casistica in ogni suo particolare…
    Vede io non mollo sullo studio, voglio che voi non trascuriate nessuna materia, perchè “nel più è compreso il meno”… se le dicessi si può saltare fisica e matematica tanto se sa bene logica biologia e chimica con gli artquiz passa di sicuro (cosa che è pure vera) ma va a finire che lei poi si adagia e mi fa ancora meno e poi allora si che si rischia di non passare… mi ha capito??
    Per quanto riguarda il fatto che coloro che fanno il test di medicina partecipino anche al test delle prof. sanitarie, questo avviene comunque ossia avveniva anche prima quando i 2 test erano entrambi a settembre… e cmq chi fa medicina di solito prova più per fisioterapia che per infermiere… non mi preoccuperei di questo mi preoccuperei invece di impostare bene lo studio, come le ho detto, poi vedrà che gli artquiz una grossa mano gliela daranno, ma lei non conti solo su questo e non trascuri fisica (ancora ancora matematica, ma fisica no perchè anche chi non sa nulla di questa materia, la impara con questi libri. posso capire per matematica che chi non ne ha alba magari fa fatica anche a livello teorico ma per fisica direi proprio di no..

  233. Domenico scrive:
    14 marzo 2014 alle 10:39

    Gent.mo Dott. Giurleo, la ringrazio tantissimo per la sua accuratissima risposta e per l’incoraggiamento; ne avevo bisogno.
    Ho comprato i 3 libri, studio, teoria e simulazioni ed ho iniziato a studiare sin dal primo capitolo, cioè quello di logica tipo Cambrige Assessment a pagina 21 di artquiz studio. Mi è parso di capire che per questi quesiti, non esiste corrispondenza nel volume di teoria; giusto?

    Anche se so che non sono fondamentali per le professioni sanitarie, vorrei comunque farli. Che mi consiglia, di farli in un secondo momento e partire da quelli specifici, oppure proprio da qui?

    Grazie anticipatamente.

    Saluti
    Domenico

  234. La Redazione scrive:
    14 marzo 2014 alle 11:54

    x Domenico
    per i quiz di logica matematica di cambridge assessment è proprio impossibile fare una trattazione teorica ma vanno visti uno ad uno e quindi con le soluzioni svolte e commentate di ogni singolo quiz. Essi non sono infatti come quelli di logica per le prof. sanitarie (sillogismi, modus ponens, derivazioni logiche, logica concatenativa successioni n umeriche relazioni temrinologiche ecc.) perchè per questi si può invece fare una trattazione teorica infatti esistono “tecniche” per risolverli, ma con quelli di logica matematica no perchè ogni quiz fa storia a sè… Mentre per i quiz di ragionamento logico di cambridge è possibile invece fare anche una trattazione teorica perchè ci sono tecniche per la loro soluzione (per esempio quelle per esclusione delle risposte esatte) ma siccome sono 7 tipologie, tali parti teoriche le abbiamo messe, per quest’anno, direttamente in artquiz studio (nel quale infatti troverà oltre a tali inserti teorici la doppia soluzione svolta di ogni singolo quiz: quella prettamente logica e quella per esclusione delle risposte errate, che con ogni probabilità per voi “sarà” più importante, perchè più facile e sicura da applicare. Ora tali parti teoriche le abbiamo messe in artquiz studio e non in artquiz teoria perchè essendo si e no 7/8 pagine in totale, mi sembrava una carognata metterle nel testo di teoria (obbligandovi quindi a comprare anche l’edizione nuova di questo libro, per chi lo aveva già comprato) quando oltretutto e in ogni caso avremmo fatto le soluzioni commentate di ognuno di questi in artquiz studio, sulla considerzione che in ogni caso l’acquisto di artquiz studio nuova edizione sarebbe stato per tutti “obbligatorio”, nel senso che oltre a tali quiz di logica cambridge (che non c’erano ovviamente nell’edizione precedente) la nuova edizione di artquiz, tra i quiz nuovi inseriti (in tutto più di 2200), avrebbe contenuto anche altri 500 quiz di cambridge assessment per le materie scientifiche… che non solo sono ottimi per chi fa medicina ma anche per chi fa le prof. sanitarie perchè sono quiz “probanti” e ricadenti su argomenti importanti, quindi tornano buonissimi ai fini della migliore preparazione anche per chi fa le prof. sanitarie (tant’è che non ho messo nessuna simbologia davanti a questi quiz proprio perchè non volevo che quelli delle prof. sanitarie potessero pensare di poterli “saltare”…)
    Ora, per i quiz di cambridge assessment delle materie scientifiche, quelli vanno studiati da tutti (ossia anche da chi fa le prof. sanitarie) menter quelli di cambridge di logica io li farei per ultimi… il punto è questo: direi che è abbastanza certo che prima o poi questa tipologia di quiz capiti anche a voi delle prof. sanitarie, perchè in tutti i testi di tutti gli anni ci sono sempre quiz già dati in anni precedenti a medicina/odontoiatria e veterinaria, quindi se tanto mi dà tanto sarà così anche per questi. ora è possibile che già da quest’anno vi capitino? eh bella domanda non lo so… a sensazione direi che per voi delle prof. sanitarie i quiz di logica del prossimo test saranno i soliti (sillogismi, modus ponens, derivazioni logiche, logica concatenatica successioni numeriche, relazione d’ordine esercizi di crittografia logica figurale metti la parola corretta all’internod el brano relazioni terminologiche ecc insomma “l’indice” di artquiz studio senza che li rielenchi tutti) quindi prima mi studierei quelli ossia quelli “proprio” delle prof. sanitarie, poi quelli di RAGIONAMENTO LOGICO di cambridge assessment (cap. 2 pag 43 artquiz studio) -che secondo me- tra tutti quelli di cambridge sono quelli che hanno maggiore probabilità di capitarvi già da quest’anno alle prof. sanitarie, e proprio per ultimi quelli di cambridge di ragionamento logico matematico (cap. 1 pag 21 artquiz studio) anche perchè sono non solo un po’ difficili ma anche perchè ve ne potrebbero dare 1 o al massimo 2 (mentre a medicina l’anno scorso erano 8…) sempre poi che li sappiano scrivere questi quiz… mentre quelli di ragionamento logico secondo me invece li sanno scrivere o cmq sono molto più facili da scrivere (inventarli..) e più “adatti” per le prof. sanitarie di quelli di logica matematica.
    In ogni caso i quiz dati al test di medicina/odontoiatria e veterinaria dell’anno scorso (come anche quelli che daranno quest’anno ad aprile) è meglio leggerli perchè non si sa mai che ve ne “girino” uno (identico) anche a voi delle prof. sanitarie, visto che in tutti i test delle prof. sanitarie ci sono quiz di med odo e vet di anni precedenti (quindi anche quelli di logica matematica dati l’anno scorso e che daranno ad aprile a med odo e vet io me li leggerei cmq, non si sa mai…)

  235. Gianluca scrive:
    20 marzo 2014 alle 12:34

    Salve,

    Mi sto preparando con i Vs testi per professioni sanitarie 2014-15. Ero partito con l’idea di provare in Radiologia, ma ho visto la tabella sui dati occupazionali e sono rimasto sbalordito..dal 93% del 2007 al 48% del 2011!!! mentre vedo che resta alta l’occupazione per Fisioterapia (86%)

    Alla luce di tutto ciò, presumo sia può un errore iscriversi oggi a Radiologia, giusto? ci sono tabelle con dati più recenti del 2011?

    Grazie.

  236. Gianluca scrive:
    20 marzo 2014 alle 12:37

    dimenticavo.. mi sto preparando sui testi dell’edizione 2013/14. ci sono molte novità nell’edizione 14/15, o posso basarmi anche su quelli che ho?

  237. La Redazione scrive:
    20 marzo 2014 alle 15:45

    x Gianluca
    Premesso che non ho tabelle più recenti di quelle postate, e considerato che i livelli occupazionali fanno riferimento all’anno successivo alla laurea… le dico solo che se lei entra a Radiologia ha fatto un bel colpo!
    Inoltre lei entrerà, con ogni probabilità, dove il suo punteggio le consentirà di entrare, visto che ormai sono rimasti pochissimi gli atenei che consentono le 3 opzioni, in quanto ormai si “gareggia” per tutti i corsi delle prof. sanitarie… legga qui e qui
    Per quanto riguarda le novità della nuova edizione, legga qui

  238. Francesca scrive:
    10 aprile 2014 alle 21:19

    salve,ho beccato questo sito per sbaglio e sono davvero fortunata perchè ho un dubbio importante!
    A settembre farò il quiz per scienze infermieristiche, e lo farò a Padova. vorrei sapere, se lo faccio a Padova, come scelta di città posso mettere anche quelle fuori dal veneto per esempio in Emilia, oppure solo scelte di città in provincia di Padova?
    inoltre, vorrei chiedere se Tecniche sanitarie di neurofisiopatologia sono presenti in tutte le univeristà sanitarie. grazie in anticipo per la risposta.

  239. La Redazione scrive:
    11 aprile 2014 alle 09:10

    x Francesca
    è completamente fuori strada! la graduatoria unica vale solo per medicina/odontoiatria e veterinaria, lei il test delle prof. sanitarie lo farà presso un ateneo di sua scelta e solo lì potrà risultare vincitrice e quindi iscriversi e non anche in altri atenei…
    Per quanto riguarda i corsi di laurea delle prof. sanitarie ogni ateneo ha i suoi (tutti e 22 o meno) poi un ateneo ne può attivare 5 o 18 o tutti e 22 a seconda…. il bando con il quale ogni ateneo indica i corsi di laurea attivi per l’anno in corso, i posti disponibili per ogni corso di laurea attivato, e ogni indicazione in relazione al test come ad esempio la dato di inizio e fine per l’iscrizione al test e le relative modalità per iscriversi, viene pubblicato sul sito dei vari atenei di solito verso la fine di giugno, quindi in quel periodo lei si cercherà il suo bando d’ammissione e vedrà se il suo ateneo avrà bandito il test anche per il corso di laurea che vuole frequentare… eccetera eccetera.

  240. Salvo scrive:
    17 aprile 2014 alle 09:07

    Un saluto a tutti. Ho trovato su questo interessante sito la Tabella A.A. 2013/2014 Professioni sanitarie: Rapporto domande – posti disponibili per ciascun Ateneo italiano. Statistica molto interessante. Io sono interessato però a conoscere nel dettaglio la statistica del corso di laurea in TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL’AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO. Infatti vorrei provarla nell’università dove c’è il miglior rapporto domande presentate/posti offerti. sarei disposto a trasferirmi anche lontano da casa, pur di entrare. Sapete dirmi se esiste qualche statistica in merito o se avete qualche notizia da darmi. vi ringrazio!

Scrivi un commento