RAPPORTO domande iscrizione posti a bando Professioni Sanitarie, Medicina e Odontoiatria (dall’A.A. 2011 al 2018)

giovedì 19 gennaio 2012 - Leggi i commenti

Tabella relativa al rapporto tra le domande di iscrizione e i posti disponibili messi a bando da tutte le Università italiane, per tutti i corsi nelle Professioni Sanitarie e per Medicina e Odontoiatria.
N.B. non sono disponibili i punteggi minimi e massimi per le Professioni Sanitarie ma solo quelli per Medicina e Odontoiatria.

Sono tutti dati ufficiali.

Tabelle 2017-2018: Rapporto domande – posti disponibili per le Professioni Sanitarie e per Medicina e Odontoiatria presso ciascun Ateneo italiano + Dati AlmaLaurea su occupazione in % a 1 anno dalla laurea per tutte le Facoltà e per le singole Professioni Sanitarie in particolare. Sono disponibili qui

Tabelle 2016-2017: Rapporto domande – posti disponibili per le Professioni Sanitarie e per Medicina e Odontoiatria presso ciascun Ateneo italiano + Dati AlmaLaurea su occupazione in % a 1 anno dalla laurea per tutte le Facoltà e per le singole Professioni Sanitarie in particolare. Sono disponibili qui

Tabelle 2015-2016 Medicina-Odontoiatria: Punteggi minimi e massimi per Ateneo, graduatoria unica nazionale e altri dati, sono disponibili qui

Tabelle 2014-2015 relative al Rapporto domande iscrizione – posti disponibili per le Professioni Sanitarie, Medicina e Odontoiatria 2014-2015 per ogni singolo Ateneo; i dati AlmaLaurea (nuovo aggiornamento) su occupazione in % a 1 anno dalla laurea per le Professioni Sanitarie e per tutte le altre Facoltà Universitarie, sono disponibili qui

Tabella A.A. 2014/2015 Professioni Sanitarie: Posti disponibili per ogni Corso delle Professioni Sanitarie per ciascun Ateneo italiano, sono disponibili qui

Tabella A.A. 2014/15 Medicina e Odontoiatria: Punteggi necessari per l’accesso a Medicina e Odontoiatria nelle sedi prescelte, sono disponibili qui

Tabella A.A. 2013/14 Medicina e Odontoiatria: Graduatoria unica nazionale, punteggi minimi e massimi e altre statistiche, sono disponibile qui

Tabella A.A. 2013/2014 Professioni Sanitarie: Rapporto domande – posti disponibili per ciascun Ateneo italiano, disponibile qui

Tabella A.A. 2012/13 disponibile qui

Tabella A.A. 2011/12 disponibile qui

Punteggi minimi e massimi per l’A.A.2012/13 (solo per Medicina e Odontoiatria) disponibili qui

– Dati AlmaLaurea su occupazione in % a 1 anno dalla laurea – Professioni Sanitarie disponibili qui

– Dati AlmaLaurea su occupazione in % a 1 anno dalla laurea – Tutte le Università disponibili qui

  1. salve, per tentare il test per fisioterapia alla statale di milano c’è qualcosa di particolare da sapere relativo a questa facoltà?
    grazie mille

  2. Buongiorno,
    Vorrei un consiglio…siccome dovrei fare domanda per fisoterapia alla federico II mi conviene mettere solo fisiterapia oppure aggiungere anche altri corsi ? cioè se metto più di una scelta mi penalizza questo fatto? grazie mille

    1. x naty
      no che non la penalizza. Le conviene aggiungere anche altre opzioni, tanto se vorrà potrà sempre rinunciare, qualora non dovesse entrare a fisioterapia ma in altri corsi di laurea..

  3. Salve, sto cercando, senza risultato le graduatorie cn i punteggi degli scorrimento del 2014 per inferieristica Federico II e Sun , per orientarmi dove fare la doanda grazie.

  4. Salve redazione volevo un’informazione per iscrivermi al pre esame professione sanitaria e scienze motorie ma provarlo sia a catania palermo e messina come devo fare?

  5. Buonasera carissima redazione, ho un problema grandissimo ma non riesco a risolverlo! Vorrei provare fisioterapia e odontoiatria ma non riesco a capire quale università mi convenga nonostante ho cercato di tirare le somme con le tabelle sopra riportate…

    1. x Marta
      ma guardi che non ci sono facoltà più vantaggiose di altre dove fare il test, poi figuriamoci per odontoiatria e fisioterapia che sono i corsi di laure più ambiti in assoluto… vada dove ci sono più posti altro non vale proprio la pena considerare..

  6. Salve,
    Volevo chiederle dove potevo trovare tutti i punteggi di fisioterapia per una mia collega
    Aspetto sue notizie
    Distinti saluti

    1. x Priscilla
      le graduatorie, se si trovano, si trovano solamente sui siti dei vari atenei. Non tutti gli atenei rendono visibili le graduatorie e i relativi punteggi a chiunque, in quanto alle volte sono accessibili solamente a coloro che hanno partecipato al test inserendo un apposito codice fornito loro il giorno dell’esame. In altri casi vengono postate solamente per poco tempo poi le toglono.
      Quindi l’unica cosa che si può fare è recarsi sui siti degli atenei e cercarle lì oppure impostare una ricerca su google tipo scrivendo “graduatorie professioni sanitarie torino” o l’ateneo di cui si vuol sapere…

  7. A giugno mi diplomo, vorrei iniziare l’università nella fafacoltà di fisioterapia, essendo in sicilia che è molto difficile entrare proverò al nord come novara. Secondo lei a Novara è più facile entrare cin che punteggio si entra, infine un consiglio oltre fisioterapia ci sarebbe una facoltà che non sia per forza professioni sanitarie dove è più facile trovare lavoro? Un ultima domanda è sufficiente prepararmi ai test con alpha test da ora? Mi dia tutte le informazioni che può grazie.

    1. x Federico
      prima cosa, entrare a fisioterapia è difficile ovunque, e non solo a palermo, perchè bisogna fare molti punti. Qui trova la graduatoria di novara
      Per la seconda domanda, non so risponderle (in ogni caso le maggiori opportunità di trovare lavoro e di gran lunga le offrono proprio le 22 professioni sanitarie)
      Infine se vuole fare fisioterapia, che è il corso di laurea più ambito delle professioni sanitarie, il testo che lei mi cita è il meno utile in assoluto. E’ come se mi chiedesse: vorrei scalare l’everest, va bene se parto con un paio di scarpe da ginnastica? no non va bene… poi decida lei su quali testi prepararsi, noi naturalmente usiamo gli artquiz.
      Infine, se posso permettermi, considerando la domanda o le domande che mi fa, consideri anche la possibilità di accedere ad un corso di laurea dove i punteggi minimi di accesso sono meno impegnativi, anche perchè nella domanda d’esame lei potrà indicare più corsi di laurea, quindi non faccia l’errore di indicare soltanto fisioterapia. Badi bene è sicuramente in grado di superare il test per fisioterapia se studia seriamente ma avrà molte ma molte più possibilità se usa gli artquiz, di sicuro avrà una preparazione di gran lunga superiore. Infine legga le FAQ e i link che ognuna di esse contiene perchè ci sono molte indicazioni su come prepararsi su come utilizzare al meglio i nostri volumi e molte altre cose che sono decisamente da sapere per chi vuole superare il test d’ammissione.

    1. x Cris
      se lei si riferisce a questo caso: sono per esempio udicesima in classifica generale e ho indicato come prima scelta fisioterapia e ci sono 10 posti per fisioterapia, i 10 candidati che la precedono potrebbero essere 5 candidati che hanno messo come prima scelta fisioterapia e altri 5 candidati infermieristica, allora i 5 di infemieristica poi passeranno nella classifica specifica di infermieristica liberando così 5 posti dalla classifica generale e quindi lei e altri 4 candidati rientreranno nella classifica specifica di fisioterapia (cd. scalamento della graduatoria).

  8. Andrea mi permetto di risponderti perchè anch’io come te non sono giovanissimo per cui mi sono posto le tue stesse domande. Sono arrivato alla conclusione che fecendo infermieristica, rispetto ad altre professionalità, oltre ad avere la possibilità di trovare lavoro in diverse strutture sanitarie, avrei quella della libera professione, cosa non da poco. In bocca al lupo.

    1. x Andrea e x Domenico
      è corretto quello che dice Domenico, ma anche l’igienista può lavorare nel privato e può anche aprire uno studio suo (o in collaborazione con terzi), certo come numero di strutture pubbliche e private queste sono maggiori a livello di posti per infermieristica ma anche per questo sono maggiori i posti per infemrieristica rispetto ad igienista dentale.
      Poi, una piccola indicazione che magari può essere utile anche solo sapere: conosco alcuni studenti di milano che si sono laureati in inferieristica e si sono fatti assumere in strutture private in svizzera (cliniche private, ospizi per anziani ecc) partono la mattina da milano e tornano la sera, riescono ad arrivare anche a 4000 euro al mese… vi dico questo soltanto -come dire- per “allargare i vostri orizzonti”… nella speranza di esserivi il più utile possibile

  9. Salve prof, alcuni mesi fa decisi di tentare per la prima volta in assoluto il test d’ingresso per le professioni sanitarie, partendo non da zero, bensì da “sottozero”.
    Non avevo mai visto prima un libro di biologia o di chimica, nè di fisica, e non mi ero mai avventurato in un test di logica. Scelsi i suoi testi, e mi creda, non avevo dubbi che avrebbero rappresentato il miglior strumento per avere maggiori possibilità di successo.
    Ebbene, su tre preferenze ce l’ho fatta in due di queste.
    Ringraziandola infinitamente, le chiedo come nel caso di Alessandra un consiglio sincerissimo; Sono entrato in igiene dentale(che era la mia prima scelta) e in scienze infermieristiche(terza preferenza), e vorrei sapere se ci sono effettivamente buone possibilità di lavoro in igiene dentale perchè mi è stato detto(al sud) che non c’è lavoro ed io, non più ventenne, non posso permettermi questo rischio.
    Ringraziandola ancora, le auguro buon lavoro e buona giornata
    Andrea

    1. x Andrea
      dai dati di almalaurea (però aggiornati al 2011) le maggiori possibilità di trovare lavoro ad un anno dalla laurea sono per igenista dentale, però la sua è una domanda alla quale non so rispondere, specie poi riferita al Sud… io penso che il lavoro lo troverà sia come igienista che come infermiere ma non sarebbe sbagliato provare a chiedere alla sua università in quanto una volta laureata è il primo soggetto che la indirizzerà verso una struttura sanitaria. in sostanza una volta laureata è la stessa università che le troverà il lavoro. per quanto ne so io, qui a udine (noi siamo di udine) una volta laureati si entra subito nelle strutture sanitarie pubbliche, per esempio i neolaureati in infermieristica dopo una settimana dalla laurea già lavorano in ospedale e così è pure l’igienista… è per questo che c’è il numero chiuso, in quanto i posti disponibili sono calcolati di concerto tra le strutture sanitarie pubbliche, le regioni e il ministero, in sostanza in base al fabisogno stimato anno per anno ci sono tot posti perchè c’è bisogno (solo) di tot professionisti… questo è il sistema. poi la crisi si risente anche in ambito sanitario, ma cmq rimane sempre l’ambito con le più alte percentuali in assoluto (rispetto ad altre lauree) di trovare lavoro dopo la laurea.

  10. Sono capitata su questo sito per caso…volevo sapere quanto è alta la possibilità di entrare a logopedia alla sapienza?il rapporto iscritti/posti dell’anno scorso come era?calcolando che io sto studiando da maggio ho smesso il mese di giugno per la maturità e poi ho ripreso e che ho frequentato una scuola dove ho fatto 5 ore a settimana di chimica tra organica analitica strumentale..e altre materie come microbiologia biochimica fisiologia fisica…la ringrazio in anticipo

  11. Dott.Giurleo,
    dopo l’acquisto dei suoi libri, ed una buona preparazione (almeno credo, se riuscissi ad entrare a “podologia”,Lei,con tutta sincerità,che ne pensa di questa laurea? La ringrazio sin d’ora.

    1. x alessandra
      podologia è molto ma molto richesta anche in abito lavorativo. Purtroppo ci sono sempre pochi posti ma è un ottimo corso di laurea che personalmente metto alla pari o subitissimo dopo fisioterapia, e se fa podologia si sistema bene…

  12. Gentile Dottor Giurleo,
    Ho acquistato tutti e tre i suoi libri per l’accesso al corso di laurea in infermieristica La Sapienza. Sto cercando di memorizzare quanti più quiz possibili ma mi chiedo quale quiz avete centrato l anno scorso per quanto riguarda le professioni sanitarie de La Sapienza? Grazie mille!

  13. in linea generale però è conveniente inserire fisioterapia in tutte e tre le scelte dato che è proprio quello che voglio fare? O le scelte oltre la prima non influiscono?

    1. x Sidrah
      certo che le altre scelte influiscono: se non entra a fisioterapia può sempre essere ammesso a altro corso di laurea, ovviamente se ha indicato anche questa preferenza perchè se non la indica e non dovesse entrare a fisioterapia allora sarebbe proprio impossibilitato ad entrare ad altro corso non avendolo indicato… stessa cosa se mette fisioterapia solo a brescia perchè in questo caso può passare solo a brescia a fisioterapia mentre se mette fisioterapia a brescia e a mantovo se non entra a fisioterapia a brescia può sempre entrare a fisioterapia a mantova…
      Ora però si legga gli esempi di iscrizione “corso-sede” come (ottimamente) spiegati e indicati nell’allegato al bando dell’università di brescia che trova qui
      P.S. ragazzi non dovrei essere io ad andarvi a cercare il bando e a leggermelo per voi..

  14. Salve, volevo chiederle un parere per quanto riguarda la seconda e la terza scelta per professioni sanitarie: io ho messo fisioterapia a Brescia come prima e mi chiedevo cosa potessi mettere come altre scelte: è secondo lei meglio mettere comunque fisioterapia nelle altre due sedi di Mantova e Cremona oppure inserire qualche altro corso qui a Brescia? la ringrazio per l’attenzione e complimenti davvero per il manuale di Artquiz! davvero molto utile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.